Aleteia logoAleteia logoAleteia
giovedì 29 Febbraio |
Aleteia logo
Storie
separateurCreated with Sketch.

Questa suora è la più anziana d’Europa e ha sconfitto il covid a 117 anni!

LUCILLE RANDON

France 3

Gelsomino Del Guercio - pubblicato il 10/02/21

Che forza Suor André, religiosa francese delle “Figlie della Carità di San Vincenzo de’ Paoli”. Torna negativa alla vigilia del suo compleanno. E si prepara alla grande festa (virtuale)

La suora più anziana d’Europa ha sconfitto il covid alla vigilia del suo compleanno. Suor André, religiosa francese della Congregazione delle “Figlie della Carità di San Vincenzo de’ Paoli” festeggia l’11 febbraio 2021, i suoi 117 anni. Per longevità, la religiosa francese è seconda solo a una giapponese 118enne, Tane Tanaka.

Suor André, nata Lucile Randon, è ospitata dal 2009 a Tolone, in Provenza, presso la casa di cura “Sainte Catherine Labouré”.

“Sono felice di stare con voi, ma….”

La suora più anziana d’Europa aveva contratto il covid a gennaio. Alla domanda se avesse avuto paura di contrarre il virus, l’anziana religiosa ha detto alla televisione francese Bfm: «No, non avevo paura perché non avevo paura di morire. Sono felice di stare con voi, ma vorrei essere da qualche altra parte, unirmi a mio fratello maggiore, a mio nonno e a mia nonna» (Globalist, 10 febbraio).

La festa per suor André

Con suor André, festeggerà idealmente anche tutta la sua congregazione, la più numerosa società femminile della Chiesa, presente in una novantina di Paesi. Alla festa parteciperà virtualmente la città di Tolone e l’amministrazione comunale con un collegamento video del sindaco.

Papa Francesco le ha inviato un rosario un paio d’anni fa. «La mia gioia quotidiana è di poter ancora pregare», ama spesso ripetere la religiosa francese dei record (Avvenire, 10 febbraio).




Leggi anche:
“Siete i benefattori dell’umanità!”. La suora guarita da covid-19 esce dall’ospedale tra gli applausi (VIDEO)

Ha vissuto dieci pontificati!

Nata nel 1904, suor André ha vissuto la Terza Repubblica, così come le due Guerre mondiali e l’avvento della Quarta e della Quinta Repubblica in Francia. La religiosa ha vissuto quindi sotto il pontificato di dieci Papi.

Nata in una famiglia di ugonotti, protestanti francesi di confessione calvinista e con un nonno pastore, Lucile Randon si è convertita al cattolicesimo all’età di 19 anni. E’ entrata nelle Figlie della Carità a Parigi all’età di 40 anni, come “vocazione adulta”.




Leggi anche:
La suora più anziana d’Italia compie 110 anni. Auguri a Suor Candida!

La scelta del nome da suora

Dopo 28 anni di apostolato all’ospedale di Vichy per l’assistenza agli anziani e agli orfani, suor André – nome scelto in riferimento al fratello, perplesso per la sua vocazione – è entrata in una prima casa di riposo in Savoia. Solo nel 2009 suor André, già 105enne, si è trasferita a Tolone, nella casa di riposo di Santa Caterina Labouré (Vatican News, febbraio 2020).




Leggi anche:
Morta a 118 anni suor André, già decana dell’umanità

Tags:
covidsuora
Top 10
See More