Aleteia logoAleteia logo
Aleteia
venerdì 14 Maggio |
San Mattia
home iconArte e Viaggi
line break icon

Se dovete indossare una mascherina, potrebbe essere bella come queste!

MASQUES

© Daniel Mitsui

Louise Alméras - pubblicato il 12/02/21

Un artista cattolico usa il suo talento per realizzare maschere facciali che rappresentano figure importanti della nostra fede

Le mascherine facciali sono ormai un must quando si deve uscire, ma non sono sempre la cosa più bella che si possa vedere. Varie compagnie e numerosi artigiani stanno approfittando di questa opportunità per realizzare mascherine più belle, e tra queste persone c’è un talentuoso artista cattolico.

Grazie a questa iniziativa, tutti noi possiamo aggiungere un po’ di bellezza alle nostre misure protettive.

© Daniel Mitsui

Daniel Mitsui è un artista cattolico 39enne, sposato e padre. La sua arte si ispira alle pitture su pannelli, ai manoscritti illustrati e agli arazzi dell’arte medievale. “L’arte senza tradizione è bella, ma è priva di un significato più profondo”, ha affermato nel 2015 durante un intervento all’Università Francescana di Steubenville, negli Stati Uniti, come cita la rivista studentesca The Troubadour.

“La tradizione – l’arte – ha un contenuto che arriva a noi dalle origini della Chiesa. Non ci appartiene. Non riguarda l’espressione di sé, ma la storia e la tradizione”, ha aggiunto.

È per questo che l’artista si affida alla tradizione, e in particolare all’arte gotica. In un articolo che ha scritto per Aleteia, ha affermato:

“Credo che l’arte definita gotica sia pienamente tradizionale, l’ultima arte che non ha affermato la sua originalità sulla base di un rifiuto del passato. È un riassunto dell’iconografia delle epoche precedenti, messa in ordine ed espressa più chiaramente che in passato – l’equivalente visivo di un’elevata enciclopedia medievale. È per questo che la rendo la base della mia arte”.

Sul suo sito web, Mitsui dice che in genere evita di applicare la sua arte all’abbigliamento, ma per le mascherine facciali ha fatto un’eccezione.

L’idea gli è venuta dal figlio 11enne, che ha visto un uomo con la mascherina che portava la spesa alla sua famiglia e ha chiesto al padre se poteva realizzare delle mascherine su cui figurasse la sua arte.

Le mascherine sono in vendita nella taglia per bambini e adulti. Gli acquirenti possono scegliere tra cinque mascherine, che rappresentano la diversità delle tecniche pittoriche dell’artista:

  • L’Adorazione dei Magi
  • La Messa miracolosa di San Gregorio
  • La grande battaglia in Cielo di San Michele contro il Drago e i suoi angeli (in stile giapponese)
  • Cristo nella Sua Maestà (in stile celtico)
  • La Vergine Maria

Tutte le mascherine rappresentano immagini di importanti figure della fede cattolica, e possono ispirare le persone che le vedono, o quantomeno dare loro qualcosa di bello da ammirare.

Tags:
artemascherinepittura
Sostieni Aleteia

Se state leggendo questo articolo, è grazie alla vostra generosità e a quella di molte altre persone come voi che rendono possibile il progetto evangelizzatore di Aleteia. Ecco qualche dato:

  • 20 milioni di utenti in tutto il mondo leggono Aleteia.org ogni mese.
  • Aleteia viene pubblicato quotidianamente in sette lingue: italiano, inglese, francese, spagnolo, portoghese, polacco e sloveno.
  • Ogni mese, i nostri lettori visionano più di 50 milioni di pagine.
  • Quasi 4 milioni di persone seguono le pagine di Aleteia sui social media.
  • Ogni mese pubblichiamo 2.450 articoli e circa 40 video.
  • Tutto questo lavoro è svolto da 60 persone che lavorano full-time e da altri circa 400 collaboratori (autori, giornalisti, traduttori, fotografi...).

Come potete immaginare, dietro questi numeri c'è un grande sforzo. Abbiamo bisogno del vostro sostegno per poter continuare a offrire questo servizio di evangelizzazione a tutti, ovunque vivano e indipendentemente da quello che possono permettersi di pagare.

Sostenete Aleteia anche solo con un dollaro – ci vuole un minuto. Grazie!

Preghiera del giorno
Oggi festeggiamo anche...





Top 10
1
chiara amirante,
Paola Belletti
Perché dobbiamo pregare per la guarigione di Chiara Amirante
2
Aleteia
Gli avvisi divertenti che si leggono nelle parrocchie
3
Padre Henry Vargas Holguín
Quali peccati un sacerdote “comune” non può perdonare?
4
don Marcello Stanzione
Le confessioni di Mamma Natuzza: “Ho visto i morti, ecco co...
5
Gelsomino Del Guercio
Ecco dove si trovano tombe e reliquie dei 12 apostoli (FOTO)
6
Gelsomino Del Guercio
Marino Bartoletti: mi sono affidato alla Madonna dopo la morte di...
7
Aleteia
Preghiera a santa Rita da Cascia per una causa impossibile
Vedi di più
Newsletter
Ricevi Aleteia tutti i giorni