Aleteia logoAleteia logo
Aleteia
sabato 16 Ottobre |
Santa Teresa d'Avila
Aleteia logo
home iconCultura
line break icon

La serie “The Chosen” mostra Gesù dal punto di vista dei Suoi seguaci

JONATHAN ROUMIE

The Chosen | Vidangel Studio

José Miguel Carrera - pubblicato il 10/04/21

Finanziata in modo collettivo, la serie disponibile gratuitamente su siti e applicazioni è già stata vista da un miliardo di persone

La serie The Chosen mostra Gesù dal punto di vista dei Suoi seguaci, come Simon Pietro, Matteo, Nicodemo e Maria Maddalena, come anche l’impatto radicale che quell’incontro ha avuto sulla vita di chi Lo ha conosciuto. È da questo che deriva il titolo della produzione, visto che The Chosen significa proprio “Gli eletti”.

Come assistervi

Con effetti visivi, fotografia e drammaturgia considerati all’altezza delle grandi serie statunitensi, la serie è stata lanciata dalla piattaforma di streaming VidAngel.

Per assistervi, basta installare l’applicazione The Chosen (per Android o per iPhone) o accedere agli episodi direttamente dal sito ufficiale.

In caso di dubbio, questo video mostra facilmente come assistere:

Finanziamento colletivo e successo di pubblico

La serie The Chosen è stata prodotta grazie a una campagna di finanziamento collettivo (crowdfunding) che ha raccolto più di 11 milioni di dollari da 16.000 investitori, superando tutti i record di crowdfunding per le produzioni audiovisive nel 2018.

Il pubblico ha superato le migliori aspettative: secondo la VidAngel, la serie è stata vista da più di un miliardo di persone in tutto il pianeta. E cosa pensano gli spettatori degli episodi? I voti guadagnati da The Chosen rispondono bene alla domanda: la produzione è tra le 250 migliori serie di tutti i tempi di IMDb, una grande banca dati su cinema, televisione e musica.

  • 1
  • 2
Tags:
gesùserieserie tv
Sostieni Aleteia

Se state leggendo questo articolo, è grazie alla vostra generosità e a quella di molte altre persone come voi che rendono possibile il progetto evangelizzatore di Aleteia. Ecco qualche dato:

  • 20 milioni di utenti in tutto il mondo leggono Aleteia.org ogni mese.
  • Aleteia viene pubblicato quotidianamente in sette lingue: italiano, inglese, francese, spagnolo, portoghese, polacco e sloveno.
  • Ogni mese, i nostri lettori visionano più di 50 milioni di pagine.
  • Quasi 4 milioni di persone seguono le pagine di Aleteia sui social media.
  • Ogni mese pubblichiamo 2.450 articoli e circa 40 video.
  • Tutto questo lavoro è svolto da 60 persone che lavorano full-time e da altri circa 400 collaboratori (autori, giornalisti, traduttori, fotografi...).

Come potete immaginare, dietro questi numeri c'è un grande sforzo. Abbiamo bisogno del vostro sostegno per poter continuare a offrire questo servizio di evangelizzazione a tutti, ovunque vivano e indipendentemente da quello che possono permettersi di pagare.

Sostenete Aleteia anche solo con un dollaro – ci vuole un minuto. Grazie!

Preghiera del giorno
Oggi festeggiamo anche...





Top 10
1
Gelsomino Del Guercio
“Dio ti darà dei segni”. Quel messaggio di Carlo Acutis all’amica...
2
Gelsomino Del Guercio
Carlo Acutis parlava di un regalo che gli aveva fatto Gesù. Di co...
3
PRAY
Philip Kosloski
Preghiera al beato Carlo Acutis per ottenere un miracolo
4
CARLO ACUTIS
Silvia Lucchetti
“I primi miracoli mio figlio li fece il giorno del funerale”
5
POPE JOHN PAUL II
Philip Kosloski
I consigli di san Giovanni Paolo II per pregare
6
Gelsomino Del Guercio
Ecco dove si trovano tombe e reliquie dei 12 apostoli (FOTO)
7
BERGOGLIO
Gelsomino Del Guercio
“Se non mi sposo con te, mi faccio prete”. Così parlò il futuro P...
Vedi di più
Newsletter
Ricevi Aleteia tutti i giorni