Aleteia logoAleteia logo
Aleteia
sabato 27 Febbraio |
San Gabriele dell'Addolorata
home iconStorie
line break icon

Immagini della Vergine Maria in Italia che hanno mosso gli occhi

VIRGIN

Shutterstock | GoneWithTheWind

Maria Paola Daud - pubblicato il 30/01/21

Accadde durante l'invasione di Napoleone, ed egli stesso ne rimase colpito. Sono passati alla storia come “I miracoli mariani del 1796”

Il 1796 fu un anno molto difficile per l’Italia. Napoleone invadeva con le sue truppe il Paese, ed entrò in lotta con l’Italia settentrionale e centrale – con il Regno di Sardegna e lo Stato Pontificio.

Al suo passaggio, Napoleone lasciava morte e desolazione, distruggendo e saccheggiando tutto ciò che trovava nelle chiese e cattedrali più importanti, che erano ricchissime di opere d’arte.

Quello che non poteva aspettarsi era che si verificasse un evento straordinario, noto come “I miracoli mariani del 1796”: più di 120 immagini della Vergine Maria mossero gli occhi a Roma e in varie parti del Paese.

Miracolo della Vergine Regina di tutti i santi

Il primo evento si verificò il 25 giugno ad Ancona. Nella cattedrale dedicata a San Ciriaco, un registro di quell’anno curato dai parroci riferisce e constata l’accaduto.

Le truppe francesi si apprestavano a invadere la zona. Spaventati dalla notizie delle retate francesi, gli abitanti si rifugiarono nella cattedrale per pregare per la loro città.

Francesca Marotti, una giovane vedova che si trovava nella cattedrale, vide muoversi gli occhi del quadro della Vergine “Regina di tutti i santi”, e poi assistettero all’evento anche gli altri fedeli. Le palpebre si aprivano e si chiudevano lentamente, per lo stupore e l’emozione dei presenti.

Presto giunsero chierici ed esperti per analizzare il fenomeno, che durò vari mesi.

Il 10 febbraio dell’anno successivo, Napoleone entrò in città, si rese conto di quello che stava accadendo nella cattedrale e si diresse verso il quadro con l’intenzione di bruciarlo.

Quando si avvicinò e lo guardò, impallidì vedendo muoversi gli occhi della Vergine. Spaventato, cambiò idea e ordinò di coprirlo con un panno anziché darlo alle fiamme.

Tutto l’accaduto venne riconosciuto come autentico dal vescovo Vincenzo Ranuzzi.

Le Vergini di Roma

Il 9 luglio lo stesso miracolo si verificò a Roma con la Madonna dell’Archetto.

Nelle settimane successive, il miracolo si ripeté in varie immagini della Vergine collocate negli angoli delle strade di Roma, che aprivano e chiudevano gli occhi o sorridevano.

Il cardinale segretario di Stato, Francesco Saverio de Zelada, informò i nunzi europei dei fatti che si stavano verificando a Roma. Nella lettera che inviò al nunzio a Madrid scrisse:

“Molte immagini della Vergine Maria, alcune dipinte su tela, altre sui muri, alcune nelle chiese, per la maggior parte per le strade, sono state viste muovere gli occhi in modo significatovo”.

Il Papa, allora, non esitò a chiedere di invocare la Vergine Maria per far tacere le armi.

Tags:
miracoloocchivergine maria
Sostieni Aleteia

Se state leggendo questo articolo, è grazie alla vostra generosità e a quella di molte altre persone come voi che rendono possibile il progetto evangelizzatore di Aleteia. Ecco qualche dato:

  • 20 milioni di utenti in tutto il mondo leggono Aleteia.org ogni mese.
  • Aleteia viene pubblicato quotidianamente in sette lingue: italiano, inglese, francese, spagnolo, portoghese, polacco e sloveno.
  • Ogni mese, i nostri lettori visionano più di 50 milioni di pagine.
  • Quasi 4 milioni di persone seguono le pagine di Aleteia sui social media.
  • Ogni mese pubblichiamo 2.450 articoli e circa 40 video.
  • Tutto questo lavoro è svolto da 60 persone che lavorano full-time e da altri circa 400 collaboratori (autori, giornalisti, traduttori, fotografi...).

Come potete immaginare, dietro questi numeri c'è un grande sforzo. Abbiamo bisogno del vostro sostegno per poter continuare a offrire questo servizio di evangelizzazione a tutti, ovunque vivano e indipendentemente da quello che possono permettersi di pagare.

Sostenete Aleteia anche solo con un dollaro – ci vuole un minuto. Grazie!

Preghiera del giorno
Oggi festeggiamo anche...





Top 10
1
POPE EASTER
Gelsomino Del Guercio
Papa Francesco: “Non dovete mai convincere un non credente”
2
Aleteia
Preghiera a santa Rita da Cascia per una causa impossibile
3
CATERINA SCORSONE
Cerith Gardiner
19 personaggi famosi orgogliosi dei propri figli con necessità sp...
4
Paola Belletti
Aiutiamo Debora Vezzani? Tutta la famiglia con il Covid, lei la p...
5
ARCHANGEL MICHAEL
Gelsomino Del Guercio
La preghiera di protezione contro gli spiriti maligni a San Miche...
6
CAIN AND WIFE
Francisco Vêneto
Con chi si è sposato Caino, se Adamo ed Eva avevano solo figli ma...
7
Gelsomino Del Guercio
Congo, Attanasio salvò dal Covid suor Annalisa. “Devo a lui la mi...
Vedi di più
Newsletter
Ricevi Aleteia tutti i giorni