Aleteia logoAleteia logoAleteia
lunedì 22 Aprile |
Aleteia logo
Cultura
separateurCreated with Sketch.

La serie “The Chosen” mostra Gesù dal punto di vista dei Suoi seguaci

JONATHAN ROUMIE

The Chosen | Vidangel Studio

José Miguel Carrera - pubblicato il 10/04/21

Finanziata in modo collettivo, la serie disponibile gratuitamente su siti e applicazioni è già stata vista da un miliardo di persone

La serie The Chosen mostra Gesù dal punto di vista dei Suoi seguaci, come Simon Pietro, Matteo, Nicodemo e Maria Maddalena, come anche l’impatto radicale che quell’incontro ha avuto sulla vita di chi Lo ha conosciuto. È da questo che deriva il titolo della produzione, visto che The Chosen significa proprio “Gli eletti”.

Come assistervi

Con effetti visivi, fotografia e drammaturgia considerati all’altezza delle grandi serie statunitensi, la serie è stata lanciata dalla piattaforma di streaming VidAngel.

Per assistervi, basta installare l’applicazione The Chosen (per Android o per iPhone) o accedere agli episodi direttamente dal sito ufficiale.

In caso di dubbio, questo video mostra facilmente come assistere:

Finanziamento colletivo e successo di pubblico

La serie The Chosen è stata prodotta grazie a una campagna di finanziamento collettivo (crowdfunding) che ha raccolto più di 11 milioni di dollari da 16.000 investitori, superando tutti i record di crowdfunding per le produzioni audiovisive nel 2018.

Il pubblico ha superato le migliori aspettative: secondo la VidAngel, la serie è stata vista da più di un miliardo di persone in tutto il pianeta. E cosa pensano gli spettatori degli episodi? I voti guadagnati da The Chosen rispondono bene alla domanda: la produzione è tra le 250 migliori serie di tutti i tempi di IMDb, una grande banca dati su cinema, televisione e musica.

Episodi

La prima stagione ha 9 episodi, contando anche quello pilota, e mostra i primi insegnamenti e i primi miracoli di Gesù.

La seconda stagione è stata lanciata la Domenica di Pasqua e prevede 7 episodi, concentrati sul rapporto di Gesù con i Suoi discepoli.

The chosen: gli eletti

Tra i seguaci scelti a cui si riferisce il titolo The Chosen, ne spiccano alcuni:

  • Simon Pietro: il primo Papa è mostrato come viene descritto nei Vangeli – un pescatore rude, testardo e impulsivo, che si è sentito toccato da Gesù al punto da abbandonare tutto per seguirlo con grande dedizione, nonostante gli alti e bassi propri dell’incoerenza e della volubilità umane.
  • Maria Maddalena: si esplora quanto sia stato trasformatore l’incontro con Cristo per questa donna dal passato misterioso e sofferto, visto che i Vangeli dicono che Gesù espulse da lei sette demoni.
  • Nicodemo: il capo dei farisei ammirava Gesù e Lo seguiva in segreto, per paura della reazione degli altri membri del suo gruppo sociale e religioso, che rifiutavano il Nazareno. La serie sottolinea la sua inquietudine per conoscere quel grande profeta che incantava le folle e compiva miracoli, come il suo mettere in discussione quello in cui aveva creduto fino a quel momento.

Gesù

THE CHOSEN

A interpretare il protagonista della serie è l’attore cattolico praticante Jonathan Roumie, che dà vita al volto umano di Gesù. L’uomo di Nazaret è mostrato appunto come un uomo, alla portata degli altri – un giovane “normale”, che lavorava, mangiava, beveva, conviveva con gli altri nella quotidianità.

In quella quotidianità, però, ha iniziato a realizzare i primi miracoli e a sorprendere le moltitudini e anche le autorità.

La serie mostra anche l’oppressione dell’Impero Romano nei confronti degli ebrei, e come quel popolo apprezzasse un Messia liberatore e potente, ben diverso dal falegname figlio di Gesù e Maria.

Tags:
gesù cristoserieserie tv
Top 10
See More