Aleteia logoAleteia logoAleteia
sabato 03 Dicembre |
San Francesco Saverio
Aleteia logo
Chiesa
separateurCreated with Sketch.

La basilica di San Marco Evangelista, il ponte con l’Oriente e le rogazioni

shutterstock_753873064.jpg

Stefano_Valeri | Shutterstock

Marinella Bandini - pubblicato il 08/03/21

Rivivi l’antica tradizione quaresimale dei cristiani di Roma. Alla scoperta delle “chiese stazionali”

La basilica di San Marco Evangelista a Roma sorge a due passi da Piazza Venezia, anche se piuttosto nascosta. Secondo la tradizione, qui San Marco ha vissuto e scritto il suo Vangelo.


FRESCO OF ST. MARK

Leggi anche:
L’evangelista San Marco non era uno dei 12 apostoli. Chi era allora?

La basilica fu costruita da Papa Marco nel 336, in onore del suo patrono. Importante il rinnovamento voluto da Gregorio IV nell’833, forse sulla scia della recente traslazione del corpo di S. Marco da Alessandria d’Egitto a Venezia. A quest’epoca risale il mosaico absidale, con Cristo al centro e alla sua destra S. Marco e Gregorio IV che offre un modello della basilica. Fu Paolo IV, veneziano, a darle la forma attuale. La basilica custodisce alcune reliquie di S. Marco e dei martiri persiani Abdon e Semnen, uccisi durante la persecuzione di Decio. Questo ne fa quasi un ponte naturale con l’Oriente.

In passato davanti alla chiesa – oggi di lato – era collocata la statua di Madama Lucrezia. Era una delle “statue parlanti” di Roma, a cui si attaccavano foglietti per dare voce a critiche e satire sui personaggi pubblici dell’epoca.

Da questa basilica, il 25 aprile, partiva la processione delle “Rogazioni di San Marco”, fino a San Pietro, “per placare Iddio, e renderlo a noi propizio affinché ci perdoni i peccati, tenga da noi lontani i suoi castighi, benedica i frutti della terra”. (Catechismo S. Pio X)

Uniamoci a questa processione per chiedere perdono e benedizione.

Io spero, Signore;
attendo la sua parola.
Con il Signore è la misericordia
e grande è con lui la redenzione.
(Sal 129)

* In collaborazione con l’Ufficio comunicazioni sociali del Vicariato di Roma

Tags:
basilica san marcochiese stazionaliquaresimastazioni quaresimali
Sostieni Aleteia

Se state leggendo questo articolo, è grazie alla vostra generosità e a quella di molte altre persone come voi che rendono possibile il progetto evangelizzatore di Aleteia. Ecco qualche dato:

  • 20 milioni di utenti in tutto il mondo leggono Aleteia.org ogni mese.
  • Aleteia viene pubblicato quotidianamente in sette lingue: italiano, inglese, francese, spagnolo, portoghese, polacco e sloveno.
  • Ogni mese, i nostri lettori visionano più di 50 milioni di pagine.
  • Quasi 4 milioni di persone seguono le pagine di Aleteia sui social media.
  • Ogni mese pubblichiamo 2.450 articoli e circa 40 video.
  • Tutto questo lavoro è svolto da 60 persone che lavorano full-time e da altri circa 400 collaboratori (autori, giornalisti, traduttori, fotografi...).

Come potete immaginare, dietro questi numeri c'è un grande sforzo. Abbiamo bisogno del vostro sostegno per poter continuare a offrire questo servizio di evangelizzazione a tutti, ovunque vivano e indipendentemente da quello che possono permettersi di pagare.

Sostenete Aleteia anche solo con un dollaro – ci vuole un minuto. Grazie!

IT_3.gif
Preghiera del giorno
Oggi festeggiamo anche...





Affida le tue intenzioni di preghiera alla nostra rete di monasteri


Top 10
Vedi di più
Newsletter
Ricevi Aleteia tutti i giorni