Aleteia logoAleteia logoAleteia
lunedì 26 Febbraio |
Aleteia logo
Stile di vita
separateurCreated with Sketch.

Una curiosità ben calibrata è uno dei segreti di un matrimonio felice 

shutterstock_267570308.jpg

Goodluz - Shutterstock

Mathilde De Robien - pubblicato il 10/12/20

Basandosi sul lungo studio condotto dal terapeuta americano John Gottman, la francese Raphaëlle de Foucauld ricorda che restare curiosi di quanto riguarda il coniuge è uno dei segreti della felicità coniugale. 

All’inizio di una relazione amorosa si cerca di sapere tutto dell’altro. I suoi gusti, le sue preferenze, i suoi progetti, le sue abitudini, il suo stato d’animo al momento, i sentimenti che lo animano… Una curiosità che tende a smussarsi col tempo in quanto si crede di conoscere l’altro, non ci se ne dà più il tempo… o si teme quanto si potrebbe scoprire. Eppure conservare intatta una sana curiosità riguardo al proprio coniuge permette di fortificare la relazione. È quanto dichiara ad Aleteia la consulente coniugale e famigliare Raphaëlle de Foucauld, creatrice del gioco “due minuti”:

Restare curiosi rispetto all’altro è uno dei segreti delle coppie felici. Domandarsi tutti i giorni “Che cosa imparerò oggi sul mio coniuge?” è un modo per nutrire la relazione, per vivificare la coppia.

Questa curiosità va incessantemente rinnovata mano a mano che le persone evolvono. La conoscenza del proprio coniuge non è mai acquisita una volta per tutte.

Nel suo best seller The Seven Principles For Making Marriage Work(1999), il terapeuta americano John Gottman ha elencato a partire da uno studio trasversale condotto per 14 anni su 650 coppie sette chiavi per un matrimonio felice. Egli ha osservato delle costanti osservate nelle coppie felici, un’arte del vivere coniugale. Tra i sette principî (conoscere l’altro e arricchire la propria offerta di tenerezza, coltivare l’amor proprio e l’autostima, accettare di lasciarsi influenzare dal proprio coniuge nel prendere le decisioni importanti, risolvere insieme i problemi, superare i blocchi, creare la propria cultura di coppia), il terapeuta ha identificato l’importanza di «volgersi l’uno verso l’altra invece che altrove».


COUPLE

Leggi anche:
Consigli per coppie felici. #1 (Ri)prendetevi il “tempo di coppia”

Un’attitudine produttiva che suppone l’interesse per l’altro, per le sue occupazioni, per i suoi sentimenti. Trascurare di porvi attenzione significa rischiare di allontanarsi l’uno dall’altra senza neppure avvedersene. Gottman afferma che il vero segreto per ravvivare la fiamma non sta necessariamente in una cenetta a lume di candela o in vacanze paradisiache: «Il fatto di volgersi verso il proprio sposo (o la propria sposa) mediante piccoli gesti quotidiani è la chiave di un amore vero». Non si tratta di essere invadenti bombardandolo di domande, ma semplicemente interessati a lui/lei, al suo universo, ai suoi pensieri, creando momenti in cui si può attivare un ascolto attivo e benevolo.

I segreti delle coppie felici:

[traduzione dal francese a cura di Giovanni Marcotullio]

Tags:
coppiaintimitàmatrimonio
Top 10
See More