Aleteia logoAleteia logoAleteia
giovedì 09 Dicembre |
Immacolata Concezione
Aleteia logo
Chiesa
separateurCreated with Sketch.

Al via il Festival Biblico: come essere Fratelli in tempo di pandemia?

pilgrim covid

Gena Melendrez - Shutterstock

Gelsomino Del Guercio - pubblicato il 14/01/21

L’apertura (virtuale) è in programma per il 24 gennaio, in occasione della Domenica della Parola. Ecco come e dove seguirlo

Al via un edizione innovativa (e in parte virtuale) del Festival Biblico. “Siete tutti fratelli” – tratto dal Vangelo di Matteo – è il tema dell’edizione organizzato e promosso da Società San Paolo e diocesi di Vicenza.

Il Papa e San Francesco

Al centro del percorso, la fratellanza universale che, «come ha fatto Papa Francesco ispirandosi a Francesco d’Assisi con l’enciclica Fratelli tutti sulla fraternità e l’amicizia sociale, è oggi particolarmente significativo e necessario sottolineare», si legge in una nota.

Il Festival Biblico proseguirà il lavoro intrapreso nel 2020. E darà vita nel corso dell’anno «a una programmazione mista in cui eventi e format digitali si alterneranno a momenti dal vivo».

© Sabrina Fusco / ALETEIA

Il primo incontro è on line

L’apertura è in programma per il 24 gennaio, in occasione della Domenica della Parola, con un appuntamento online. Ospiti: Mariangela Gualtieri, poetessa e drammaturga, e padre Bernardo Francesco Gianni, abate di San Miniato al Monte, moderati dallo scrittore e conduttore Edoardo Camurri.

Appuntamento alle 19, in diretta sui canali Facebook e YouTube del Festival e sul sito www.festivalbiblico.it.


POPE FRANCIS

Leggi anche:
Il 4 febbraio sarà la Giornata Mondiale della Fratellanza Umana

Fraternità e fratellanza assenti o irrilevanti

“Non si può non osservare come ai nostri giorni la fraternità e la fratellanza universali, così spesso retoricamente affermate, nell’effettività di tante vite risultino spesso marginali e irrilevanti, se non assenti”, si legge nella nota degli organizzatori del Festival Biblico.

Osservando che, “in un’epoca tendenzialmente contrassegnata da un pluralismo senza confini, le differenziazioni e le singolarità rischiano di diventare talmente tante che presso i loro latori può persino cadere nell’oblio la coscienza dell’appartenenza comune a un’unica umanità”.


Pope Audience

Leggi anche:
Sintesi della nuova Enciclica di Papa Francesco, “Fratelli Tutti”

Le conseguenze “nascoste” della pandemia

A questo si aggiunge che “non siamo ancora in grado di ben discernere le ricadute che su tutto questo potrà avere la situazione inattesa e inedita creatasi con la pandemia che affligge gran parte della Terra”.

A fronte di tutto ciò “riprendere e riaccreditare la condizione di fratellanza universale rappresenta una risorsa vitale per la qualità della vita degli uomini nel mondo”.


BRATERSTWO

Leggi anche:
Si può veramente vivere da “Fratelli tutti”? Undici intellettuali ne discutono

Tags:
enciclica fratelli tutti
Sostieni Aleteia

Se state leggendo questo articolo, è grazie alla vostra generosità e a quella di molte altre persone come voi che rendono possibile il progetto evangelizzatore di Aleteia. Ecco qualche dato:

  • 20 milioni di utenti in tutto il mondo leggono Aleteia.org ogni mese.
  • Aleteia viene pubblicato quotidianamente in sette lingue: italiano, inglese, francese, spagnolo, portoghese, polacco e sloveno.
  • Ogni mese, i nostri lettori visionano più di 50 milioni di pagine.
  • Quasi 4 milioni di persone seguono le pagine di Aleteia sui social media.
  • Ogni mese pubblichiamo 2.450 articoli e circa 40 video.
  • Tutto questo lavoro è svolto da 60 persone che lavorano full-time e da altri circa 400 collaboratori (autori, giornalisti, traduttori, fotografi...).

Come potete immaginare, dietro questi numeri c'è un grande sforzo. Abbiamo bisogno del vostro sostegno per poter continuare a offrire questo servizio di evangelizzazione a tutti, ovunque vivano e indipendentemente da quello che possono permettersi di pagare.

Sostenete Aleteia anche solo con un dollaro – ci vuole un minuto. Grazie!

Preghiera del giorno
Oggi festeggiamo anche...





Top 10
Vedi di più
Newsletter
Ricevi Aleteia tutti i giorni