Aleteia logoAleteia logo
Aleteia
giovedì 13 Maggio |
Santa Giuliana da Norwich
home iconNews
line break icon

I Francescani di Terra Santa offrono una Via Crucis virtuale per la Quaresima

Via Dolorosa FIFTH STATION

Kobby Dagan | Shutterstock

Zelda Caldwell - pubblicato il 23/02/21

Ostacolati a viaggiare dalla pandemia di coronavirus, i pellegrini possono seguire i passi di Gesù da casa propria

Un momento importante di qualsiasi pellegrinaggio in Terra Santa è una passeggiata lungo le strade acciottolate del percorso della Via Crucis, seguendo le orme di Gesù mentre andava verso la Sua crocifissione. Per la seconda Quaresima consecutiva, i pellegrinaggi – e il fatto di seguire la Via Crucis originale – non saranno possibili.

Quest’anno i frati francescani della Custodia di Terra Santa, che custodiscono i Luoghi Santi della Chiesa cattolica dal XIII secolo, hanno trovato un modo per portare la Via Crucis nelle case delle persone che non possono recarsi a Gerusalemme.

I fedeli possono ora accedere a una Via Crucis virtuale attraverso 13 brevi video in cui i frati offrono delle meditazioni su ogni stazione. La narrazione è affidata a un frate di ciascun santuario di Terra Santa, e i video sono stati filmati in vari luoghi, tra cui Siria, Gerusalemme, Grecia e Tel Aviv.

Fra’ Francesco Patton, OFM, Custode di Terra Santa, ha riferito a Vatican News che il progetto è stato pensato per aiutare i “pellegrini fedeli sparsi in tutto il mondo a trovare anche il senso più profondo della propria vita, della propria esistenza”.

La Via Crucis virtuale è poi “un messaggio di speranza in un tempo come quello che stiamo vivendo, difficile”, ha affermato.

Come assistere alla Via Crucis virtuale

I video verranno postati ogni martedì e venerdì fino al 30 marzo, e possono essere trovati sulle pagine dei social media della Custodia di Terra Santa.

Guardate la prima stazione qui:

View this post on Instagram

A post shared by Custodia Terrae Sanctae (@custodiaterraesanctae)

E la seconda stazione qui:

Tags:
custodia di terra santafrati francescaniterra santavia crucis
Sostieni Aleteia

Se state leggendo questo articolo, è grazie alla vostra generosità e a quella di molte altre persone come voi che rendono possibile il progetto evangelizzatore di Aleteia. Ecco qualche dato:

  • 20 milioni di utenti in tutto il mondo leggono Aleteia.org ogni mese.
  • Aleteia viene pubblicato quotidianamente in sette lingue: italiano, inglese, francese, spagnolo, portoghese, polacco e sloveno.
  • Ogni mese, i nostri lettori visionano più di 50 milioni di pagine.
  • Quasi 4 milioni di persone seguono le pagine di Aleteia sui social media.
  • Ogni mese pubblichiamo 2.450 articoli e circa 40 video.
  • Tutto questo lavoro è svolto da 60 persone che lavorano full-time e da altri circa 400 collaboratori (autori, giornalisti, traduttori, fotografi...).

Come potete immaginare, dietro questi numeri c'è un grande sforzo. Abbiamo bisogno del vostro sostegno per poter continuare a offrire questo servizio di evangelizzazione a tutti, ovunque vivano e indipendentemente da quello che possono permettersi di pagare.

Sostenete Aleteia anche solo con un dollaro – ci vuole un minuto. Grazie!

Preghiera del giorno
Oggi festeggiamo anche...





Top 10
1
chiara amirante,
Paola Belletti
Perché dobbiamo pregare per la guarigione di Chiara Amirante
2
Aleteia
Gli avvisi divertenti che si leggono nelle parrocchie
3
don Marcello Stanzione
Le confessioni di Mamma Natuzza: “Ho visto i morti, ecco co...
4
Web católico de Javier
Aneddoti che raccontano l’umorismo di Padre Pio
5
Aleteia
Preghiera a santa Rita da Cascia per una causa impossibile
6
Gelsomino Del Guercio
Marino Bartoletti: mi sono affidato alla Madonna dopo la morte di...
7
PRAY
Philip Kosloski
Come sapere se la vostra anima ha subìto un attacco spirituale?
Vedi di più
Newsletter
Ricevi Aleteia tutti i giorni