Aleteia logoAleteia logoAleteia
venerdì 09 Dicembre |
San Juan Diego Cuauhtlatoatzin
Aleteia logo
Chiesa
separateurCreated with Sketch.

La preghiera di Natale scritta da san Giovanni Paolo II

JOHN PAUL II

Shutterstock | Renata Sedmakova

Gelsomino Del Guercio - pubblicato il 22/12/20

"Asciuga, Bambino Gesù, le lacrime dei fanciulli! Accarezza il malato e l'anziano!"

Secondo Giovanni Paolo II, il Natale è l’occasione privilegiata per sottolineare uno dei valori cristiani più sentiti. Cioè il dono che ci ha offerto Dio con la nascita di Gesù Bambino.

«Con la nascita di Gesù – afferma Wojtyla – nella semplicità e nella povertà di Betlemme, Dio ha ridato dignità all’esistenza d’ogni essere umano. Ha offerto a tutti la possibilità di partecipare alla sua stessa vita divina. Possa questo dono incommensurabile trovare sempre cuori pronti a riceverlo!» (11 dicembre 2003).

BABY JESUS
INA FASSBENDER | DPA

“Adoriamo il Bambino Gesù”

Nella sera del 24 dicembre 2003, vigilia di Natale, Giovanni Paolo II evidenziava l’ «angusta povertà del presepe», nella quale contempliamo “un bambino avvolto in fasce, che giace in una mangiatoia” (Lc 2,12). «Nell’inerme e fragile neonato, che vagisce fra le braccia di Maria – sottolinea Wojtyla – “è apparsa la grazia di Dio, apportatrice di salvezza per tutti gli uomini” (Tt 2,11). Sostiamo in silenzio e adoriamo!» (24 dicembre 2003).


Pope John Paul II

Leggi anche:
8 pensieri sul Natale di San Giovanni Paolo II

Preghiera di Natale scritta da Giovanni Paolo II

Giovanni Paolo II ha scritto una preghiera dedicata al Natale e ispirata proprio al Bambino Gesù.

Asciuga, Bambino Gesù, le lacrime dei fanciulli!accarezza il malato e l’anziano! Spingi gli uomini a deporre le armi e a stringersi in un universale abbraccio di pace!Invita i popoli, misericordioso Gesù,ad abbattere i muri creati dalla miseria e dalla disoccupazione,dall’ignoranza e dall’indifferenza,dalla discriminazione e dall’intolleranza.Sei Tu, Divino Bambino di Betlemme,che ci salvi liberandoci dal peccato.Sei Tu il vero e unico Salvatore,che l’umanità spesso cerca a tentoni.Dio della Pace, dono di pace all’intera umanità,vieni a vivere nel cuore di ogni uomoe di ogni famiglia.Sii Tu la nostra pace e la nostra gioia! Amen.


MOTHER TERESA

Leggi anche:
Il messaggio di Madre Teresa di Calcutta: “Natale non è solo una data”




Leggi anche:
Quelle notti di Natale trascorse da Padre Pio davanti al Presepe

Tags:
natalepreghierasan giovanni paolo ii
Sostieni Aleteia

Se state leggendo questo articolo, è grazie alla vostra generosità e a quella di molte altre persone come voi che rendono possibile il progetto evangelizzatore di Aleteia. Ecco qualche dato:

  • 20 milioni di utenti in tutto il mondo leggono Aleteia.org ogni mese.
  • Aleteia viene pubblicato quotidianamente in sette lingue: italiano, inglese, francese, spagnolo, portoghese, polacco e sloveno.
  • Ogni mese, i nostri lettori visionano più di 50 milioni di pagine.
  • Quasi 4 milioni di persone seguono le pagine di Aleteia sui social media.
  • Ogni mese pubblichiamo 2.450 articoli e circa 40 video.
  • Tutto questo lavoro è svolto da 60 persone che lavorano full-time e da altri circa 400 collaboratori (autori, giornalisti, traduttori, fotografi...).

Come potete immaginare, dietro questi numeri c'è un grande sforzo. Abbiamo bisogno del vostro sostegno per poter continuare a offrire questo servizio di evangelizzazione a tutti, ovunque vivano e indipendentemente da quello che possono permettersi di pagare.

Sostenete Aleteia anche solo con un dollaro – ci vuole un minuto. Grazie!

IT_3.gif
Preghiera del giorno
Oggi festeggiamo anche...





Affida le tue intenzioni di preghiera alla nostra rete di monasteri


Top 10
Vedi di più
Newsletter
Ricevi Aleteia tutti i giorni