Aleteia logoAleteia logo
Aleteia
mercoledì 02 Dicembre |
Blanca de Castilla
home iconSpiritualità
line break icon

Così gli angeli hanno assistito San Massimo e San Tito moribondi

Public Domain

EL GRECO HOLY TRINITY

don Marcello Stanzione - pubblicato il 16/11/20

Tutte le persone che assistettero alla morte del santi, sentirono le più rapenti armonie. Cori angelici cantavano la entrata trionfale in cielo

Leggiamo nella vita dei santi, numerosi esempi dell’assistenza data dagli angeli ai cristiani moribondi. Riportiamo qui gli episodi accaduti al momento della morte di san Massimo e san Tito. 

L’abate san Massimo

Public Domain.

San Massimo.

La vigilia della sua morte, l’abate san Massimo fu visitato dal suo angelo custode che gli disse molto affettuosamente:

“Eccomi; sono io che vi conduco per mano finora; non temete nulla, io sono vicino a voi per assistervi nel momento della consumazione del sacrificio della vostra vita. Domani, io vi condurrò in cielo. San Michele verrà incontro a voi, circondato da una legione di angeli che cantano gli inni della vittoria. Essi accoglieranno con felicità la vostra anima e la introdurranno nella pace del Signore e nella società dei beati”.

Tutte le persone che erano presenti alla morte del santo, sentirono in effetti le più rapenti armonie. Cori angelici cantavano la sua entrata trionfale in cielo. In questo modo si è manifestata l’assistenza degli angeli a san Massimo.


Saint Paul

Leggi anche:
Gli angeli, i leoni e i prodigi sul corpo senza vita di San Paolo

San Tito, apostolo di Creta

Public Domain

San Tito.

San Tito, l’apostolo di Creta, ebbe anch’egli la felicità di essere visitato e consolato da un angelo nel suo ultimo respiro. Lo spirito celeste lo coprì con le sue ali splendenti, ed il volto dell’apostolo irradiò d’una luce soprannaturale.

Ecco, tra mille altri, un segno ammirabile di quella così pia assistenza. Un pio personaggio, affetto da una spaventosa malattia che decomponeva la sua carne, si vide successivamente abbandonato da tutti quelli che lo curavano, a causa dell’infezione che esalavano le sue piaghe. Non appena l’ultimo infermiere era uscito che questi sentì una deliziosa sinfonia dal lato della casa del malato.

Per meglio gioirne, egli si accostò al luogo da dove partivano quei canti meravigliosi e vide la casa e soprattutto la stanza del moribondo scintillante d’un chiarore celeste. Egli volle in tutta fretta riprendere il suo posto, ma fu troppo tardi. Il santo uomo veniva dallo spirare, e degli angeli brillanti come dei soli, fecero assistenza e apparvero nell’aria portando la sua anima beata.


SAINT GEORGES TOMB

Leggi anche:
Episodi straordinari di angeli avvenuti sulle tombe di alcuni santi

Tags:
angelimorte
Sostieni Aleteia

Se state leggendo questo articolo, è grazie alla vostra generosità e a quella di molte altre persone come voi che rendono possibile il progetto evangelizzatore di Aleteia. Ecco qualche dato:

  • 20 milioni di utenti in tutto il mondo leggono Aleteia.org ogni mese.
  • Aleteia viene pubblicato quotidianamente in otto lingue: italiano, inglese, francese, spagnolo, portoghese, arabo, polacco e sloveno.
  • Ogni mese, i nostri lettori visionano più di 50 milioni di pagine.
  • Quasi 4 milioni di persone seguono le pagine di Aleteia sui social media.
  • Ogni mese pubblichiamo 2.450 articoli e circa 40 video.
  • Tutto questo lavoro è svolto da 60 persone che lavorano full-time e da altri circa 400 collaboratori (autori, giornalisti, traduttori, fotografi...).

Come potete immaginare, dietro questi numeri c'è un grande sforzo. Abbiamo bisogno del vostro sostegno per poter continuare a offrire questo servizio di evangelizzazione a tutti, ovunque vivano e indipendentemente da quello che possono permettersi di pagare.

Sostenete Aleteia anche solo con un dollaro – ci vuole un minuto. Grazie!

Preghiera del giorno
Oggi festeggiamo anche...





Top 10
POPE FRANCIS ON CHRISTMAS
Giovanni Marcotullio
Non esiste alcuna “Messa di Mezzanotte”... sì...
Aleteia
Foto incredibili di santa Teresa di Lisieux s...
Aleteia
Preghiera a santa Rita da Cascia per una caus...
PIAZZA SPAGNA
Gelsomino Del Guercio
Papa Francesco sceglie la prudenza, niente pi...
MESSA NATALE
Gelsomino Del Guercio
Messa di Natale in sicurezza, i vescovi itali...
Silvia Lucchetti
Remo Girone e la fede ritrovata dopo la malat...
Vedi di più
Newsletter
Ricevi Aleteia tutti i giorni