Aleteia logoAleteia logo
Aleteia
sabato 27 Febbraio |
San Gabriele dell'Addolorata
home iconSpiritualità
line break icon

“Fatti capacità, io mi farò torrente”

UWIELBIENIE

DesignPicsInc | DepositPhotos

Lorena Moscoso - pubblicato il 01/02/21

L'esperienza di una madre di famiglia che ha iniziato a digiunare per accogliere Dio dentro di sé

Da ormai qualche mese ho iniziato ad avere un’inquietudine derivante dalla frase che dà il titolo a questo articolo, che Gesù ha pronunciato in una rivelazione a Santa Caterina: “Fatti capacità, io mi farò torrente”. Queste parole hanno suscitato una curiosità tale dentro di me che mi hanno portato a interrogarmi su cosa significhi “farsi capacità”.

Dopo un po’ sono giunto alla conclusione che doveva aver a che fare con il fatto di non sentirsi attaccati a nulla, liberi da tutto, per poter contenere l’incontenibile, per fare di Dio la cosa più importante.

In quel momento pensavo davvero di vivere in base a quello che ritenevo significasse vivere “con distacco” o essere “povera in spirito”, come dicono le Beatitudini – quelli che non hanno paura di lasciare tutto per amor di Dio. Non sentirsi attaccati a niente. Ma non ero così.

Dio ci chiama a vivere distaccati da tutto, a metterLo al primo posto nella nostra vita, a sceglierLo al di sopra di tutto. Nel Vangelo di Marco ci dice:

“Chi ama padre o madre più di me, non è degno di me; e chi ama figlio o figlia più di me, non è degno di me” (Mt 10, 37).

Cosa può essere più importante della famiglia? Se dobbiamo avere Dio come bene superiore alla famiglia, ancor più rispetto a qualsiasi altra cosa!

Credevo di avere tutto in ordine, ero infinitamente grata per tutte le benedizioni di Dio nella mia vita. Capisco che tutto ciò che possiedo appartiene a Lui, e tutto è volontà Sua. Gli offro tutto, ma…


DETOX

Leggi anche:
Digiuno ildegardiano: una cura per rigenerare l’organismo

Digiuno: pane e acqua

Qualche tempo fa, ho dovuto pregare per una causa urgente. Un amico mi ha allora invitato a pregare e digiunare per quell’intenzione, con un digiuno a pane e acqua.

fasting
pixabay

Mi è sembrata una buona idea, e mi ha fatto piacere che si offrisse di farlo con me, perché avevo chiaro che il digiuno non era una cosa per me. E allora, mi si è rivelata davanti agli occhi la mia miseria: è stato quasi impossibile offrire quel nulla a Dio.

Sono riuscita a trascorrere la giornata quasi senza mancare al digiuno, ma non è stato del tutto perfetto, e allora mi sono resa conto del fatto che non sono per niente capacità perché Dio si faccia torrente.

Dopo questa rivelazione, mi si sono dispiegate molte situazioni in cui avevo smesso di scegliere Lui, e questo mi ha turbata.

  • 1
  • 2
Tags:
digiunodio
Sostieni Aleteia

Se state leggendo questo articolo, è grazie alla vostra generosità e a quella di molte altre persone come voi che rendono possibile il progetto evangelizzatore di Aleteia. Ecco qualche dato:

  • 20 milioni di utenti in tutto il mondo leggono Aleteia.org ogni mese.
  • Aleteia viene pubblicato quotidianamente in sette lingue: italiano, inglese, francese, spagnolo, portoghese, polacco e sloveno.
  • Ogni mese, i nostri lettori visionano più di 50 milioni di pagine.
  • Quasi 4 milioni di persone seguono le pagine di Aleteia sui social media.
  • Ogni mese pubblichiamo 2.450 articoli e circa 40 video.
  • Tutto questo lavoro è svolto da 60 persone che lavorano full-time e da altri circa 400 collaboratori (autori, giornalisti, traduttori, fotografi...).

Come potete immaginare, dietro questi numeri c'è un grande sforzo. Abbiamo bisogno del vostro sostegno per poter continuare a offrire questo servizio di evangelizzazione a tutti, ovunque vivano e indipendentemente da quello che possono permettersi di pagare.

Sostenete Aleteia anche solo con un dollaro – ci vuole un minuto. Grazie!

Preghiera del giorno
Oggi festeggiamo anche...





Top 10
1
POPE EASTER
Gelsomino Del Guercio
Papa Francesco: “Non dovete mai convincere un non credente”
2
Aleteia
Preghiera a santa Rita da Cascia per una causa impossibile
3
CATERINA SCORSONE
Cerith Gardiner
19 personaggi famosi orgogliosi dei propri figli con necessità sp...
4
Paola Belletti
Aiutiamo Debora Vezzani? Tutta la famiglia con il Covid, lei la p...
5
ARCHANGEL MICHAEL
Gelsomino Del Guercio
La preghiera di protezione contro gli spiriti maligni a San Miche...
6
CAIN AND WIFE
Francisco Vêneto
Con chi si è sposato Caino, se Adamo ed Eva avevano solo figli ma...
7
Gelsomino Del Guercio
Congo, Attanasio salvò dal Covid suor Annalisa. “Devo a lui la mi...
Vedi di più
Newsletter
Ricevi Aleteia tutti i giorni