Aleteia logoAleteia logo
Aleteia
venerdì 04 Dicembre |
San Giovanni Damasceno
home iconChiesa
line break icon

Come si spiega il tradimento di Pietro nei confronti di Gesù?

Public Domain

Negazione di san Pietro, dipinto di Caravaggio (1609-1610, New York, Metropolitan Museum of Art).

Gelsomino Del Guercio - pubblicato il 20/11/20

Il discepolo prediletto lo rinnega tre volte. Eppure non dovremmo condannare Pietro per quel gesto. Ecco perchè

Il discepolo prediletto che rinnega tre volte Maestro. Un tradimento, quello di Pietro nei confronti di Gesù, che lascia sbigottiti. Ma perchè è avvenuto?

Prima di rispondere a questa domanda, ricordiamo l’episodio narrato (con qualche discrepanza) nei vangeli sinottici. Il triplice rinnegamento di Pietro in Luca è posto prima della comparizione di Gesù di fronte al sinedrio, al contrario di Marco e Matteo che lo pongono solo dopo tale comparizione.

JESUS RETURNING THE KEYS
Jean-Auguste-Dominique Ingres | Public Domain

Ciò che Gesù aveva previsto

Gesù, in precedenza, aveva preannunciato agli apostoli: “Questa notte tutti voi mi abbandonerete”. Pietro aveva risposto: “Io no! Anche se tutti gli altri ti lasceranno, io non ti abbandonerò mai”. Ma Gesù aveva detto a Pietro: “Prima che il gallo canti, per tre volte dirai di non conoscermi”.

Come spiegare il fatto che Pietro, nonostante si dichiari pronto a morire per Gesù, poi lo rinneghi (cfr. Mt 26,31-35.69-75 e paralleli)?

Le due “anime” di Pietro

«Non c’è da dubitare che Pietro sia legato a Gesù con un’ amicizia forte – spiega il teologo Giuseppe Pulcinelli su Famiglia Cristiana (19 novembre) – ed è sincero il suo desiderio di stare dalla sua parte, dovesse costargli anche la vita; allo stesso tempo, però, egli non ha fatto i conti con le proprie paure e fragilità. Entrambe queste componenti emergono nell’episodio del rinnegamento».


SAINT JOHN THE APOSTLE

Leggi anche:
Se il «discepolo amato» è Giovanni perché Gesù affida la Chiesa a Pietro?

“Abbandonato, rifiutato, condannato”

Secondo Pulcinelli, «quando Gesù viene arrestato, Pietro lo segue da lontano; mentre si scalda al fuoco nel cortile del palazzo del sommo sacerdote viene riconosciuto come uno dei seguaci, ma per tre volte egli nega: nonostante l’ affetto sincero, le promesse di fedeltà e l’ avvertimento, Pietro rinnega l’amico che in quel momento è abbandonato, rifiutato, condannato».

Non conosceva la misericordia di Gesù

Il discepolo prediletto fa tutto questo perché è nel panico e non è ancora ben consapevole della ricchezza che gli offre il Signore. «Quella bugia che pronuncia preso dalla paura, “non conosco quell’uomo” (cioè, non sono un suo discepolo), in fondo esprime una verità. Pietro – conclude il teologo – non aveva ancora conosciuto davvero Gesù e la sua misericordia, e non aveva ancora capito che cosa significa essere un vero discepolo».




Leggi anche:
Hai detto di non conoscere Gesù e ti si pentito? Guarda Pietro!

Tags:
san pietro
Sostieni Aleteia

Se state leggendo questo articolo, è grazie alla vostra generosità e a quella di molte altre persone come voi che rendono possibile il progetto evangelizzatore di Aleteia. Ecco qualche dato:

  • 20 milioni di utenti in tutto il mondo leggono Aleteia.org ogni mese.
  • Aleteia viene pubblicato quotidianamente in otto lingue: italiano, inglese, francese, spagnolo, portoghese, arabo, polacco e sloveno.
  • Ogni mese, i nostri lettori visionano più di 50 milioni di pagine.
  • Quasi 4 milioni di persone seguono le pagine di Aleteia sui social media.
  • Ogni mese pubblichiamo 2.450 articoli e circa 40 video.
  • Tutto questo lavoro è svolto da 60 persone che lavorano full-time e da altri circa 400 collaboratori (autori, giornalisti, traduttori, fotografi...).

Come potete immaginare, dietro questi numeri c'è un grande sforzo. Abbiamo bisogno del vostro sostegno per poter continuare a offrire questo servizio di evangelizzazione a tutti, ovunque vivano e indipendentemente da quello che possono permettersi di pagare.

Sostenete Aleteia anche solo con un dollaro – ci vuole un minuto. Grazie!

Preghiera del giorno
Oggi festeggiamo anche...





Top 10
POPE FRANCIS ON CHRISTMAS
Giovanni Marcotullio
Non esiste alcuna “Messa di Mezzanotte”... sì...
FATHER JOHN FIELDS
John Burger
Muore sacerdote che si era offerto volontario...
MARIA DEL MAR
Rodrigo Houdin
È stata abbandonata in una discarica, ma ha c...
Aleteia
Preghiera a santa Rita da Cascia per una caus...
CHARLES
Anna Ashkova
La preghiera del Beato Charles de Foucauld da...
ARCHANGEL MICHAEL
Gelsomino Del Guercio
La preghiera di protezione contro gli spiriti...
Vedi di più
Newsletter
Ricevi Aleteia tutti i giorni