Aleteia logoAleteia logo
Aleteia
venerdì 22 Ottobre |
San Giovanni Paolo II
Aleteia logo
home iconSpiritualità
line break icon

Avete mancato nei confronti di Dio? Approfittatene per conoscerLo meglio

KieferPix | Shutterstock

padre Carlos Padilla - pubblicato il 27/01/21

E quando non sono all’altezza?

Giona si sottomette, obbedisce a Dio e predica. Il popolo si converte e ottiene la misericordia. E allora si ribellerà contro quel Dio che è buono e paga lo stesso chi lavora tutto il giorno e chi arriva alla fine della giornata.

Costa quel Dio che ama in questo modo i Suoi figli. Quando medito su questa storia penso a quanto sono lontano dalla vera misericordia.

Credo nella giustizia, nel castigo, nella pena. Credo nel fare il bene e nell’evitare il male. Nel mettere in pratica le regole e non lasciarmi sfuggire le opportunità che ho davanti agli occhi. Ma non credo totalmente alle parole del salmo:

“Ricòrdati, o Signore, delle tue compassioni e della tua bontà, perché sono eterne. Non ricordarti dei peccati della mia gioventù, né delle mie trasgressioni; ricòrdati di me nella tua clemenza”.

Dio sarà davvero così misericordioso come sento? Posso stare tranquillo e credere a quello sguardo compassionevole sulle mie azioni ogni volta che non sono all’altezza di quello che sognavo di raggiungere?

Ho palpato la tenerezza di Dio nella mia vita? Cosa ho imparato nella mia famiglia? Qual è l’immagine di Dio che custodisco dentro avendo abbracciato mio padre nella sua povertà?

Non nella testa, nel cuore

No penso a quell’immagine che custodisco nella testa, perché quell’immagine di Dio forse crede invece nella misericordia. Faccio un passo in più e penso nel mio cuore.

Al cuore costa di più imparare e poi dimenticare ciò che ha imparato. Tarda più della testa che può trovare ragionevole quel perdono di Dio.

Il cuore, però, non è così, registra esperienze, e sulla base di ciò che ha vissuto interpreta e passa al setaccio la vita che lo circonda. È così il cuore che muove i miei passi. Più che le mie idee, più che la mia testa, conta il mio cuore.

È lì che si imprime il sigillo di quel Dio che ho conosciuto dentro di me. Quel Dio in cui credo e che seguo.

Agisco in base alle Sue norme. Quali sono? Quel Dio mi mostra la strada e il modo di capire tutto. E dico al mio Dio come una supplica:

“O Signore, fammi conoscere le tue vie, insegnami i tuoi sentieri. Guidami nella tua verità e ammaestrami; poiché tu sei il Dio della mia salvezza; io spero in te ogni giorno. Ricòrdati, o Signore, delle tue compassioni e della tua bontà, perché sono eterne”.

  • 1
  • 2
  • 3
Tags:
diomisericordiaperdono
Sostieni Aleteia

Se state leggendo questo articolo, è grazie alla vostra generosità e a quella di molte altre persone come voi che rendono possibile il progetto evangelizzatore di Aleteia. Ecco qualche dato:

  • 20 milioni di utenti in tutto il mondo leggono Aleteia.org ogni mese.
  • Aleteia viene pubblicato quotidianamente in sette lingue: italiano, inglese, francese, spagnolo, portoghese, polacco e sloveno.
  • Ogni mese, i nostri lettori visionano più di 50 milioni di pagine.
  • Quasi 4 milioni di persone seguono le pagine di Aleteia sui social media.
  • Ogni mese pubblichiamo 2.450 articoli e circa 40 video.
  • Tutto questo lavoro è svolto da 60 persone che lavorano full-time e da altri circa 400 collaboratori (autori, giornalisti, traduttori, fotografi...).

Come potete immaginare, dietro questi numeri c'è un grande sforzo. Abbiamo bisogno del vostro sostegno per poter continuare a offrire questo servizio di evangelizzazione a tutti, ovunque vivano e indipendentemente da quello che possono permettersi di pagare.

Sostenete Aleteia anche solo con un dollaro – ci vuole un minuto. Grazie!

Preghiera del giorno
Oggi festeggiamo anche...





Top 10
1
CARLO ACUTIS
Gelsomino Del Guercio
Carlo Acutis e quella “rivelazione”: “I miei angeli custodi sono ...
2
MARCELLO BELLETTI
Annalisa Teggi
Un padre, una madre e 7 figli. Non è follia ma sovrabbondanza
3
VENEZUELA
Ramón Antonio Pérez
Quando la vita nasce dall’abuso atroce di una ragazza disabile
4
Paola Belletti
Il tuo bimbo ancora in utero ti ascolta e impara già prima di nas...
5
POPE JOHN PAUL II
Philip Kosloski
I consigli di san Giovanni Paolo II per pregare
6
Gelsomino Del Guercio
Ecco dove si trovano tombe e reliquie dei 12 apostoli (FOTO)
7
SQUID GAME, NETFLIX
Annalisa Teggi
Squid game, il gioco al massacro è un mondo senza misericordia
Vedi di più
Newsletter
Ricevi Aleteia tutti i giorni