Aleteia logoAleteia logo
Aleteia
martedì 20 Aprile |
Sant'Aniceto
home iconStile di vita
line break icon

Cos’è l’avarizia, e come influisce sul mio rapporto con Dio?

the thief that stole heaven

Raymond Arroyo | Sophia Institute Press

Catholic Link - pubblicato il 07/04/21

2. Cos’è l’avarizia?

CHCIWOŚĆ

“State attenti e guardatevi da ogni avarizia; perché non è dall’abbondanza dei beni che uno possiede, che egli ha la sua vita” (Luca 12, 15).

Secondo la psicologa Herminia Gomá, diettrice dell’Institut Gomá, l’avarizia si basa su un verbo: avere. La “paura di non avere in futuro” ci fa accumulare beni per evitare l’angoscia di pensare che un giorno ci mancheranno.

“Ciò che ho ora non me lo godo nemmeno. Ho bisogno di metterlo da parte anche se non lo userò mai”. Quando parliamo di avarizia, ci riferiamo a quel disordine di desiderio di possedere beni e ricchezze qui sulla terra. È nota anche come avarizia, perché oltre a possederli non vogliamo condividerli.

La persona non si adegua a quello che viene richiesto per vivere in modo comodo e necessario, e allora cerca la felicità nelle cose materiali, creando un vincolo e un attaccamento molto forte che “lega” davvero.

Questa avarizia può spingerci a cadere in altri peccati o comportamenti negativi, visto che iniziamo a concentrare il nostro sguardo su ciò che è terreno, materiale, visibile, immediato… e distogliamo lo sguardo da Dio.

Il desiderio di possedere non è facile da eliminare: è già insediato nella nostra cultura attraverso il consumismo, facendoci credere che le persone valgano per quello che hanno e vengano definite dai loro oggetti, dal loro potere, da quello che mostrano, come anche dal loro posto gerarchico nella società.

3. Il ricco sciocco

MONEY

Quanti problemi! C’è qualche soluzione? Come possiamo migliorare e uscire da questo circolo vizioso? Non sarà un compito facile, ma potremo uscirne se siamo consapevoli del fatto che le cose materiali non ci renderanno completamente felici.

È sbagliato avere beni materiali? No. È sbagliato essere felici per un avanzamento lavorativo? Ovviamente no! Quello che è in gioco è un’altra cosa.

È quando quella buona notizia o quel bene ci definisce, condiziona la nostra vita. Dobbiamo preoccuparci quando vediamo che la nostra felicità passa per il fatto di acquisire qualcosa o di avere più successo.

Se prepariamo tutto nella nostra vita per custodire frutti e beni e abbiamo l’“anima tranquilla” sul fatto che verranno custoditi per molti anni, inizieremo ad adagiarci.

“’Stolto, questa notte stessa l’anima tua ti sarà ridomandata; e quello che hai preparato, di chi sarà?’ Così è di chi accumula tesori per sé e non è ricco davanti a Dio” (Luca 12, 20-21).

  • 1
  • 2
  • 3
Tags:
avariziadio
Sostieni Aleteia

Se state leggendo questo articolo, è grazie alla vostra generosità e a quella di molte altre persone come voi che rendono possibile il progetto evangelizzatore di Aleteia. Ecco qualche dato:

  • 20 milioni di utenti in tutto il mondo leggono Aleteia.org ogni mese.
  • Aleteia viene pubblicato quotidianamente in sette lingue: italiano, inglese, francese, spagnolo, portoghese, polacco e sloveno.
  • Ogni mese, i nostri lettori visionano più di 50 milioni di pagine.
  • Quasi 4 milioni di persone seguono le pagine di Aleteia sui social media.
  • Ogni mese pubblichiamo 2.450 articoli e circa 40 video.
  • Tutto questo lavoro è svolto da 60 persone che lavorano full-time e da altri circa 400 collaboratori (autori, giornalisti, traduttori, fotografi...).

Come potete immaginare, dietro questi numeri c'è un grande sforzo. Abbiamo bisogno del vostro sostegno per poter continuare a offrire questo servizio di evangelizzazione a tutti, ovunque vivano e indipendentemente da quello che possono permettersi di pagare.

Sostenete Aleteia anche solo con un dollaro – ci vuole un minuto. Grazie!

Preghiera del giorno
Oggi festeggiamo anche...





Top 10
1
Gelsomino Del Guercio
Scoperti nuovi frammenti della Bibbia: ma al posto di Dio c’è scr...
2
don Marcello Stanzione
Le confessioni di Mamma Natuzza: “Ho visto i morti, ecco co...
3
SERGIO DE SIMONE
Gelsomino Del Guercio
L’agonia di Sergio, il bambino napoletano che fu sottoposto...
4
Gelsomino Del Guercio
7 santuari uniti da una linea retta. La misteriosa fede per San M...
5
Paola Belletti
È cieco chi vede in Isabella solo la sindrome di Down
6
nun
Larry Peterson
Gesù ha donato a questa suora una preghiera di 8 parole per esser...
7
Don Davide conduce la nuova edizione de "I Viaggi del cuore"
Gelsomino Del Guercio
Don Davide Banzato: la fuga dal seminario, l’amore per un&#...
Vedi di più
Newsletter
Ricevi Aleteia tutti i giorni