Aleteia logoAleteia logoAleteia
lunedì 29 Novembre |
San Francesco Antonio Fasani
Aleteia logo
Arte e Viaggi
separateurCreated with Sketch.

L’Ecuador e la Vergine coperta con una mascherina

TOSAGUA

Parr Inmaculada Tosagua

Pablo Cesio - pubblicato il 18/01/21

È accaduto a Tosagua (Manabí) per la festa dell'Immacolata Concezione

Un’immagine molto speciale dall’Ecuador. L’Immacolata è la patrona della località di Tosagua, Manabí, e per questo, in epoca di pandemia da coronavirus, c’è un gesto che esprime compagnia e protezione.

Alla Vergine è stata infatti messa una mascherina, con la quale ha percorso le strade insieme a un gruppo di fedeli, lanciando un messaggio chiaro e forte.

TOSAGUA
Parr Inmaculada Tosagua

“Per te, per me, per tutti, prenditi cura di te. Non toccare”. Un altro messaggio, questa volta scritto, accompagnava l’immagine della Vergine, come ricorda una recente cronaca de El Universo. Un modo per richiamare l’attenzione all’importanza di evitare i contagi.

In questo luogo, a differenza di altri, alcuni fedeli hanno potuto seguire il percorso rispettando le misure di sicurezza.

Monserrat, il sorvolo

Quanto accaduto non è stata l’unica manifestazione di religiosità popolare degli ultimi giorni in questa regione dell’Ecuador. Ci sono stati anche omaggi alla Vergine di Monserrat a Montecristi, come ha ricordato Aleteia in un articolo recente.

In questo caso, l’aspetto più particolare è stato il fatto che la Vergine ha sorvolato varie città, in un altro modo per offrire un gesto di empatia e speranza in epoca di pandemia.

Ecco le immagini della Vergine con la mascherina:

Tags:
ecuadormascherinaprocessionevergine maria
Sostieni Aleteia

Se state leggendo questo articolo, è grazie alla vostra generosità e a quella di molte altre persone come voi che rendono possibile il progetto evangelizzatore di Aleteia. Ecco qualche dato:

  • 20 milioni di utenti in tutto il mondo leggono Aleteia.org ogni mese.
  • Aleteia viene pubblicato quotidianamente in sette lingue: italiano, inglese, francese, spagnolo, portoghese, polacco e sloveno.
  • Ogni mese, i nostri lettori visionano più di 50 milioni di pagine.
  • Quasi 4 milioni di persone seguono le pagine di Aleteia sui social media.
  • Ogni mese pubblichiamo 2.450 articoli e circa 40 video.
  • Tutto questo lavoro è svolto da 60 persone che lavorano full-time e da altri circa 400 collaboratori (autori, giornalisti, traduttori, fotografi...).

Come potete immaginare, dietro questi numeri c'è un grande sforzo. Abbiamo bisogno del vostro sostegno per poter continuare a offrire questo servizio di evangelizzazione a tutti, ovunque vivano e indipendentemente da quello che possono permettersi di pagare.

Sostenete Aleteia anche solo con un dollaro – ci vuole un minuto. Grazie!

Preghiera del giorno
Oggi festeggiamo anche...





Top 10
Vedi di più
Newsletter
Ricevi Aleteia tutti i giorni