Aleteia logoAleteia logoAleteia
venerdì 19 Aprile |
Aleteia logo
Chiesa
separateurCreated with Sketch.

Il Vaticano inizia la sua campagna di vaccinazione contro il Covid-19

WEB2-Vaccination-Campaign-Vatican-COVID-19-Foto-2.jpg

© Vatican Media

Ary Waldir Ramos Díaz - pubblicato il 14/01/21

Le autorità sanitarie del Vaticano hanno avviato la campagna di immunizzazione contro il coronavirus nell'atrio dell'Aula Paolo VI

I vaccini Pfizer-BionTech sono arrivati nel piccolo Stato della Città del Vaticano, e Papa Francesco, 84 anni, e il Papa emerito Benedetto XVI, di 94, hanno già ricevuto la prima dose di vaccino. Entrambi i pastori, per via della loro età avanzata, appartengono a categorie che hanno la priorità per ricevere il vaccino con le due dosi necessarie.

Il Vaticano si organizza per la vaccinazione

Questo mercoledì, Papa Francesco ha presieduto l’udienza generale senza fedeli e a porte chiuse dalla Biblioteca del Palazzo Apostolico nel contesto dell’attuale crisi socio-sanitaria dovuta alla pandemia.

Il direttore della Sala Stampa della Santa Sede, Matteo Bruni, ha confermato alla stampa che la Direzione Salute e Igiene ha avviato la campagna di vaccinazione il 13 gennaio nell’atrio dell’Aula Paolo VI del Vaticano.

In totale, il territorio della Santa Sede ha circa 800 residenti, anche se gli impiegati che lavorano negli organismi sotto la sua giurisdizione sono circa 3000.




Leggi anche:
Covid, il Papa bacchetta i negazionisti: senza vaccino ti giochi la salute

Sepe contagiato a Napoli

Nel frattempo, il cardinale Crescenzio Sepe, arcivescovo emerito di Napoli, è risultato positivo al test del Covid. Per questo, ha informatoIl Mattino, sta osservando un periodo di isolamento come prescritto.

Secondo fonti della Curia di Napoli, “è asintomatico, non presentando nessuno dei sintomi tipici del Covid, e osserverà il periodo di isolamento prescritto nel suo appartamento in Curia. È risultato positivo a uno dei rituali controlli anti Covid cui si sottopone periodicamente. Tra una decina di giorni è previsto un nuovo tampone”.

Altri membri del Collegio Cardinalizio sono risultati positivi al coronavirus nelle ultime settimane. Tra questi, Francesco Montenegro, arcivescovo di Agrigento, e Matteo Zuppi, arcivescovo di Bologna.

WEB2-Vaccination-Campaign-Vatican-COVID-19-Foto-1.jpg
© Vatican Media

Tags:
città del vaticanocoronaviruscovidvaccinovaticano
Top 10
See More