Aleteia logoAleteia logo
Aleteia
martedì 19 Ottobre |
San Luca
Aleteia logo
home iconChiesa
line break icon

Ecco come ottenere le indulgenze in questo Anno di San Giuseppe

DOMAINE PUBLIC

San Giuseppe è stato onorato da molti Papi. Ma uno, in particolare, si è impegnato molto a diffonderne il culto.

Gelsomino Del Guercio - pubblicato il 08/12/20

Lo ha indetto con un decreto Papa Francesco. L’Anno di San Giuseppe dura dall’8 dicembre 2020 all’8 dicembre 2021. C’è la possibilità di ottenere indulgenze

Indulgenze in occasione dell’Anno di San Giuseppe, indetto da Papa Francesco per celebrare il 150.mo anniversario (1870) della proclamazione di San Giuseppe a Patrono della Chiesa universale.

La durata dell’Anno di San Giuseppe

«Al fine di perpetuare l’affidamento di tutta la Chiesa al potentissimo patrocinio del Custode di Gesù – si legge nel decreto – Papa Francesco ha stabilito che, dalla data odierna, anniversario del Decreto di proclamazione nonché giorno sacro alla Beata Vergine Immacolata e Sposa del castissimo Giuseppe, fino all’8 dicembre 2021, sia celebrato uno speciale Anno di San Giuseppe».

In questo anno «ogni fedele sul suo esempio possa rafforzare quotidianamente la propria vita di fede nel pieno compimento della volontà di Dio».


SAINT JOSEPH

Leggi anche:
Perché le vittime della peste si consacravano a San Giuseppe

M0tty
San Giuseppe

Preghiere e opere buone

Tutti i fedeli «avranno così la possibilità di impegnarsi, con preghiere e buone opere, per ottenere indulgenze e aiuto di San Giuseppe». E sentire accanto la presenza del «capo della celeste Famiglia di Nazareth, conforto e sollievo dalle gravi tribolazioni umane e sociali che oggi attanagliano il mondo contemporaneo».

San Giuseppe, il “padrone di casa”

La devozione al Custode del Redentore si è sviluppata ampiamente nel corso della storia della Chiesa. Che non solo gli attribuisce un culto tra i più alti dopo quello per la Madre di Dio sua Sposa. Ma gli ha anche conferito molteplici patrocini.

Il Magistero della Chiesa, prosegue il decreto del Papa, continua a scoprire «antiche e nuove grandezze» in questo tesoro che è San Giuseppe. Che è considerato il padrone di casa del Vangelo di Matteo “che estrae dal suo tesoro cose nuove e cose antiche” (Mt 13,52).




Leggi anche:
Finiamo il Sacro Manto a San Giuseppe con un digiuno?

Le condizioni per ottenere le indulgenze

Per il conseguimento del fine preposto, gioverà molto il dono delle Indulgenze che «la Penitenzieria Apostolica, attraverso il presente Decreto emesso in conformità al volere di Papa Francesco, benignamente elargisce durante l’Anno di San Giuseppe».

Si concede l’Indulgenza plenaria alle consuete condizioni: confessione sacramentale, comunione eucaristica e preghiera secondo le intenzioni del Santo Padre, ai fedeli che, con l’animo distaccato da qualsiasi peccato, parteciperanno all’Anno di San Giuseppe nelle occasioni e con le modalità indicate dalla Penitenzieria Apostolica.


POPE FRANCIS

Leggi anche:
L’indulgenza per i defunti voluta dal Papa nella pandemia

Tags:
san giuseppe
Sostieni Aleteia

Se state leggendo questo articolo, è grazie alla vostra generosità e a quella di molte altre persone come voi che rendono possibile il progetto evangelizzatore di Aleteia. Ecco qualche dato:

  • 20 milioni di utenti in tutto il mondo leggono Aleteia.org ogni mese.
  • Aleteia viene pubblicato quotidianamente in sette lingue: italiano, inglese, francese, spagnolo, portoghese, polacco e sloveno.
  • Ogni mese, i nostri lettori visionano più di 50 milioni di pagine.
  • Quasi 4 milioni di persone seguono le pagine di Aleteia sui social media.
  • Ogni mese pubblichiamo 2.450 articoli e circa 40 video.
  • Tutto questo lavoro è svolto da 60 persone che lavorano full-time e da altri circa 400 collaboratori (autori, giornalisti, traduttori, fotografi...).

Come potete immaginare, dietro questi numeri c'è un grande sforzo. Abbiamo bisogno del vostro sostegno per poter continuare a offrire questo servizio di evangelizzazione a tutti, ovunque vivano e indipendentemente da quello che possono permettersi di pagare.

Sostenete Aleteia anche solo con un dollaro – ci vuole un minuto. Grazie!

Preghiera del giorno
Oggi festeggiamo anche...





Top 10
1
CARLO ACUTIS
Gelsomino Del Guercio
Cosa intendeva Carlo Acutis quando parlava di “autostrada per il ...
2
POPE JOHN PAUL II
Philip Kosloski
I consigli di san Giovanni Paolo II per pregare
3
CARLO ACUTIS, CIAŁO
Gelsomino Del Guercio
Gli ultimi istanti di vita di Carlo Acutis: “Chiuse gli occhi sor...
4
Gelsomino Del Guercio
Ecco dove si trovano tombe e reliquie dei 12 apostoli (FOTO)
5
Gelsomino Del Guercio
Carlo Acutis parlava di un regalo che gli aveva fatto Gesù. Di co...
6
PRAY
Philip Kosloski
Preghiera al beato Carlo Acutis per ottenere un miracolo
7
Paola Belletti
Il tuo bimbo ancora in utero ti ascolta e impara già prima di nas...
Vedi di più
Newsletter
Ricevi Aleteia tutti i giorni