Aleteia logoAleteia logo
Aleteia
lunedì 02 Agosto |
Sant'Eusebio di Vercelli
home iconSpiritualità
line break icon

“Non temere, perché il tuo nome è inciso sul palmo delle mie mani”, ci dice Dio

LIGHT,

EvgeniiAnd | Shutterstock

padre José Eduardo De Oliveira E Silva - pubblicato il 28/01/21

“Hai bisogno di fermarti un attimo e di discernere la mia Provvidenza. Non ti ho posto qui per niente”

“Non temere, perché il tuo nome è inciso sul palmo delle mie mani”, garantisce Dio. Queste parole sono state condivise da padre José Eduardo Oliveira via rete sociale, dopo che le ha sentite nel cuore come se gli fossero state dette dal Padre stesso:

“Hai bisogno di fermarti un attimo e di discernere la mia Provvidenza. Non ti ho posto qui per niente. Se farai un po’ marcia indietro in quelle certezze cieche che hai, potrai sentire più facilmente la mia voce. Attenua il tuo orgoglio, allontana quella posizione di superbia. Oggi ti chiedo umiltà nei tuoi pensieri, perché sei disorientato e hai bisogno più che mai di una direzione. Non hai ancora capito che più pensi a ciò che vuoi, più ti stordisci e ti perdi penosamente? Perché non scruti il mio Cuore? Per te ho pensieri di pace e non di afflizione, di cura e zelo, per portarti al fine che desideri. Cercami e mi troverai, cercami con tutto il cuore. Allora mi invocherai e verrò da te e ti spiegherò cose che non riesci a capire, ti mostrerò la porta che apro davanti a te, entrerai e scoprirai la mia salvezza”.

Non temere

Il sacerdote ha condiviso anche quest’altra riflessione, sempre sotto forma di parole che sente che Dio ispira alla sua anima:

“Tu sei per me un tesoro custodito gelosamente. Ti ho promesso che saresti stato totalmente mio. Il tuo unico impegno è custodire con zelo la luce della fede e il calore della carità… Applicati in questo, e vedrai che ti eleverò di gloria in gloria fino all’unione consumata. Tutti ti guarderanno come un vaso d’elezione, e attraverso di te avrò lode e onore; e mi farò conoscere da tutti, perché ti ho separato perché tu sia una porzione santa, totalmente consacrata. Ti contemplo dalla mia santa dimora in cielo. I miei occhi brillano d’amore per te. Non temere, perché il tuo nome è inciso sul palmo delle mie mani”.
Tags:
dio
Sostieni Aleteia

Se state leggendo questo articolo, è grazie alla vostra generosità e a quella di molte altre persone come voi che rendono possibile il progetto evangelizzatore di Aleteia. Ecco qualche dato:

  • 20 milioni di utenti in tutto il mondo leggono Aleteia.org ogni mese.
  • Aleteia viene pubblicato quotidianamente in sette lingue: italiano, inglese, francese, spagnolo, portoghese, polacco e sloveno.
  • Ogni mese, i nostri lettori visionano più di 50 milioni di pagine.
  • Quasi 4 milioni di persone seguono le pagine di Aleteia sui social media.
  • Ogni mese pubblichiamo 2.450 articoli e circa 40 video.
  • Tutto questo lavoro è svolto da 60 persone che lavorano full-time e da altri circa 400 collaboratori (autori, giornalisti, traduttori, fotografi...).

Come potete immaginare, dietro questi numeri c'è un grande sforzo. Abbiamo bisogno del vostro sostegno per poter continuare a offrire questo servizio di evangelizzazione a tutti, ovunque vivano e indipendentemente da quello che possono permettersi di pagare.

Sostenete Aleteia anche solo con un dollaro – ci vuole un minuto. Grazie!

Preghiera del giorno
Oggi festeggiamo anche...





Top 10
1
Gelsomino Del Guercio
Don Patriciello richiama Fedez che incita all’aborto: i pre...
2
NEWBORN, GIRL
Annalisa Teggi
Genova: neonata lasciata nella culla per la vita. Affidata, non a...
3
JENNIFER CHRISTIE
Jeff Christie
Mia moglie è rimasta incinta del suo stupratore – e io ho accolto...
4
Aleteia
Preghiera a santa Rita da Cascia per una causa impossibile
5
Gelsomino Del Guercio
Ecco dove si trovano tombe e reliquie dei 12 apostoli (FOTO)
6
lacrimazioni statua madonna
Gelsomino Del Guercio
Madonna in lacrime, sangue, stigmate: dal 1989 accade a Giampilie...
7
VIRGIN
Gelsomino Del Guercio
Per la prima volta la Chiesa festeggia la Madonna del Silenzio
Vedi di più
Newsletter
Ricevi Aleteia tutti i giorni