Aleteia logoAleteia logo
Aleteia
giovedì 28 Gennaio |
San Tommaso d'Aquino
home iconNews
line break icon

Stati Uniti: una bambina nasce da un embrione congelato 27 anni fa

Embrione

© VEM / BSIP / AFP

EMBRYO, ILLUSTRATION 8 cells. VEM / BSIP

Agnès Pinard Legry - pubblicato il 04/12/20

Ora ha poco più di un mese: Molly Gibson, nata nel 2020, sarebbe potuta nascere in ogni momento di questi ultimi 27 anni.

27 anni è il tempo che un embrione ha impiegato per essere adottato e per nascere col viso di una bella bambina, Molly. Congelato nell’ottobre del 1992, l’embrione è rimasto tale fino al febbraio 2020, data in cui Tina e Ben Gibson, coppia residente nel Tennessee (USA), l’ha adottato – lo riferisce la rete americana CNN.

In altri termini, l’embrione diventato bambina in Molly nel 2020 esisteva già nel 1992, quando la donna che ora le ha dato la luce non era che una bambina.

Adottare un embrione

Circa il 75% di tutti gli embrioni donati sopravvivono al processo di scongelamento e di transfert, mentre riescono dal 25 al 30% degli impianti, ha dichiarato Carol Sommerfelt, direttrice del laboratorio ed embriologa del centro in cui è stato conservato l’embrione. Alcuni si felicitano per il record, reso possibile dal National Embryo Donation Center, una organizzazione senza scopo di lucro di Knoxville che stocca embrioni crioconservati che le pazienti fecondate in vitro hanno deciso di non utilizzare. Le famiglie possono adottare questi embrioni inutilizzati, i quali vengono successivamente trasferiti nell’utero di una madre adottiva.




Leggi anche:
La vera domanda non è CHE COSA sia un embrione ma CHI egli sia

Altri, tra cui i cattolici, denunciano fermamente la produzione e la congelazione di embrioni umani, anche quando ciò si fa nel legittimo intento di lottare contro l’infertilità. Effettivamente la tecnica pone gravi problemi etici e conduce ad aberrazioni come quella del separare di 27 anni la concezione di un bambino e la sua nascita.

[traduzione dal francese a cura di Giovanni Marcotullio]

Tags:
embrione
Sostieni Aleteia

Se state leggendo questo articolo, è grazie alla vostra generosità e a quella di molte altre persone come voi che rendono possibile il progetto evangelizzatore di Aleteia. Ecco qualche dato:

  • 20 milioni di utenti in tutto il mondo leggono Aleteia.org ogni mese.
  • Aleteia viene pubblicato quotidianamente in otto lingue: italiano, inglese, francese, spagnolo, portoghese, arabo, polacco e sloveno.
  • Ogni mese, i nostri lettori visionano più di 50 milioni di pagine.
  • Quasi 4 milioni di persone seguono le pagine di Aleteia sui social media.
  • Ogni mese pubblichiamo 2.450 articoli e circa 40 video.
  • Tutto questo lavoro è svolto da 60 persone che lavorano full-time e da altri circa 400 collaboratori (autori, giornalisti, traduttori, fotografi...).

Come potete immaginare, dietro questi numeri c'è un grande sforzo. Abbiamo bisogno del vostro sostegno per poter continuare a offrire questo servizio di evangelizzazione a tutti, ovunque vivano e indipendentemente da quello che possono permettersi di pagare.

Sostenete Aleteia anche solo con un dollaro – ci vuole un minuto. Grazie!

Preghiera del giorno
Oggi festeggiamo anche...





Top 10
1
CATERINA SCORSONE
Cerith Gardiner
19 personaggi famosi orgogliosi dei propri figli con necessità sp...
2
BABY
Mathilde De Robien
Nomi maschili che portano impresso il sigillo di Dio
3
SINDONE 3D
Lucandrea Massaro
L'Uomo della Sindone ricostruito in 3D. I Vangeli raccontano la v...
4
Claudia Koll Vieni da me Rai1
Silvia Lucchetti
Claudia Koll: ho pregato tanto per mio figlio malato e ho ricevut...
5
WOMAN,OUTSIDE,BORED
Gelsomino Del Guercio
Soffri di accidia? Scoprilo e segui i rimedi di un monaco del IV ...
6
BRUISED CORTO ANIMATO ROK WON HWANG
Catholic Link
Corto animato: abbracciami, Signore, perché nel dolore voglio rif...
7
messe avec masques
Lucandrea Massaro
Cambia di nuovo il Rito della pace durante la Messa
Vedi di più
Newsletter
Ricevi Aleteia tutti i giorni