Aleteia logoAleteia logoAleteia
lunedì 04 Luglio |
San Tommaso
Aleteia logo
Chiesa
separateurCreated with Sketch.

Click day a Montale: il posto per la messa di Natale si prenota con l’app

SMARTPHONE

Shutterstock | blurryme

Gelsomino Del Guercio - pubblicato il 10/12/20

Nel paese in provincia di Pistoia il parroco ha attivato un servizio innovativo per distribuire i fedeli e rispettare così il divieto di assembramenti previsto dalle norme anti covid

In provincia di Pistoia una parrocchia sperimenta la messa di Natale prenotata con l’app. Una iniziativa che vuole prevenire assembramenti e folla nelle liturgie del 24 e 25 dicembre.

Da Facebook all’app

Il 10 dicembre il parroco di Montale, paesino del pistoiese, don Paolo Firindelli ha dato il via alla app per le prenotazioni on line dei posti alla messa di Natale. Viene pubblicato un link sul profilo Facebook della parrocchia e su quello personale del sacerdote con cui ci si potrà prenotare alle due messe serali del 24 dicembre, nella chiesa parrocchiale (alle 20,30) e all’abbazia di San Salvatore in Agna (alle 20) e anche per le sei messe in programma il 25 dicembre.

C’è grande attesa per questo inedito click-day natalizio e in paese non si parla d’altro che dell’originale idea del parroco che ha fatto assurgere la parrocchia di Montale alle cronache nazionali (La Nazione, 2 dicembre).


app inParrocchia

Leggi anche:
Vuoi avere le notizie della tua parrocchia sullo smartphone? Scarica questa app

Nel team i giovani della parrocchia e un ingegnere informatico

L’iniziativa dell’app per prenotare la messa di Natale è di un gruppo di giovani della parrocchia di San Giovanni, al cui interno è presente anche un ingegnere informatico, Alberto Bini.

Il parroco don Paolo, ne è entusiasta. «Ci sono delle norme – spiega don Firindelli – che restringono le attività e le relazioni e la prima risposta è brontolare, perché ci cambiano le nostre abitudini. Ma per non essere solo parte del problema, ma trovare anche una soluzione, bisogna pensare. I miei ragazzi, specialmente uno di loro che è un ingegnere informatico, mi hanno suggerito la realizzazione di una app, attraverso la quale si può prenotare la presenza alle messe del Natale».


SOCIAL MEDIA

Leggi anche:
Volete confessarvi o pregare? Una diocesi ha attivato il primo servizio di prenotazione su Facebook

“La app serve ad ottimizzare le presenze”

La app per prenotare la messa di Natale, spiega ancora il sacerdote, «non è l’unico modo. Si può telefonare o si può venire direttamente qui in parrocchia per dare la disponibilità a partecipare, comunque la app serve ad ottimizzare le presenze. Sarebbe brutto, infatti, il giorno di Natale dover fare uscire o non fare entrare qualcuno che viene alla messa».

«Con questa organizzazione – conclude il parroco – le celebrazioni natalizie saranno piene, fino al numero consentito dalle norme vigenti. E si potrà celebrare in tutta tranquillità nel rispetto delle norme anticovid» (La Stampa, 7 dicembre).




Leggi anche:
5 siti e app per prenotare il posto in chiesa e monitorare gli accessi

Tags:
appMessanatale
Sostieni Aleteia

Se state leggendo questo articolo, è grazie alla vostra generosità e a quella di molte altre persone come voi che rendono possibile il progetto evangelizzatore di Aleteia. Ecco qualche dato:

  • 20 milioni di utenti in tutto il mondo leggono Aleteia.org ogni mese.
  • Aleteia viene pubblicato quotidianamente in sette lingue: italiano, inglese, francese, spagnolo, portoghese, polacco e sloveno.
  • Ogni mese, i nostri lettori visionano più di 50 milioni di pagine.
  • Quasi 4 milioni di persone seguono le pagine di Aleteia sui social media.
  • Ogni mese pubblichiamo 2.450 articoli e circa 40 video.
  • Tutto questo lavoro è svolto da 60 persone che lavorano full-time e da altri circa 400 collaboratori (autori, giornalisti, traduttori, fotografi...).

Come potete immaginare, dietro questi numeri c'è un grande sforzo. Abbiamo bisogno del vostro sostegno per poter continuare a offrire questo servizio di evangelizzazione a tutti, ovunque vivano e indipendentemente da quello che possono permettersi di pagare.

Sostenete Aleteia anche solo con un dollaro – ci vuole un minuto. Grazie!

IT_3.gif
Preghiera del giorno
Oggi festeggiamo anche...





Affida le tue intenzioni di preghiera alla nostra rete di monasteri


Top 10
Vedi di più
Newsletter
Ricevi Aleteia tutti i giorni