Aleteia logoAleteia logo
Aleteia
sabato 27 Febbraio |
Religiosa e Fondatrice
home iconStorie
line break icon

Padre Portella, il missionario italiano che vuole morire in Colombia

ERMOLAO PORTELLA

Gentileza

Lucía Chamat - pubblicato il 10/02/21

Non è stato tutto facile

Nel periodo in cui è stato al Capitolo Generale della sua comunità non è stato tutto facile. La sua salute, ad esempio, si è indebolita, racconta padre John Jairo Argote, che lo ha accompagnato nel viaggio di ritorno ed è stato testimone della gioia che ha provato tornando a Garzón.

Padre Ermolao ricorda che quando è arrivato in Colombia celebrava ogni domenica tre Messe nei campi e sui monti, e si recava anche in insediamenti lontani. Ora celebra le Eucaristie nel tempio costruito nella casa di formazione, anche se deve farlo accompagnato da un altro sacerdote perché dimentica alcune parti.

Ha superato il coronavirus

Oltre ai problemi di memoria, padre Portella soffre di diabete e ipertensione. Nonostante questo, ha superato con successo il coronavirus senza presentare alcun sintomo.

“Non gli abbiamo detto che aveva il virus per non preoccuparlo, ma voleva uscire dalla stanza e ci chiedeva perché gli portavamo da mangiare lì, non capiva cosa stava accadendo. Non ha saputo che alcuni di noi che viviamo in questa struttura siamo rimasti contagiati, fortunatamente senza conseguenze gravi”, ha affermato padre Argote.

“Un vero missionario”

Questo sacerdote, ordinato cinque anni fa, non esita ad affermare che padre Ermolao è un missionario nel vero senso della parola: “Generoso, con un amore disinteressato per le famiglie bisognose. Io vengo dai campi, e nella mia zona ci aiutava a riparare le abitazioni e a costruire piccole cappelle. L’opera di quest’uomo coraggioso mi ha fatto innamorare di Dio e della Chiesa”.

La maggior parte dei seminaristi e dei sacerdoti dei Pii Operai Catechisti Rurali Missionari Ardorini è costituita da giovani provenienti dalle campagne. C’era anche una missione a San Vicente del Caguán – zona che in passato ha sofferto molto per i conflitti con la guerriglia –, dalla quale i missionari si sono ritirati per la mancanza di vocazioni.

La pandemia e i campi

L’opera dei missionari consiste nell’assistere comunità contadine, accompagnare famiglie in difficoltà, offrire orientamento ai giovani, sostenere i parroci ed essere un sostegno spirituale tra le realtà dolorose che si vivono nei campi.

La pandemia ha posto varie difficoltà ai Missionari Ardorini in Colombia, passati dallo svolgere un’intensa vita pastorale nelle proprietà vicine, che dava loro anche sostegno economico, al fatto di non poter uscire e non ricevere aiuti.

“È in questo momento che si vede maggiormente la grazia di Dio. La gente dei campi non ha mai smesso di provvedere ai noi, non ci mancano le uova, le banane o yucca, e le altre case più agiate ci hanno aiutato, sentiamo la fraternità”, ha detto padre John Jairo ad Aleteia.

  • 1
  • 2
  • 3
Tags:
colombiaitaliamissionariosacerdote
Sostieni Aleteia

Se state leggendo questo articolo, è grazie alla vostra generosità e a quella di molte altre persone come voi che rendono possibile il progetto evangelizzatore di Aleteia. Ecco qualche dato:

  • 20 milioni di utenti in tutto il mondo leggono Aleteia.org ogni mese.
  • Aleteia viene pubblicato quotidianamente in sette lingue: italiano, inglese, francese, spagnolo, portoghese, polacco e sloveno.
  • Ogni mese, i nostri lettori visionano più di 50 milioni di pagine.
  • Quasi 4 milioni di persone seguono le pagine di Aleteia sui social media.
  • Ogni mese pubblichiamo 2.450 articoli e circa 40 video.
  • Tutto questo lavoro è svolto da 60 persone che lavorano full-time e da altri circa 400 collaboratori (autori, giornalisti, traduttori, fotografi...).

Come potete immaginare, dietro questi numeri c'è un grande sforzo. Abbiamo bisogno del vostro sostegno per poter continuare a offrire questo servizio di evangelizzazione a tutti, ovunque vivano e indipendentemente da quello che possono permettersi di pagare.

Sostenete Aleteia anche solo con un dollaro – ci vuole un minuto. Grazie!

Preghiera del giorno
Oggi festeggiamo anche...





Top 10
1
POPE EASTER
Gelsomino Del Guercio
Papa Francesco: “Non dovete mai convincere un non credente”
2
Aleteia
Preghiera a santa Rita da Cascia per una causa impossibile
3
CATERINA SCORSONE
Cerith Gardiner
19 personaggi famosi orgogliosi dei propri figli con necessità sp...
4
Paola Belletti
Aiutiamo Debora Vezzani? Tutta la famiglia con il Covid, lei la p...
5
ARCHANGEL MICHAEL
Gelsomino Del Guercio
La preghiera di protezione contro gli spiriti maligni a San Miche...
6
CAIN AND WIFE
Francisco Vêneto
Con chi si è sposato Caino, se Adamo ed Eva avevano solo figli ma...
7
Gelsomino Del Guercio
Congo, Attanasio salvò dal Covid suor Annalisa. “Devo a lui la mi...
Vedi di più
Newsletter
Ricevi Aleteia tutti i giorni