Aleteia logoAleteia logo
Aleteia
martedì 19 Gennaio |
Santi Mario e Famiglia
home iconStorie
line break icon

L'intellettuale cattolico più influente nel mondo della comunicazione

MARSHALL MCLUHAN

Public Domain

Esteban Pittaro - pubblicato il 04/01/21

Marshall McLuhan credeva che nel suo lavoro non si dovesse menzionare il cristianesimo, e che fosse “sufficiente che si sappia che chi opera è cristiano”

Il 31 dicembre si sono celebrati i 40 anni dalla morte di Marshall McLuhan, teorico della comunicazione canadese considerato una sorta di Charles Darwin per gli studi sull’impatto dei mezzi di comunicazione sulle persone.

Al mondo non c’è percorso universitario sulla comunicazione che non contempli tra gli autori di riferimento l’ideatore di uno degli assiomi più importanti e al contempo ignorati: il mezzo è il messaggio.

Con il suo stile del tutto eterodosso per la letteratura teorica classica, usando molteplici risorse tipografiche e iconografiche, McLuhan spiegava che i mezzi di comunicazione e le loro forme sono decisivi quanto il messaggio che comunicano.




Leggi anche:
Marshall McLuhan, passione per la comunicazione ispirata dalla Vergine Maria

Veggente della comunicazione

Anche se non è arrivato a viverle, in base alle sue riflessioni le reti sociali rappresenterebbero un messaggio forte e influente sul pubblico indipendentemente dal loro contenuto.

Per corroborare il suo punto di vista, basta chiedere a chiunque quanto tempo ha navigato sulle reti sociali nell’ultima settimana e chiedergli quali contenuti vi ha consumato.

La routine di consumo della rete sociale trasforma più l’uomo che i contenuti che consuma nelle reti.

Il suo arrivo al cattolicesimo

Anche se è oggetto di discussione e perfino motivo di riflessione accademica, lo stesso McLuhan intendeva il su lavoro come il risultato della riflessione di un cattolico.

Convertitosi a 26 anni, in un’occasione spiegò che venne introdotto alla Chiesa dalla lettura, tra gli altri, di Chesterton, Dawson e Maritain.

Una volta riferì che un amico gli aveva detto che visto che non credeva più in Cristo era bene che chiedesse a Dio Padre di mostrargli il cammino. E così fece. Non aveva problemi, diceva. Non aveva fede, ma non aveva problemi. Dopo quella preghiera quasi priva di intenzione, però, ricevette un segno.

“Stavo discutendo di religione con un gruppo di studenti una sera nel Wisconsin, e uno di loro mi chiese: ‘Perché non è cattolico?’ Io tacqui perché non lo sapevo. Fino a quel momento non mi era mai venuto in mente che avrei potuto diventare cattolico. Ma venni rapidamente conquistato. Mi convertii in pochi giorni”.

  • 1
  • 2
Tags:
comunicazione
Sostieni Aleteia

Se state leggendo questo articolo, è grazie alla vostra generosità e a quella di molte altre persone come voi che rendono possibile il progetto evangelizzatore di Aleteia. Ecco qualche dato:

  • 20 milioni di utenti in tutto il mondo leggono Aleteia.org ogni mese.
  • Aleteia viene pubblicato quotidianamente in otto lingue: italiano, inglese, francese, spagnolo, portoghese, arabo, polacco e sloveno.
  • Ogni mese, i nostri lettori visionano più di 50 milioni di pagine.
  • Quasi 4 milioni di persone seguono le pagine di Aleteia sui social media.
  • Ogni mese pubblichiamo 2.450 articoli e circa 40 video.
  • Tutto questo lavoro è svolto da 60 persone che lavorano full-time e da altri circa 400 collaboratori (autori, giornalisti, traduttori, fotografi...).

Come potete immaginare, dietro questi numeri c'è un grande sforzo. Abbiamo bisogno del vostro sostegno per poter continuare a offrire questo servizio di evangelizzazione a tutti, ovunque vivano e indipendentemente da quello che possono permettersi di pagare.

Sostenete Aleteia anche solo con un dollaro – ci vuole un minuto. Grazie!

Preghiera del giorno
Oggi festeggiamo anche...





Top 10
1
SINDONE 3D
Lucandrea Massaro
L'Uomo della Sindone ricostruito in 3D. I Vangeli raccontano la v...
2
LEANDRO LOREDO
Esteban Pittaro
Morire con un sorriso, seminando santità anche in ospedale
3
Gelsomino Del Guercio
Il viaggio nell’Aldilà di Gloria Polo: Gesù mi ha mostrato il “Li...
4
PIENIĄDZE ZA MSZĘ
Unione Cristiani Cattolici Razionali
Stipendio dei preti, quanto guadagnano? Quei ...
5
Papa Giovanni Paolo II
Philip Kosloski
La formula di San Giovanni Paolo II per sconfiggere il male nel m...
6
Aleteia
Preghiera a santa Rita da Cascia per una causa impossibile
7
ST JOSEPH,THE WORKER CARPENTER, JESUS,CHILDHOOD OF CHRIST
Philip Kosloski
L'antica preghiera a San Giuseppe che non ha mai fallito
Vedi di più
Newsletter
Ricevi Aleteia tutti i giorni