Aleteia logoAleteia logoAleteia
venerdì 03 Dicembre |
Blanca de Castilla
Aleteia logo
Spiritualità
separateurCreated with Sketch.

La pandemia vi ha spezzato il cuore? Rivolgetevi a Santa Dwynwen per trovare un po’ di sollievo

GIRL SITTING BY THE WINDOW

Dmytro Zinkevych | Shutterstock

Cerith Gardiner - pubblicato il 13/04/21

Anche la suora gallese ebbe il cuore spezzato

Nell’ultimo anno, molti si sono ritrovati col cuore spezzato. La gente ha subìto la perdita delle persone care, aggravata dal fatto di non aver potuto star loro accanto mentre stavano morendo; tanti matrimoni hanno dovuto essere rimandati; i padri sono stati esclusi dalla nascita dei loro bambini, e molti rapporti sono affondati per lo stress provocato dalla pandemia.

Visto che quest’ultima è ancora presente nella nostra vita, il cuore spezzato sembra troppo da sopportare, e non si può partire facilmente per un viaggio per lasciarsi tutto alle spalle, né – cosa ben peggiore – andare da familiari e amici per farsi dare un abbraccio consolatore. Ad ogni modo, c’è sempre un aiuto a portata di mano: l’intercessione di Santa Dwynwen.

Questa suora del V secolo del Galles ha sperimentato davvero il cuore spezzato. Varie leggende raccontano come a Dwynwen venne negata la felicità con l’uomo che amava; in uno di questi racconti, si dice che il padre aveva progettato il matrimonio con un altro corteggiatore, e un altro resoconto dice che lei si era già promessa a Dio come suora – una via che si sentiva in dovere di seguire.

Se Dwynwen può non aver avuto il cuore spezzato a seguito della pandemia, comprende sicuramente il dolore per la perdita di una persona cara, il fatto di veder sfumare i propri sogni o l’incertezza del futuro. Ci sono molte novene a questa santa patrona degli innamorati, ed eccone una che potrebbe aiutarvi se avete il cuore spezzato:

O beata Santa Dwynwen,

tu che hai conosciuto il dolore e la pace,

la divisione e la riconciliazione.

Tu hai promesso di aiutare chi si ama

e custodisci coloro il cui cuore è stato spezzato.

Tu che hai ricevuto tre desideri da un angelo,
intercedi per me perché riceva tre benedizioni

per realizzare ciò che desidera il mio cuore (menzionare le necessità),

o, se non è la volontà di Dio,

una rapida guarigione dal mio dolore.


Chiedo la tua guida e la tua assistenza

perché possa trovare l’amore con la persona giusta
al momento giusto e nel modo corretto,

e una fede incrollabile

nell’amorevolezza e nella saggezza sconfinate di Dio.

Te lo chiedo nel nome di Gesù Cristo nostro Signore.

Amen.

Santa Dwynwen,
prega per noi.

Tags:
cuorepandemiasuora
Sostieni Aleteia

Se state leggendo questo articolo, è grazie alla vostra generosità e a quella di molte altre persone come voi che rendono possibile il progetto evangelizzatore di Aleteia. Ecco qualche dato:

  • 20 milioni di utenti in tutto il mondo leggono Aleteia.org ogni mese.
  • Aleteia viene pubblicato quotidianamente in sette lingue: italiano, inglese, francese, spagnolo, portoghese, polacco e sloveno.
  • Ogni mese, i nostri lettori visionano più di 50 milioni di pagine.
  • Quasi 4 milioni di persone seguono le pagine di Aleteia sui social media.
  • Ogni mese pubblichiamo 2.450 articoli e circa 40 video.
  • Tutto questo lavoro è svolto da 60 persone che lavorano full-time e da altri circa 400 collaboratori (autori, giornalisti, traduttori, fotografi...).

Come potete immaginare, dietro questi numeri c'è un grande sforzo. Abbiamo bisogno del vostro sostegno per poter continuare a offrire questo servizio di evangelizzazione a tutti, ovunque vivano e indipendentemente da quello che possono permettersi di pagare.

Sostenete Aleteia anche solo con un dollaro – ci vuole un minuto. Grazie!

Preghiera del giorno
Oggi festeggiamo anche...





Top 10
Vedi di più
Newsletter
Ricevi Aleteia tutti i giorni