Aleteia logoAleteia logo
Aleteia
lunedì 14 Giugno |
Sant'Eliseo
home iconFor Her
line break icon

La Madonna dei Miracoli mi ha ridato il gusto della vita

PROCESSIONE IDOLATRIA BIBBIA

P.M Wysocki (Lumière du Monde)

MIENMIUAIF - MIA MOGLIE ED IO - pubblicato il 30/03/21

Maria, Nostra Madre, non si lascia impressionare dalle nostre sciocche provocazioni e non smette di cercarci. Per riportarci alla bellezza autentica della vita.

by BAT-man, il nostro inviato dalla provincia di Barletta-Andria-Trani, Salvatore Zingaro

Comici alle prese coi miracoli di Cristo

I programmi televisivi possono offrirci spunti su cui riflettere.

Alle finali di Italia’s Got Talent un comico ha proposto – “al limite della blasfemia”, a detta di una Mara Maionchi più che divertita – le Nozze di Cana rivisitate in chiave napoletana.

Un passo evangelico, a dire il vero, che ha sempre suscitato in me un particolare interesse, anche per il suo tasso alcolico.

Al di là della discutibile performance su cui non mi soffermerei più di tanto e della tenerezza mista a tristezza che il comico mi ha provocato, quelle parole mi hanno fatto riaffiorare vecchi ricordi.

La processione della Madonna dei Miracoli

Ero solito frequentare un centro culturale ricreativo e le attività iniziavano il pomeriggio presto, attività che venivano accompagnate da un bicchiere di vino e altri tipi di alcolici sino a tarda sera. Finché arrivò il 27 agosto, il momento in cui quella storia di Cana di Galilea si fuse con la mia, ambientata nell’attuale provincia di Barletta-Andria-Trani.

Quel giorno partecipai a una festa organizzata dal mio centro, “fatalità” in contemporanea con la processione della Madonna dei Miracoli che, come da antica tradizione, passava per le vie della mia città alle tre di notte.

I progetti di sabotaggio umani

Ricordo di essermi intrattenuto con diversi amici a parlare di letteratura e di cinema. In modo particolare mi soffermai con un ragazzo aspirante regista che mi raccontava divertito di diverse riprese di sabotaggi alle varie processioni, processioni che, per lui, erano grottesche e retaggio di un mondo vecchio, ottuso e bigotto. Quella volta, con la sua videocamera, avrebbe voluto deridere la folla di fedeli con le sue riprese sperimentali.

Ma la Madonna dei Miracoli, titolo assolutamente appropriato, nonostante le cattive intenzioni, aveva in mente un altro tipo di film. Dopo essermi distaccato dagli amici per tornare a casa, sentii un qualcosa dentro, una forte chiamata: avevo bisogno di seguire quella processione.

Lo stile di Maria SS

Passai davanti ai miei amici, proprio davanti all’aspirante regista che prima mi guardò sbigottito e poi mi salutò con un cenno di sorriso malizioso e infine mi ritrovai in mezzo a tutta quella gente. A pregare. Per la prima volta.

“Ave Maria, piena di Grazia, il Signore è con te… “, iniziai a ripetere questa preghiera e proprio nel momento in cui pensai che la festa fosse finita, era lì che doveva appena iniziare, perché grazie all’amore della Mamma Celeste ho ritrovato il sano gusto per la vita e per la sua straordinaria bellezza.

Facci tornare a Lui!

E così il comico divertito di Italia’s Got Talent che cosa ha manifestato con il suo spettacolo, se non il bisogno di deridere qualcosa di cui in fondo sente la mancanza?

Maria però non cade in queste provocazioni e anche se sei brillo, sei comico, sei aspirante regista di video blasfemi, avrà sempre la premura di cercarti, di chiamarti e di condurti alla fonte della vita, lasciando a te la libertà di farti trasportare dal suo abbraccio materno.

“Nel frattempo, venuto a mancare il vino, la madre di Gesù gli disse: «Non hanno più vino». E Gesù rispose: «Che ho da fare con te, o donna? Non è ancora giunta la mia ora». La madre dice ai servi: «Fate quello che vi dirà».”

Riportaci a Tuo Figlio, Maria, specialmente i più bisognosi della Sua Divina Misericordia.

QUI IL LINK ALL’ARTICOLO ORIGINALE PUBBLICATO DA MINEMIUAIF MIA MOGLIE ED IO

Tags:
devozione mariana
Sostieni Aleteia

Se state leggendo questo articolo, è grazie alla vostra generosità e a quella di molte altre persone come voi che rendono possibile il progetto evangelizzatore di Aleteia. Ecco qualche dato:

  • 20 milioni di utenti in tutto il mondo leggono Aleteia.org ogni mese.
  • Aleteia viene pubblicato quotidianamente in sette lingue: italiano, inglese, francese, spagnolo, portoghese, polacco e sloveno.
  • Ogni mese, i nostri lettori visionano più di 50 milioni di pagine.
  • Quasi 4 milioni di persone seguono le pagine di Aleteia sui social media.
  • Ogni mese pubblichiamo 2.450 articoli e circa 40 video.
  • Tutto questo lavoro è svolto da 60 persone che lavorano full-time e da altri circa 400 collaboratori (autori, giornalisti, traduttori, fotografi...).

Come potete immaginare, dietro questi numeri c'è un grande sforzo. Abbiamo bisogno del vostro sostegno per poter continuare a offrire questo servizio di evangelizzazione a tutti, ovunque vivano e indipendentemente da quello che possono permettersi di pagare.

Sostenete Aleteia anche solo con un dollaro – ci vuole un minuto. Grazie!

Preghiera del giorno
Oggi festeggiamo anche...





Top 10
1
don Marcello Stanzione
Le confessioni di Mamma Natuzza: “Ho visto i morti, ecco co...
2
Landen Hoffman
Sarah Robsdotter
“Gli angeli mi hanno preso e Gesù mi vuole bene”: un bimbo di 5 a...
3
nun
Larry Peterson
Gesù ha donato a questa suora una preghiera di 8 parole per esser...
4
Gelsomino Del Guercio
Strano cerchio bianco sulla testa del Papa. Il video diventa vira...
5
MOTHER AND LITTLE DAUGHTER,
Silvia Lucchetti
Lui si suicida dopo aver ucciso le figlie: Giulia torna a vivere ...
6
Lucía Chamat
La curiosa fotografia di “Gesù” che sta commuovendo la Colombia
7
Catholic Link
Non mi piaceva Santa Teresa di Lisieux finché non ho imparato que...
Vedi di più
Newsletter
Ricevi Aleteia tutti i giorni