Aleteia logoAleteia logoAleteia
mercoledì 28 Febbraio |
Aleteia logo
Storie
separateurCreated with Sketch.

5 storie di persone con la sindrome di Down che ispirano il mondo durante la pandemia

web 3 chris nikic

Instagram @chrisnikic

Cerith Gardiner - pubblicato il 22/03/21

Giovani che rappresentano un esempio per la Giornata Mondiale delle Persone Down

Il 21 marzo è la Giornata Mondiale delle Persone Down, un momento per celebrare tutte quelle persone che hanno superato i tanti ostacoli che si trovavano davanti. Per festeggiare questi membri più vulnerabili della società, volevamo condividere alcune delle storie più ispiratrici che si sono verificate durante la pandemia.

Queste cinque storie ci ricordano il talento e la dedizione di alcuni giovani straordinari:

La fornaia di Boston

Collette Divitto ha avviato il suo panificio di fronte al costante rifiuto da parte del mondo lavorativo. Non sono dà opportunità di impiego ad altre persone disabili, ma ispira le comunità producendo dolci da offrire ai servizi d’emergenza per ringraziarli per il loro aiuto durante la pandemia.

Il diplomato orgoglioso

Un giovane si è diplomato durante la pandemia e voleva condividere la bella notizia con la mamma defunta. Un video mentre visita la tomba materna ed esclama “Ce l’ho fatta, ce l’ho fatta!” ha commosso e ispirato chiunque lo abbia visto, e ha ricordato a tutti quello che possono raggiungere le persone Down.

L’atleta da record

Chris Nikic è diventato la prima persona con la sindrome di Down per completare la difficile competizione Ironman triathlon. Il 21enne ha spinto il suo corpo al limite per stupire tutti e mostrare al mondo cosa può raggiungere, ispirando altre persone con o senza disabilità.

View this post on Instagram

A post shared by Chris Nikic (@chrisnikic)

I gemelli della tentazione

Due gemelli scozzesi di 7 anni hanno stupito la loro mamma (e chiunque abbia visto il video) quando hanno resistito a tuffarsi nel cioccolato che era stato lasciato davanti ai loro occhi. Se il loro autocontrollo è stato impressionante, sono stati il loro dialogo e le parole di incoraggiamento che si sono rivolti a vicenda a sciogliere il cuore di chiunque.

Mini top model

Eleanor Manton è diventata modella per una marca britannica di abbigliamento durante la pandemia. Il sorriso contagioso della bimba allieta le pagine di JoJo Maman Bébé, mostrando la sua inclinazione naturale a mettersi in posa.

Tags:
esempiogiovanisindrome di down
Top 10
See More