Aleteia logoAleteia logo
Aleteia
lunedì 20 Settembre |
Santi Andrea Kim, Paolo Ghong e 101 compagni
home iconChiesa
line break icon

Aparecida, Guadalupe, Fatima: perché tante invocazioni, se la Madonna è una sola?

HOLY MARY WITH SON

Di jannoon028 - Shutterstock

Padre Henry Vargas Holguín - pubblicato il 04/03/21

La Vergine ci ha già dato la risposta, ed è molto speciale

Nella Chiesa, veneriamo Maria con amore filiale. Ella è importante per noi perché ci mostra Gesù, e oltre a questo è la via che Dio ha scelto per arrivare a noi nella persona divina di Gesù.

Maria ci porta a suo Figlio non solo nel mistero dell’Incarnazione, ma anche con le sue apparizioni e/o manifestazioni. Ma perché appare ogni volta con una forma diversa?

In generale, ogni intervento di Maria ha a che vedere con una realtà storica precisa o una necessità particolare del popolo di Dio – fatto che dimostra l’attenzione materna della Madonna, che ha preso molto sul serio il mandato di Gesù sulla croce di accoglierci come figli.

Grandezza

La Vergine adotta i tratti etnici della popolazione del luogo in cui appare, e ogni invocazione mariana ci permette di contemplare, attraverso volti diversi, la grandezza di Maria, grandezza percepibile in qualsiasi epoca, luogo e cultura.

Non importa il nome che Maria riceve, ma la devozione e l’amore incrollabili nei confronti della nostra Madre Celeste.

Tutte le immagini mariane, frutto delle apparizioni intorno al mondo, presentano un’infinità di differenze tra loro, che vanno dagli abiti ai tratti del volto, passando per la lingua, per suscitare più fiducia nei destinatari delle sue apparizioni e rendendo il suo messaggio intelligibile, soprattutto ai bambini.

Ma ci sono anche delle somiglianze, perché Maria si manifesta in modi diversi per conquistare la simpatia e l’approvazione dei nativi di ogni popolo, visto che non vuole essere un’estranea. In tutti i casi, si adatta alla mentalità, alla cultura e alla psicologia del veggente e del popolo.

Razionalmente, sappiamo che Maria era una donna ebrea e povera. Non era di colore, né aveva tratti cinesi o indigeni. I suoi tratti erano probabilmente molto simili a quelle delle donne ebree o palestinesi che vivono oggi in Medio Oriente.

Logica

Per disegni divini, però, Maria si è mostrata alle varie culture per amore nei confronti dell’umanità, in genere per rafforzare la fedeltà al suo divin Figlio; per questo, conosciamo Vergini asiatiche, africane, europee, indigene…

La logica delle apparizioni mariane non è difficile da comprendere. Se Dio invia un angelo per trasmettere un messaggio a Maria, perché non può inviare Maria per trasmetterne uno a noi, se Lei, più di un angelo, è piena di grazia?

Più importante del volto che Maria assume sono i messaggi che ci porta nelle sue apparizioni.

Cosa possiamo imparare da questi volti della Madonna? Possiamo imparare ad essere creativi e sensibili di fronte alle differenze etniche e culturali. L’essenziale non è che Maria abbia vissuto in Medio Oriente o che il colore della sua pelle fosse quello delle donne di quella regione, ma che Lei sia stata una di noi – e questo “noi” non implica una nazionalità specifica.

Tags:
apparizioni marianevergine maria

Sostieni Aleteia

Se state leggendo questo articolo, è grazie alla vostra generosità e a quella di molte altre persone come voi che rendono possibile il progetto evangelizzatore di Aleteia. Ecco qualche dato:

  • 20 milioni di utenti in tutto il mondo leggono Aleteia.org ogni mese.
  • Aleteia viene pubblicato quotidianamente in sette lingue: italiano, inglese, francese, spagnolo, portoghese, polacco e sloveno.
  • Ogni mese, i nostri lettori visionano più di 50 milioni di pagine.
  • Quasi 4 milioni di persone seguono le pagine di Aleteia sui social media.
  • Ogni mese pubblichiamo 2.450 articoli e circa 40 video.
  • Tutto questo lavoro è svolto da 60 persone che lavorano full-time e da altri circa 400 collaboratori (autori, giornalisti, traduttori, fotografi...).

Come potete immaginare, dietro questi numeri c'è un grande sforzo. Abbiamo bisogno del vostro sostegno per poter continuare a offrire questo servizio di evangelizzazione a tutti, ovunque vivano e indipendentemente da quello che possono permettersi di pagare.

Sostenete Aleteia anche solo con un dollaro – ci vuole un minuto. Grazie!

Preghiera del giorno
Oggi festeggiamo anche...





Top 10
1
POPE JOHN PAUL II
Philip Kosloski
I consigli di san Giovanni Paolo II per pregare
2
BABY
Mathilde De Robien
Nomi maschili che portano impresso il sigillo di Dio
3
SINDONE 3D
Lucandrea Massaro
L’Uomo della Sindone ricostruito in 3D. I Vangeli raccontano la v...
4
Gelsomino Del Guercio
Ecco dove si trovano tombe e reliquie dei 12 apostoli (FOTO)
5
PAURA FOBIA
Cecilia Pigg
La breve preghiera che può cambiare una giornata stressante
6
Gelsomino Del Guercio
La Madonna nera è troppo sfarzosa: il parroco la “spoglia”. Ed è ...
7
Padre Ignacio María Doñoro de los Ríos
Francisco Vêneto
Il cappellano militare che si è finto malvivente per salvare un b...
Vedi di più
Newsletter
Ricevi Aleteia tutti i giorni