Aleteia logoAleteia logo
Aleteia
martedì 19 Gennaio |
Santi Mario e Famiglia
home iconSpiritualità
line break icon

Memoria: più che lezioni, i ricordi danno radici

MAN

Public Domain

padre Carlos Padilla - pubblicato il 07/01/21

Non ho paura del futuro perché il passato custodito mi sostiene, mi tiene in piedi, mi rallegra. Qualunque cosa accada, credo di poter dire di aver vissuto, e perfino gli errori abbelliscono la mia povertà

Questa notte, come tutte le notti, ha qualcosa di magico che spaventa e al contempo commuove. La notte con le sue ombre inquieta. Raccoglie la luce di tutta una giornata, e custodisce ciò che è stato vissuto come qualcosa di sacro.

Nella notte Dio mi parla in sogno. E la stanchezza mi invita a riposare. Nella notte nasce un Bambino in una stalla, a Betlemme, e ben pochi capiscono cosa stia accadendo.

È solo una notte, la fine di un giorno, l’inizio di quello successivo, e la vita va avanti nello stesso modo.

COQUIMBO
Facebook-obscruzdelsur

Non voglio dimenticare

Sono così abituato a voltare pagina, a dimenticare quello che vivo man mano che passa e lo custodisco nell’anima…

È come se il sonno smettesse di delineare i contorni di ciò che è stato amato, offerto, vissuto. Mi fa paura l’idea di vivere voltando pagine e lasciando che tutte si consumino in un fuoco strano pieno di oblio.

Vorrei essere un maestro per tirar fuori dal pozzo del ricordo ondate di saggezza, ma so che quello che vivo non è mai invano.

Mi importa di vivere amando per incidere dentro di me le esperienze più profonde, quelle che mi hanno dato la vita, per non dimenticarle mai.

Vale la pena di vivere, amare, sentire. Vale la pena di scrivere una storia santa, degna di essere ricordata.

È sempre meglio ricordare

PRAYER
Public Domain

Tra l’oblio e il ricordo scelgo sempre di fare memoria. Anche quando tirando fuori le cose dall’anima trovo esperienze difficili che voglio quasi sempre dimenticare.

Ma non posso, proprio quelle non si dimenticano. Capricciosa la memoria che custodisce fedelmente le ferite, i rancori, le offese subite.

In questa notte santa, però, voglio ricordare la bontà, la vita, la gioia, gli abbracci, le parole importanti, i silenzi sacri.

Voglio portarli tutti al grado di coscienza. Non dimenticare nulla. Né la data, né l’ora, né il momento della giornata, né la luce che percepivo nel petto. Voglio trattenere tutto, è sacro.

  • 1
  • 2
Tags:
memoria
Sostieni Aleteia

Se state leggendo questo articolo, è grazie alla vostra generosità e a quella di molte altre persone come voi che rendono possibile il progetto evangelizzatore di Aleteia. Ecco qualche dato:

  • 20 milioni di utenti in tutto il mondo leggono Aleteia.org ogni mese.
  • Aleteia viene pubblicato quotidianamente in otto lingue: italiano, inglese, francese, spagnolo, portoghese, arabo, polacco e sloveno.
  • Ogni mese, i nostri lettori visionano più di 50 milioni di pagine.
  • Quasi 4 milioni di persone seguono le pagine di Aleteia sui social media.
  • Ogni mese pubblichiamo 2.450 articoli e circa 40 video.
  • Tutto questo lavoro è svolto da 60 persone che lavorano full-time e da altri circa 400 collaboratori (autori, giornalisti, traduttori, fotografi...).

Come potete immaginare, dietro questi numeri c'è un grande sforzo. Abbiamo bisogno del vostro sostegno per poter continuare a offrire questo servizio di evangelizzazione a tutti, ovunque vivano e indipendentemente da quello che possono permettersi di pagare.

Sostenete Aleteia anche solo con un dollaro – ci vuole un minuto. Grazie!

Preghiera del giorno
Oggi festeggiamo anche...





Top 10
1
SINDONE 3D
Lucandrea Massaro
L'Uomo della Sindone ricostruito in 3D. I Vangeli raccontano la v...
2
LEANDRO LOREDO
Esteban Pittaro
Morire con un sorriso, seminando santità anche in ospedale
3
Gelsomino Del Guercio
Il viaggio nell’Aldilà di Gloria Polo: Gesù mi ha mostrato il “Li...
4
PIENIĄDZE ZA MSZĘ
Unione Cristiani Cattolici Razionali
Stipendio dei preti, quanto guadagnano? Quei ...
5
Papa Giovanni Paolo II
Philip Kosloski
La formula di San Giovanni Paolo II per sconfiggere il male nel m...
6
Aleteia
Preghiera a santa Rita da Cascia per una causa impossibile
7
ST JOSEPH,THE WORKER CARPENTER, JESUS,CHILDHOOD OF CHRIST
Philip Kosloski
L'antica preghiera a San Giuseppe che non ha mai fallito
Vedi di più
Newsletter
Ricevi Aleteia tutti i giorni