Aleteia logoAleteia logo
Aleteia
venerdì 26 Febbraio |
Santi Luigi Versiglia e Callisto Caravario
home iconChiesa
line break icon

Cos’è la “profezia dei tre Papi” annunciata dalla Madonna a Garabandal?

VideosGarabandal | Youtube

Estasi dei presunti veggenti di Garabandal.

Gelsomino Del Guercio - pubblicato il 13/02/21

Conchita, una delle veggenti delle presunte apparizioni di Garabandal in Spagna, ha riportato nel 1963 questo messaggio della Madonna. Che cambierebbe la "profezia di Malachia"

Conoscete la “profezia dei tre Papi” annunciata dalla Madonna alla veggente di Garabandal? Si tratta di un profetico messaggio della Vergine, secondo cui dopo Papa Giovanni XXIII ci sarebbero stati solo altri tre pontefici, prima della “fine dei tempi”. La “profezia dei due Papi” di Malachia sarebbe stata così “corretta” dalla Madonna durante le presunti apparizioni avvenute a Garabandal, in Spagna.

Ne parla Don Marcello Stanzione nel libro “Apparizioni e messaggi di Garabandal” (Mimep Docete edizioni).

Che cosa sono le apparizioni di Garabandal

Facciamo un passo indietro. Dal 18 giugno 1961 e fino al 1965, quattro bambine dichiararono di aver avuto apparizioni prima di San Michele arcangelo e poi della Madonna. La Curia di Santander, sotto cui ricade il villaggio di San Sebastián de Garabandal, nominò una commissione per studiare gli eventi.

Sono impressionanti le immagini dei momenti estatici di Garabandal.

Il giudizio della Curia

Già il 26 agosto 1961, appena due mesi dopo l’inizio dei fenomeni, fu pubblicata la prima nota episcopale che affermava: “Nulla, fino al presente, ci obbliga ad affermare la soprannaturalità degli avvenimenti lì accaduti”. Questo giudizio è stato ribadito anche nelle indagini condotte dai vescovi successivi.

La prima commissione dichiarò anche: “Non abbiamo trovato nulla che meriti la censura ecclesiastica o una condanna, né sul piano dottrinale né nelle raccomandazioni spirituali presumibilmente dirette ai fedeli”.

I dubbi sugli eventi accaduti

L’ultimo vescovo che se ne è occupato, Mons. Jose Vilaplaua nel 1996, pur confermando il giudizio dei precedenti, ha espresso un reversibile giudizio di non riconoscimento della soprannaturalità.

A Garabandal infatti sono accaduti fatti che lasciano oggettivamente perplessi. Dalle corse estatiche delle presunte piccole veggenti ai messaggi della Vergine piuttosto complessi per essere inventati da bambini di 11 e 12 anni. Dalle guarigioni ai fatti misteriosi avvenuti sugli oggetti benedetti a Garabandal.


SILUVA,LITHUANIA

Leggi anche:
Altre 4 apparizioni mariane approvate dal Vaticano

3 giugno 1963: “E’ morto il Papa”

Tornando alla “profezia dei tre Papi” rivelata dalla Madonna a Garabandal, il 3 giugno 1963 una grande notizia si sparse velocemente in ogni parte del mondo: “È morto il Papa”. Tale notizia suscitò una viva emozione, poiché papa Giovanni XXIII aveva acquisito grande popolarità. Anche le campane dell’umile chiesa di san Sebastiàn de Garabandal suonarono a morto per lui.

Alle presunte apparizioni di Garabandal partecipavano centinaia di fedeli e curiosi.

Il dialogo tra Conchita e sua madre

Nel libro “Messaggi e apparizioni a Garabandal“, l’autore Stanzione riporta il dialogo tra una delle veggenti, Conchita, e sua madre. Le stesse parole Conchita le ha ripetute anche ad altre persone: “Ora restano solo tre papi”.

“Ma come fai saperlo?”.

“Me l’ha detto la Madonna”.

“Allora sta per venite la fine del mondo?”.

“La Madonna non ha parlato di “fine del mondo” ma di “fine dei tempi””.

“E che differenza c’è?”.

“Questo non lo so; so solo che mi ha detto che dopo questo papa ce ne saranno solo altri tre: poi giungerà la “fine dei tempi””.


GARABANDAL

Leggi anche:
Come a Medjugorje. I misteri dellle presunte apparizioni di Garabandal

L’estasi del 1962

È possibile che la Vergine abbia parlato di questo argomento in diverse occasioni. Sappiamo con certezza, scrive Stanzione, che ne parlò il mattino del 20 dicembre 1962 durante un’estasi di Conchita. Lo sappiamo con assoluta certezza dalle precise annotazioni che scisse allora un testimone di riguardo, il signor Francisco Clapes Magmò, di Barcellona.

