Aleteia logoAleteia logo
Aleteia
martedì 20 Aprile |
Sant'Aniceto
home iconArte e Viaggi
line break icon

Viaggio nella casa d’infanzia di Gesù, la casa di San Giuseppe

Nazareth

Berthold Werner | Public Domain

Bret Thoman, OFS - pubblicato il 20/03/21

Una sosta importante in un pellegrinaggio in Terra Santa è questa chiesa di Nazaret, che la tradizione dice sia stata costruita sulla casa di Giuseppe

“Com’ebbero adempiuto tutte le prescrizioni della legge del Signore, tornarono in Galilea, a Nazaret, loro città. E il bambino cresceva e si fortificava; era pieno di sapienza e la grazia di Dio era su di lui” (Luca 2, 39-40)

La città di Nazaret, nella regione della Galilea, nella parte settentrionale di Israele, è una destinazione importante per i pellegrinaggi in Terra Santa.

La chiesa più importante di Nazaret è senz’altro la basilica dell’Annunciazione. La chiesa moderna – la più grande del Medio Oriente – è stata costruita sui resti di quattro chiese precedenti, tutte edificate su una grotta che si ritiene fosse la casa dei genitori della Vergine Maria, il luogo in cui venne visitata dall’angelo Gabriele e pronunciò il suo Fiat.

Una chiesa costruita sulla casa d’infanzia di Gesù

A breve distanza, dall’altro lato del complesso francescano, c’è un’altra chiesa importante per i pellegrini cristiani, quella di San Giuseppe. Secondo un’antica tradizione, la chiesa venne costruita sopra la casa e il laboratorio di San Giuseppe. Sarebbe stata quindi la casa che ospitò Maria e Giuseppe dopo il loro matrimonio. È chiamata anche chiesa della Nutrizione.

Anche l’attuale chiesa di San Giuseppe venne costruita su rovine di chiese precedenti – una chiesa bizantina del V secolo e una successiva risalente all’epoca delle Crociate.

Anche se ovviamente di minore importanza rispetto al luogo in cui “il Verbo si è fatto carne” (cfr. Gv 1, 14), il luogo in cui la Sacra Famiglia visse insieme per 30 anni e in cui Gesù divenne adulto è significativo. La chiesa bizantina costruita sopra la casa di San Giuseppe era più grande di quella vicina costruita sopra la grotta dell’Annunciazione.

  • 1
  • 2
Tags:
casanazarethsan giuseppe
Sostieni Aleteia

Se state leggendo questo articolo, è grazie alla vostra generosità e a quella di molte altre persone come voi che rendono possibile il progetto evangelizzatore di Aleteia. Ecco qualche dato:

  • 20 milioni di utenti in tutto il mondo leggono Aleteia.org ogni mese.
  • Aleteia viene pubblicato quotidianamente in sette lingue: italiano, inglese, francese, spagnolo, portoghese, polacco e sloveno.
  • Ogni mese, i nostri lettori visionano più di 50 milioni di pagine.
  • Quasi 4 milioni di persone seguono le pagine di Aleteia sui social media.
  • Ogni mese pubblichiamo 2.450 articoli e circa 40 video.
  • Tutto questo lavoro è svolto da 60 persone che lavorano full-time e da altri circa 400 collaboratori (autori, giornalisti, traduttori, fotografi...).

Come potete immaginare, dietro questi numeri c'è un grande sforzo. Abbiamo bisogno del vostro sostegno per poter continuare a offrire questo servizio di evangelizzazione a tutti, ovunque vivano e indipendentemente da quello che possono permettersi di pagare.

Sostenete Aleteia anche solo con un dollaro – ci vuole un minuto. Grazie!

Preghiera del giorno
Oggi festeggiamo anche...





Top 10
1
Gelsomino Del Guercio
Scoperti nuovi frammenti della Bibbia: ma al posto di Dio c’è scr...
2
don Marcello Stanzione
Le confessioni di Mamma Natuzza: “Ho visto i morti, ecco co...
3
SERGIO DE SIMONE
Gelsomino Del Guercio
L’agonia di Sergio, il bambino napoletano che fu sottoposto...
4
Gelsomino Del Guercio
7 santuari uniti da una linea retta. La misteriosa fede per San M...
5
Paola Belletti
È cieco chi vede in Isabella solo la sindrome di Down
6
nun
Larry Peterson
Gesù ha donato a questa suora una preghiera di 8 parole per esser...
7
Don Davide conduce la nuova edizione de "I Viaggi del cuore"
Gelsomino Del Guercio
Don Davide Banzato: la fuga dal seminario, l’amore per un&#...
Vedi di più
Newsletter
Ricevi Aleteia tutti i giorni