Aleteia logoAleteia logo
Aleteia
sabato 16 Ottobre |
Santa Teresa d'Avila
Aleteia logo
home iconChiesa
line break icon

Il Papa taglia lo “stipendio” a cardinali e personale. Ma di quanto?

GREGORIO BORGIA / POOL / AFP

Gelsomino Del Guercio - pubblicato il 25/03/21

Crisi economica in Vaticano: le diminuzioni delle retribuzioni vanno dal 10 al 3 per centro. E saranno attive dall’1 aprile 2021

Dal primo aprile 2021 lo “stipendio” del personale del Vaticano e degli organismi collegati ed anche del Vicariato di Roma sarà tagliato in misura proporzionale. 

Lo ha deciso Papa Francesco con un “Motu proprio circa il contenimento della spesa per il personale della Santa Sede, del Governatorato dello Stato della Città del Vaticano e di altri Enti collegati”. 

Le motivazioni della riduzione

Il Papa ha motivato il “taglio” alle retribuzioni di cardinali e personale del Vaticano con il «disavanzo che da diversi anni caratterizza la gestione economica della Santa Sede. E l’aggravamento di tale situazione a seguito dell’emergenza sanitaria determinata dalla diffusione del Covid – 19, che ha inciso negativamente su tutte le fonti di ricavo della Santa Sede e dello Stato della Città del Vaticano».

E ancora, «considerato che i costi per il personale costituiscono una rilevante voce di spesa nel bilancio della Santa Sede e dello Stato della Città del Vaticano».

Il taglio alla retribuzione dei cardinali di Curia

Per quanto riguarda la retribuzione dei cardinali della Curia Vaticana, «è ridotta del dieci percento (10%) rispetto all’ultima retribuzione corrisposta».  

Attualmente l’ “assegno cardinalizio” (cioè la retribuzione), ricorda Vatican Insider (aprile 2013), è di circa 5000 euro lordi. Con il “taglio” previsto dal Papa (il 10%, circa 500 euro) calerà a 4500 euro lordi.   

Non è stata la prima spending review adottata da Francesco nei confronti dei cardinali di Curia. Il Pontefice aveva già cancellato l’emolumento normalmente spettante ai cinque cardinali che compongono la commissione di vigilanza dello Ior (circa 25mila euro lordi ciascuno all’anno).

Il taglio agli stipendiati dei dipendenti del Vaticano

Per i 4000 dipendenti della Santa Sede, il taglio degli stipendi previsti dal Papa va dall’ 8% al 3% (a seconda dell’inquadramento), rispetto all’ultima retribuzione corrisposta. Mentre «ai chierici e membri di Istituti di vita consacrata o di Società di vita apostolica, inquadrati la riduzione è del 3 percento (3%) rispetto all’ultima retribuzione corrisposta». 

Quando non si applica

La riduzione «non si applica qualora l’interessato documenti che gli sia impossibile far fronte a spese fisse connesse allo stato di salute proprio o di parenti entro il secondo grado».

Tags:
crisi economicavaticano
Sostieni Aleteia

Se state leggendo questo articolo, è grazie alla vostra generosità e a quella di molte altre persone come voi che rendono possibile il progetto evangelizzatore di Aleteia. Ecco qualche dato:

  • 20 milioni di utenti in tutto il mondo leggono Aleteia.org ogni mese.
  • Aleteia viene pubblicato quotidianamente in sette lingue: italiano, inglese, francese, spagnolo, portoghese, polacco e sloveno.
  • Ogni mese, i nostri lettori visionano più di 50 milioni di pagine.
  • Quasi 4 milioni di persone seguono le pagine di Aleteia sui social media.
  • Ogni mese pubblichiamo 2.450 articoli e circa 40 video.
  • Tutto questo lavoro è svolto da 60 persone che lavorano full-time e da altri circa 400 collaboratori (autori, giornalisti, traduttori, fotografi...).

Come potete immaginare, dietro questi numeri c'è un grande sforzo. Abbiamo bisogno del vostro sostegno per poter continuare a offrire questo servizio di evangelizzazione a tutti, ovunque vivano e indipendentemente da quello che possono permettersi di pagare.

Sostenete Aleteia anche solo con un dollaro – ci vuole un minuto. Grazie!

Preghiera del giorno
Oggi festeggiamo anche...





Top 10
1
Gelsomino Del Guercio
“Dio ti darà dei segni”. Quel messaggio di Carlo Acutis all’amica...
2
Gelsomino Del Guercio
Carlo Acutis parlava di un regalo che gli aveva fatto Gesù. Di co...
3
PRAY
Philip Kosloski
Preghiera al beato Carlo Acutis per ottenere un miracolo
4
CARLO ACUTIS
Silvia Lucchetti
“I primi miracoli mio figlio li fece il giorno del funerale”
5
POPE JOHN PAUL II
Philip Kosloski
I consigli di san Giovanni Paolo II per pregare
6
Gelsomino Del Guercio
Ecco dove si trovano tombe e reliquie dei 12 apostoli (FOTO)
7
BERGOGLIO
Gelsomino Del Guercio
“Se non mi sposo con te, mi faccio prete”. Così parlò il futuro P...
Vedi di più
Newsletter
Ricevi Aleteia tutti i giorni