Aleteia logoAleteia logo
Aleteia
lunedì 14 Giugno |
Sant'Eliseo
home iconStorie
line break icon

Miguel, “un santo con la cravatta”

MIGUEL PEREZ

@luciacapape

Benito Rodríguez - pubblicato il 26/03/21

È già in Cielo Miguel Pérez, ingegnere 40enne, preside di un scuola e padre di 5 figli che ha abbracciato due anni fa una malattia che gli ha impedito di camminare e di parlare ma non lo ha mai privato della fede e della capacità di amare fino all'estremo Dio, famiglia, amici e professione

La sua testimonianza è diventata una luce per migliaia di persone. È morto il 24 marzo a Siviglia, e come dice la moglie Lucía era “un santo con la cravatta”.

La sua ultima foto

View this post on Instagram

A post shared by Lucía Capapé (@luciacapape)

Il fine settimana scorso, Lucía ha pubblicato questa foto su Instagram. Miguel, sulla sedia a rotelle, osservava i due figli più piccoli che celebravano la loro Prima Confessione.

L’hanno fatto in casa, sotto lo sguardo attento del padre, lo sguardo di un padre orgoglioso, profondamente trascendentale perché la malattia, la sclerosi laterale amiotrofica, lo ha unito alla Croce fino a trasformarlo involontariamente in un faro per migliaia di persone. Lo sguardo di un padre che sa di essere vicino a Dio Padre e che vedeva in quella stanza l’abbraccio di Dio ai suoi figli.

In seguito ha subìto un aggravamento delle sue condizioni e ha dovuto essere ricoverato nell’Hospital Virgen del Rocío di Siviglia, dove questo mercoledì, come ha detto il cognato Elías, sacerdote, “è entrato per la porta grande in Cielo”. Lucía, attraverso le reti sociali, ha annunciato la sua morte e ha ringraziato per le tantissime dimostrazioni d’affetto.

Non siamo poi così buoni”

Il 30 ottobre avevamo pubblicato su Aleteia la sua testimonianza. Avevo mandato l’articolo a Miguel, mio buon amico da anni. Comunicavamo via WhatsApp perché non riusciva a parlare. Io gli mandavo dei messaggi vocali e lui mi rispondeva con dei testi.

Mi ha ringraziato per l’articolo, ma con la sua abituale sincerità mi ha confessato che aveva paura. Non si sentiva un esempio. È sempre stato una persona molto umile, ed era molto stupito dalla diffusione che stava avendo il suo caso.

Lui che non amava essere al centro dell’attenzione era diventato un leader naturale, vedendosi all’improvviso sotto i riflettori. Se non gli piaceva nei momenti migliori immaginatevi in questa situazione, senza poter parlare, su una sedia a rotelle, malato. Riferendosi a Lucía e a lui diceva “non siamo poi così buoni”.

Un quotidiano nazionale gli aveva appena fatto un’altra intervista, e avevano anche registrato un video di testimonianza. Aveva le vertigini.

  • 1
  • 2
Tags:
esempiomortesanti e beati
Sostieni Aleteia

Se state leggendo questo articolo, è grazie alla vostra generosità e a quella di molte altre persone come voi che rendono possibile il progetto evangelizzatore di Aleteia. Ecco qualche dato:

  • 20 milioni di utenti in tutto il mondo leggono Aleteia.org ogni mese.
  • Aleteia viene pubblicato quotidianamente in sette lingue: italiano, inglese, francese, spagnolo, portoghese, polacco e sloveno.
  • Ogni mese, i nostri lettori visionano più di 50 milioni di pagine.
  • Quasi 4 milioni di persone seguono le pagine di Aleteia sui social media.
  • Ogni mese pubblichiamo 2.450 articoli e circa 40 video.
  • Tutto questo lavoro è svolto da 60 persone che lavorano full-time e da altri circa 400 collaboratori (autori, giornalisti, traduttori, fotografi...).

Come potete immaginare, dietro questi numeri c'è un grande sforzo. Abbiamo bisogno del vostro sostegno per poter continuare a offrire questo servizio di evangelizzazione a tutti, ovunque vivano e indipendentemente da quello che possono permettersi di pagare.

Sostenete Aleteia anche solo con un dollaro – ci vuole un minuto. Grazie!

Preghiera del giorno
Oggi festeggiamo anche...





Top 10
1
don Marcello Stanzione
Le confessioni di Mamma Natuzza: “Ho visto i morti, ecco co...
2
Landen Hoffman
Sarah Robsdotter
“Gli angeli mi hanno preso e Gesù mi vuole bene”: un bimbo di 5 a...
3
nun
Larry Peterson
Gesù ha donato a questa suora una preghiera di 8 parole per esser...
4
Gelsomino Del Guercio
Strano cerchio bianco sulla testa del Papa. Il video diventa vira...
5
MOTHER AND LITTLE DAUGHTER,
Silvia Lucchetti
Lui si suicida dopo aver ucciso le figlie: Giulia torna a vivere ...
6
Lucía Chamat
La curiosa fotografia di “Gesù” che sta commuovendo la Colombia
7
Catholic Link
Non mi piaceva Santa Teresa di Lisieux finché non ho imparato que...
Vedi di più
Newsletter
Ricevi Aleteia tutti i giorni