Lo scrittore spagnolo De Pesquera dichiara: “Ne ho avuto conferma da una lettera che Maximina scrisse il giorno stesso alla famiglia Pifarrè, nella quale si legge: “Oggi Conchita ha detto che ci saranno solo più tre papi”.

Altri attimi delle estasi dei presunti veggenti di Garabandal.

La profezia di Malachia

L’asserzione della Vergine venne come una rettifica a una domanda fatta dalla ragazza a proposito di qualcosa che aveva udito ma non capito bene: “Dice Mercedes (la scrittrice Mercedes Salisachs, lì presente) che secondo le profezie di san Malachia sui papi, ne restano solo due”. La Vergine rispose che ci sarebbero stati ancora tre papi e non due; dopo di che, dopo di che, sarebbe giunta la “fine dei tempi”.




Leggi anche:
“Garabandal, sólo Dios lo sabe”, un film su una controversa apparizione mariana

Mai smentito da Conchita

La “profezia dei tre Papi” di Garabandal non è mai stata smentita da Conchita. Al contrario, l’ha ripetuto, per iscritto e oralmente, ogni volta che è stato necessario.

Così come la ragazza ha sempre detto di non aver mai udito che, dopo i tre pontefici successivi a papa Giovanni XXIII, sarebbe venuta la fine del mondo, bensì la “fine dei tempi”. E che lei ignora quale differenza può esserci fra l’una e l’altra cosa.

I pontefici dopo Giovanni XXIII e la “fine dei tempi”

Comunque, osserva Stanzione nel libro “Apparizioni e messaggi di Garabandal”, dopo papa Giovanni ci sono stati: Paolo VI, Giovanni Paolo I, Giovanni Paolo II, Benedetto XVI e l’attuale Francesco I. Quindi. siamo a quota 5 papi!!!Anche se qualcuno afferma che Papa Giovanni Paolo I non è stato preso in considerazione per il fatto che fu papa per soli 30 giorni. Quindi la cosa inquietante che l’ultimo Papa preso in considerazione fu Benedetto XVI. Come a dire che con il pontificato di Papa Francesco saremmo già alla “fine dei tempi”. 




Leggi anche:
Medjugorje, cosa disse la Madonna nelle prime sette apparizioni?


CZYŚCIEC

Leggi anche:
Le apparizioni più clamorose delle anime del purgatorio

Tags:
apparizioni mariane
Sostieni Aleteia

Se state leggendo questo articolo, è grazie alla vostra generosità e a quella di molte altre persone come voi che rendono possibile il progetto evangelizzatore di Aleteia. Ecco qualche dato:

  • 20 milioni di utenti in tutto il mondo leggono Aleteia.org ogni mese.
  • Aleteia viene pubblicato quotidianamente in sette lingue: italiano, inglese, francese, spagnolo, portoghese, polacco e sloveno.
  • Ogni mese, i nostri lettori visionano più di 50 milioni di pagine.
  • Quasi 4 milioni di persone seguono le pagine di Aleteia sui social media.
  • Ogni mese pubblichiamo 2.450 articoli e circa 40 video.
  • Tutto questo lavoro è svolto da 60 persone che lavorano full-time e da altri circa 400 collaboratori (autori, giornalisti, traduttori, fotografi...).

Come potete immaginare, dietro questi numeri c'è un grande sforzo. Abbiamo bisogno del vostro sostegno per poter continuare a offrire questo servizio di evangelizzazione a tutti, ovunque vivano e indipendentemente da quello che possono permettersi di pagare.

Sostenete Aleteia anche solo con un dollaro – ci vuole un minuto. Grazie!

Preghiera del giorno
Oggi festeggiamo anche...





Top 10
1
CATERINA SCORSONE
Cerith Gardiner
19 personaggi famosi orgogliosi dei propri figli con necessità sp...
2
POPE EASTER
Gelsomino Del Guercio
Papa Francesco: “Non dovete mai convincere un non credente”
3
CAIN AND WIFE
Francisco Vêneto
Con chi si è sposato Caino, se Adamo ed Eva avevano solo figli ma...
4
Aleteia
Preghiera a santa Rita da Cascia per una causa impossibile
5
MUM, HUG, CHILD
Annalisa Teggi
Mamma si suicida insieme al figlio, ma lo salva con l’ultim...
6
FAUSTINA
don Marcello Stanzione
I Cherubini e l’Inferno: le visioni degli angeli di santa Faustin...
7
ARCHANGEL MICHAEL
Gelsomino Del Guercio
La preghiera di protezione contro gli spiriti maligni a San Miche...
Vedi di più
Newsletter
Ricevi Aleteia tutti i giorni