Aleteia logoAleteia logo
Aleteia
venerdì 23 Aprile |
San Giorgio
home iconStorie
line break icon

La prima spagnola vaccinata contro il Covid ringrazia Dio…e giù con le critiche

VACCINE

PhotobyTawat | Shutterstock

Francisco Vêneto - pubblicato il 31/12/20

Le critiche pseudoscientifiche contro la signora Araceli sono state però offuscate da una valanga di messaggi di sostegno

La prima spagnola vaccinata contro il Covid-19 ha ringraziato pubblicamente Dio: Araceli Hidalgo, di 96 anni, che vive a Guadalajara, si è fatta il segno della croce prima di ricevere il vaccino domenica 27 dicembre, e poi ha ringraziato Dio.

Il gesto di fede semplice e spontanea ha commosso molte persone e ha suscitato lodi anche per il coraggio della signora Araceli di mostrare la sua fede in pubblico in un’epoca tanto ostile ai cristiani.

Non sono però mancati i commenti dei critici, che hanno innalzato il vessillo della scienza quando loro stessi agiscono in modo impositivo e arrogante.

Alcuni hanno deciso di “correggere” la signora Araceli con… l’imposizione delle proprie convinzioni: “Grazie a Dio, no. Grazie ai ricercatori, Araceli”. “Al momento di ricevere il vaccino, Araceli dice che è grazie a Dio. No, è grazie alla scienza”.




Leggi anche:
Il Vaticano: i vaccini anti Covid sono sicuri, ma siano disponibili a tutti

Affermare o negare l’esistenza di Dio è un atto di fede: o si crede che Egli esista, o si crede che non esista, o non si sa se si crede o meno in una delle possibilità. Non ci sono prove di laboratorio decisive e inconfutabili né favorevoli né contrarie, e quindi si ha la libertà di credere di sì, di no o forse.

È poi probabile che questi assolutisti delle reti sociali ignorino, dietro la loro pseudoscienza impositiva e infondata, la quantità di scienziati che credono in Dio e il gran numero di credenti che hanno compiuto scoperte scientifiche rivoluzionarie, che conciliano fede e ragione con maturità – maturità che è una delle cose che mancano a chi “ha bisogno” di proibire le convinzioni altrui anziché presentare rispettosamente le proprie.

Le critiche pseudoscientifiche (o francamente antiscientifiche) contro la signora Araceli, però, sono state offuscate da un’ondata di messaggi di sostegno da parte sia di credenti che di persone che si dichiarano agnostiche o atee senza aver bisogno di disprezzare nessuno. Persone con questo livello di rispetto e maturità fanno parte del vaccino contro l’ignoranza. Per alcuni è un vaccino doloroso – soprattutto perché adottano un atteggiamento negazionista nei confronti della malattia stessa.


VACCINE, PATCH

Leggi anche:
Brevi storie di vaccini accompagnati da polemiche (… ma a lieto fine)




Leggi anche:
Gli ingredienti dei vaccini sono pericolosi per i bambini?

Tags:
covidcriticaspagnavaccino
Sostieni Aleteia

Se state leggendo questo articolo, è grazie alla vostra generosità e a quella di molte altre persone come voi che rendono possibile il progetto evangelizzatore di Aleteia. Ecco qualche dato:

  • 20 milioni di utenti in tutto il mondo leggono Aleteia.org ogni mese.
  • Aleteia viene pubblicato quotidianamente in sette lingue: italiano, inglese, francese, spagnolo, portoghese, polacco e sloveno.
  • Ogni mese, i nostri lettori visionano più di 50 milioni di pagine.
  • Quasi 4 milioni di persone seguono le pagine di Aleteia sui social media.
  • Ogni mese pubblichiamo 2.450 articoli e circa 40 video.
  • Tutto questo lavoro è svolto da 60 persone che lavorano full-time e da altri circa 400 collaboratori (autori, giornalisti, traduttori, fotografi...).

Come potete immaginare, dietro questi numeri c'è un grande sforzo. Abbiamo bisogno del vostro sostegno per poter continuare a offrire questo servizio di evangelizzazione a tutti, ovunque vivano e indipendentemente da quello che possono permettersi di pagare.

Sostenete Aleteia anche solo con un dollaro – ci vuole un minuto. Grazie!

Preghiera del giorno
Oggi festeggiamo anche...





Top 10
1
POPE JOHN PAUL II
Philip Kosloski
I consigli di san Giovanni Paolo II per pregare
2
Gelsomino Del Guercio
Il Papa sui cristiani “malati” di protagonismo: non d...
3
don Marcello Stanzione
Le confessioni di Mamma Natuzza: “Ho visto i morti, ecco co...
4
SERGIO DE SIMONE
Gelsomino Del Guercio
L’agonia di Sergio, il bambino napoletano che fu sottoposto...
5
nun
Larry Peterson
Gesù ha donato a questa suora una preghiera di 8 parole per esser...
6
PRIEST,ROMAN,COLLAR
Ary Waldir Ramos Díaz
Aveva un contratto con la Roma, ma ha preferito firmare con Dio
7
Gelsomino Del Guercio
7 santuari uniti da una linea retta. La misteriosa fede per San M...
Vedi di più
Newsletter
Ricevi Aleteia tutti i giorni