Aleteia logoAleteia logoAleteia
lunedì 15 Aprile |
Aleteia logo
Chiesa
separateurCreated with Sketch.

Una statua della Vergine Maria distrutta dall’ISIS verrà benedetta da Papa Francesco

MATKA BOŻA

Tanakorn Moolsarn | Shutterstock

J.P. Mauro - pubblicato il 07/03/21

La benedizione avrà luogo in una Messa celebrata dal Pontefice durante la sua visita in Iraq

Durante il suo storico viaggio in Iraq, Papa Francesco benedirà una statua della Madonna che era stata distrutta dall’ISIS. Il Pontefice effettuerà la benedizione in una Messa pubblica che verrà celebrata nello stadio di Erbil questa domenica. Artigiani esperti hanno lavorato per restaurare la statua prima della visita papale.

In base a un resoconto della CNA, la statua è stata distrutta durante l’occupazione della Piana di Ninive da parte dell’ISIS, dal 2014 al 2017. La statua della Madonna era stata decapitata, e le mani erano state tagliate. La testa è stata recuperata e riattaccata, ma le mani sono andate perdute.

La statua proviene dal villaggio cristiano di Karamles. Un rapporto dell’agenzia SIR indica che dopo la Messa verrà riportata lì. Padre Samir Sheer, direttore di Radio Mariam a Erbil, ha commentato: “Dopo la benedizione la statua tornerà nella Piana di Ninive. La speranza dei cristiani locali è che la Madonna possa tornare presto ad abbracciare i suoi figli a Karamles”.

L’agenzia sottolinea anche che Papa Francesco riceverà un dono particolare: un dipinto realizzato da un artista iracheno espatriato che ritrae il Pontefice in piedi tra la basilica di San Pietro e la ziqqurat di Ur, a simboleggiare l’unità tra Roma e l’Iraq.

Ai piedi del Pontefice ci sono delle orme nella sabbia a rappresentare il viaggio del popolo di Dio in Iraq e i suoi martiri. Nel dipinto figurano anche caratteri cuneiformi come promemoria del fatto che l’Iraq è la culla della scrittura.

Tags:
iraqmadonnapapa francescoPapa in Iraq
Top 10
See More