Aleteia logoAleteia logoAleteia
venerdì 23 Febbraio |
Aleteia logo
Chiesa
separateurCreated with Sketch.

Papa Francesco: “Di cosa ho paura? Di me stesso!”

amapr1020-pope-via-crucis-000_1qj20w.jpg

ANDREW MEDICHINI / POOL / AFP

Gelsomino Del Guercio - pubblicato il 17/12/20

Il Papa ammette: “Ognuno di noi deve conoscere se stesso e cercare di capire qual è la zona in cui può sbagliare di più, e di quella zona avere un po’ di paura”

Papa Francesco ha paura? Cosa teme? Una domanda scomoda alla quale il Papa non si è sottratto. Nel libroTi auguro il sorriso. Per tornare alla gioia” , pubblicato da Libreria Pienogiorno, si riporta una dialogo tra Francesco e una ragazza che gli chiede: “Io ho le mie paure: di che cosa ha paura Lei?”.

“Guarda nel Vangelo”

Papa Francesco risponde senza pensarci su: «Di me stesso! Paura… Guarda, nel Vangelo, Gesù ripete tanto: “Non abbiate paura! Non abbiate paura!”. Tante volte, lo dice. E perché? Perché Lui sa che la paura è una cosa normale. Noi abbiamo paura della vita, abbiamo paura davanti alle sfide, abbiamo paura davanti a Dio…Tutti abbiamo paura, tutti».

POPE PALM SUNDAY VIRUS
Alberto PIZZOLI / POOL / AFP

Il “mantra” di Gesù

Papa Francesco è “categorico”: «Tu non devi preoccuparti di avere paura. Devi accettare di provarla e poi chiederti: “Perché ho paura?” E davanti a Dio e davanti a te stessa cercare di chiarire la situazione o chiedere a qualcuno che ti aiuti a farlo. La paura non è una buona consigliera, perché ti consiglia male. Ti spinge su una strada che non è quella giusta. Per questo Gesù ripeteva tanto: “Non abbiate paura! Non avere paura!”».


POPE AUDIENCE

Leggi anche:
Il Papa prega perché vinciamo la paura in questo tempo difficile

La paura buona

Poi, prosegue Papa Francesco, «dobbiamo imparare a conoscere noi stessi, tutti: ognuno di noi deve conoscere se stesso e cercare di capire qual è la zona in cui può sbagliare di più, e di quella zona avere un po’ di paura. Perché c’è la paura cattiva e la paura buona».

La paura «buona», conclude il Papa, «è come la prudenza, è un atteggiamento prudente: “Guarda, tu sei debole in questo, questo e questo, sii prudente e non cadere”. La paura cattiva è quella che un po’ ti annulla, ti annienta. Ti annienta e non ti lascia fare qualcosa: questa è paura cattiva e bisogna buttarla fuori».


Pope Audience

Leggi anche:
Corruzione in Vaticano, il Papa: “Non ho paura, agisco in nome di Dio”

Tags:
papa francescopaura
Top 10
See More