Aleteia logoAleteia logo
Aleteia
domenica 13 Giugno |
Sant'Antonio da Padova
home iconStile di vita
line break icon

Per Natale, dovete realizzare una terapia del cuore?

THERAPY

Shutterstock | fizkes

Orfa Astorga - pubblicato il 23/12/20

Il male

“In questo manuale, Dio ci ha creati senza il male, per cui bisogna provocarlo e accettarlo, aprendogli la porta della nostra intimità, per cui la base di ogni male morale è nel cuore umano. E quando capita questo, la persona non si accetta come tale e com’è chiamata ad essere nei confronti del suo creatore, e quindi non risponde al suo progetto”.

“Mi sta dicendo che sono io la cattiva e quella che rifiuta?”, ha chiesto.

“Se il male non fosse prima nell’intimità umana non potrebbe poi manifestarsi nell’intelligenza e nella volontà richieste per criticare, giudicare negativamente e perfino disprezzare e mettersi contro le persone”.

“Via, dura e diretta! E questa si chiama terapia!”, ha detto muovendo la testa.

“Mi esprimo con fiducia, perché penso che lei abbia un buon cuore e quindi comprenda che questo tipo di male si adatta molto bene al fatto di non accettare gli altri come sono, con difetti e limitazioni, ma anche con qualità e virtù. Quello che cerco di far vedere è che il male morale lede più di quello fisico, perché ferisce dentro sia chi disprezza che chi viene disprezzato, e lei ha una bacchetta magica per farlo scomparire”.

La pace dell’anima

È così, perché come non si può disprezzare nessuno, a meno che ci si accetti come chi disprezza, la situazione si può cambiare se si riconosce che i difetti degli altri e anche gli errori che hanno commesso nei nostri confronti non tolgono assolutamente nulla alla propria libertà e pace interiore, come fortezze inespugnabili per vivere di fronte a Dio. E da quelle fortezze, essere misericordiosi… è nel manuale divino di cui parliamo.

Le ho poi chiesto dei suoi figli e delle loro famiglie, e la conversazione ha preso toni ameni e gentili, per poi congedarci.

Qualche giorno dopo mi ha telefonato e mi ha detto:

“Ho deciso di partecipare alla riunione virtuale, e non avrò più bisogno delle pastiglie, grazie mille”.

Il male dell’intelligenza si prende giocando in modo contrario a come sono in realtà le persone, e il male della volontà non volendo riconoscere il bene della loro esistenza. E questo è possibile solo con il male nel cuore della persona stessa.

Consultateci scrivendo a consultorio@aleteia.org

  • 1
  • 2
Tags:
cuorenataleterapia
Sostieni Aleteia

Se state leggendo questo articolo, è grazie alla vostra generosità e a quella di molte altre persone come voi che rendono possibile il progetto evangelizzatore di Aleteia. Ecco qualche dato:

  • 20 milioni di utenti in tutto il mondo leggono Aleteia.org ogni mese.
  • Aleteia viene pubblicato quotidianamente in sette lingue: italiano, inglese, francese, spagnolo, portoghese, polacco e sloveno.
  • Ogni mese, i nostri lettori visionano più di 50 milioni di pagine.
  • Quasi 4 milioni di persone seguono le pagine di Aleteia sui social media.
  • Ogni mese pubblichiamo 2.450 articoli e circa 40 video.
  • Tutto questo lavoro è svolto da 60 persone che lavorano full-time e da altri circa 400 collaboratori (autori, giornalisti, traduttori, fotografi...).

Come potete immaginare, dietro questi numeri c'è un grande sforzo. Abbiamo bisogno del vostro sostegno per poter continuare a offrire questo servizio di evangelizzazione a tutti, ovunque vivano e indipendentemente da quello che possono permettersi di pagare.

Sostenete Aleteia anche solo con un dollaro – ci vuole un minuto. Grazie!

Preghiera del giorno
Oggi festeggiamo anche...





Top 10
1
don Marcello Stanzione
Le confessioni di Mamma Natuzza: “Ho visto i morti, ecco co...
2
Gelsomino Del Guercio
Strano cerchio bianco sulla testa del Papa. Il video diventa vira...
3
Landen Hoffman
Sarah Robsdotter
“Gli angeli mi hanno preso e Gesù mi vuole bene”: un bimbo di 5 a...
4
nun
Larry Peterson
Gesù ha donato a questa suora una preghiera di 8 parole per esser...
5
MOTHER AND LITTLE DAUGHTER,
Silvia Lucchetti
Lui si suicida dopo aver ucciso le figlie: Giulia torna a vivere ...
6
Claudio De Castro
Sono andato a Messa distratto, e Gesù mi ha dato una grande lezio...
7
Lucía Chamat
La curiosa fotografia di “Gesù” che sta commuovendo la Colombia
Vedi di più
Newsletter
Ricevi Aleteia tutti i giorni