Aleteia logoAleteia logo
Aleteia
lunedì 20 Settembre |
Santi Andrea Kim, Paolo Ghong e 101 compagni
home iconChiesa
line break icon

Il messaggio di Madre Teresa di Calcutta: “Natale non è solo una data”

MOTHER TERESA

HERMAN PIETERSE | ANP | AFP

Gelsomino Del Guercio - pubblicato il 19/12/20

Sono parole che ci toccano il cuore quelle della santa di Calcutta per il Natale. “Non cercate Gesù in terre lontane. Lui non è là”

Il Natale non è solo una data”. si intitola così la toccante poesia di Madre Teresa di Calcutta che la santa ha dedicato al Natale. Madre Teresa, canonizzata da papa Francesco lo scorso 4 settembre, era molto legata al 25 dicembre.

Natale è ogni giorno

Non cercate Gesù in terre lontane: Lui non è là. È vicino a voi. È con voi”, amava ripetere la santa di Calcutta. In effetti per lei Natale era il giorno in cui dovevamo sentirci tutti più vicini a Gesù, facendo un’opera di bene verso i più deboli, i più bisognosi.

Natale, spiegava Madre Teresa di Calcutta – fondatrice delle Missionarie della Carità – dev’essere non solo una volta l’anno ma ogni giorno. Da qui la sua poesia “Natale non è solo una data”.

Natale secondo Madre Teresa di Calcutta

E’ Natale ogni volta

che sorridi a un fratello

e gli tendi la mano.

E’ Natale ogni volta

che rimani in silenzio

per ascoltare l’altro.

E’ Natale ogni volta

che non accetti quei principi

che relegano gli oppressi

ai margini della società.

E’ Natale ogni volta

che speri con quelli che disperano

nella povertà fisica e spirituale.

E’ Natale ogni volta

che riconosci con umiltà

i tuoi limiti e la tua debolezza.

E’ Natale ogni volta

che permetti al Signore

di rinascere per donarlo agli altri.




Leggi anche:
Attenti a non vivere un “Natale pagano”. I consigli di Madre Canopi

Chi è Gesù

Madre Teresa di Calcutta ha scritto anche una poesia dedicata a Gesù, il Salvatore del Mondo che nasce nei nostri cuori ogni anno a Natale.

Per me Gesù è il mio Dio,il mio sposola mia vitail mio solo amoreil mio tutto di tutto.La mia pienezza.Gesù ,ecco chi amo con tutto il cuore,con tutto il mio essere.Gli ho dato tutto,persino i miei peccati.E lui m’ha sposata a se stesso.In tenerezza e amore.Ora e per la vita.Sono al sposa del mio sposo crocifisso.


Papa Francesco saluta

Leggi anche:
Papa Francesco telefona a un prete… per parlargli di Natale

Tags:
santa teresa di calcutta

Sostieni Aleteia

Se state leggendo questo articolo, è grazie alla vostra generosità e a quella di molte altre persone come voi che rendono possibile il progetto evangelizzatore di Aleteia. Ecco qualche dato:

  • 20 milioni di utenti in tutto il mondo leggono Aleteia.org ogni mese.
  • Aleteia viene pubblicato quotidianamente in sette lingue: italiano, inglese, francese, spagnolo, portoghese, polacco e sloveno.
  • Ogni mese, i nostri lettori visionano più di 50 milioni di pagine.
  • Quasi 4 milioni di persone seguono le pagine di Aleteia sui social media.
  • Ogni mese pubblichiamo 2.450 articoli e circa 40 video.
  • Tutto questo lavoro è svolto da 60 persone che lavorano full-time e da altri circa 400 collaboratori (autori, giornalisti, traduttori, fotografi...).

Come potete immaginare, dietro questi numeri c'è un grande sforzo. Abbiamo bisogno del vostro sostegno per poter continuare a offrire questo servizio di evangelizzazione a tutti, ovunque vivano e indipendentemente da quello che possono permettersi di pagare.

Sostenete Aleteia anche solo con un dollaro – ci vuole un minuto. Grazie!

Preghiera del giorno
Oggi festeggiamo anche...





Top 10
1
POPE JOHN PAUL II
Philip Kosloski
I consigli di san Giovanni Paolo II per pregare
2
BABY
Mathilde De Robien
Nomi maschili che portano impresso il sigillo di Dio
3
SINDONE 3D
Lucandrea Massaro
L’Uomo della Sindone ricostruito in 3D. I Vangeli raccontano la v...
4
Gelsomino Del Guercio
Ecco dove si trovano tombe e reliquie dei 12 apostoli (FOTO)
5
PAURA FOBIA
Cecilia Pigg
La breve preghiera che può cambiare una giornata stressante
6
Gelsomino Del Guercio
La Madonna nera è troppo sfarzosa: il parroco la “spoglia”. Ed è ...
7
Padre Ignacio María Doñoro de los Ríos
Francisco Vêneto
Il cappellano militare che si è finto malvivente per salvare un b...
Vedi di più
Newsletter
Ricevi Aleteia tutti i giorni