Aleteia logoAleteia logo
Aleteia
lunedì 27 Settembre |
San Vincenzo de Paoli
home iconChiesa
line break icon

I primi 100 vaccini del Vaticano ai poveri ospitati dalle Missionarie della Carità

Divisione Produzione Fotografica | Vatican Media

Personale sanitario volontario ha somministrato i vaccini nell'aula Paolo VI.

Gelsomino Del Guercio - pubblicato il 31/03/21

La vaccinazione è stata effettuata nell’aula Paolo VI. Si tratta del primo gruppo di persone vaccinate nel periodo pasquale, grazie al progetto di Papa Francesco e della Elemosineria Apostolica

Concluso in Vaticano il primo step di vaccini ai più poveri e bisognosi, voluto fortemente da Papa Francesco e dalla Elemosineria Apostolica.

Nel pomeriggio del 31 marzo, alcuni volontari hanno somministrato la prima dose di vaccino a un gruppo di più di 100 persone ospitate dal dormitorio delle Missionarie della Carità di San Gregorio al Celio e residenti in altre strutture romane. 

I poveri del dormitorio delle Missionarie della Carità vengono accompagnati in Vaticano per la vaccinazione.

In totale saranno 1200

Ad accoglierli nell’Aula Paolo VI era presente l’Elemosiniere di Sua Santità il cardinale Krajewski.

Nei prossimi giorni altri gruppi di persone riceveranno la vaccinazione, accompagnati dai volontari della Comunità di Sant’Egidio, della Caritas romana, dei Missionari della Carità e di altre associazioni. In totale sono 1200 i vaccini che saranno somministrati grazie al progetto che l’Elemosineria Apostolica e il Santo Padre stanno portando avanti. 

Personale sanitario volontario ha somministrato i vaccini nell’aula Paolo VI.

La donazione per il “vaccino sospeso”

Le dosi dei vaccini sono state acquistate dalla Santa Sede e offerte dall’Ospedale “Lazzaro Spallanzani” di Roma, tramite la Commissione Vaticana Covid-19.

Inoltre sarà possibile effettuare una donazione on-line per un “vaccino sospeso”, sul conto della carità del Santo Padre gestito dalla Elemosineria Apostolica (www.elemosineria.va). Contribuendo, così, ad ulteriori e future campagna vaccinali del Vaticano a favore degli “ultimi”.

Tags:
vaccini
Sostieni Aleteia

Se state leggendo questo articolo, è grazie alla vostra generosità e a quella di molte altre persone come voi che rendono possibile il progetto evangelizzatore di Aleteia. Ecco qualche dato:

  • 20 milioni di utenti in tutto il mondo leggono Aleteia.org ogni mese.
  • Aleteia viene pubblicato quotidianamente in sette lingue: italiano, inglese, francese, spagnolo, portoghese, polacco e sloveno.
  • Ogni mese, i nostri lettori visionano più di 50 milioni di pagine.
  • Quasi 4 milioni di persone seguono le pagine di Aleteia sui social media.
  • Ogni mese pubblichiamo 2.450 articoli e circa 40 video.
  • Tutto questo lavoro è svolto da 60 persone che lavorano full-time e da altri circa 400 collaboratori (autori, giornalisti, traduttori, fotografi...).

Come potete immaginare, dietro questi numeri c'è un grande sforzo. Abbiamo bisogno del vostro sostegno per poter continuare a offrire questo servizio di evangelizzazione a tutti, ovunque vivano e indipendentemente da quello che possono permettersi di pagare.

Sostenete Aleteia anche solo con un dollaro – ci vuole un minuto. Grazie!

Preghiera del giorno
Oggi festeggiamo anche...





Top 10
1
SHEPHERDS
José Miguel Carrera
Il dolore dei genitori per i figli che non vogliono più sapere ni...
2
POPE JOHN PAUL II
Philip Kosloski
I consigli di san Giovanni Paolo II per pregare
3
POPE AUDIENCE
Gelsomino Del Guercio
Il Papa contro la Chiesa “parallela” in cui si bestemmia l’azione...
4
SLEEPING
Cecilia Pigg
7 modi in cui i santi possono aiutarvi a dormire meglio di notte
5
Gelsomino Del Guercio
Ecco dove si trovano tombe e reliquie dei 12 apostoli (FOTO)
6
Aleteia
Preghiera a santa Rita da Cascia per una causa impossibile
7
Couple, Sleep, Snoring, Night
Cecilia Pigg
Trucchetti dei santi per dormire bene
Vedi di più
Newsletter
Ricevi Aleteia tutti i giorni