Aleteia logoAleteia logo
Aleteia
sabato 17 Aprile |
Santa Bernadette Soubirous
home iconStorie
line break icon

3 gemelle! L’immagine della Vergine che ha accompagnato una gravidanza unica

TRIGEMELAS

Gentileza | Shutterstock-Photogrape

Esteban Pittaro - pubblicato il 11/11/20

Una nascita più che speciale in Argentina – in genere si verifica in una gravidanza su 200 milioni – in epoca di coronavirus

Victoria, Delfina e Julieta sono geneticamente identiche. Sono trigemine, nate da una gravidanza monocoriale triamniotica, circostanza che si verifica solo in una gravidanza su 200 milioni. Sono nate a luglio dopo 32 settimane di gestazione pesando poco più di un chilo e mezzo, ma in buona salute.

TRIGEMELAS
Viral - Fair use

Un parto al tempo del Covid

La mamma Vanina è stata accompagnata durante il parto dal papà Leonel, rispettando le misure di prevenzione imposte dalla pandemia in Argentina. Il parto cesareo è avvenuto nella Clinica Ima di Adrogué dopo che Vanina aveva iniziato ad avere una serie frequente di contrazioni, anche se mancava più di un mese al termine.

Vanina e Leonel hanno saputo della gravidanza all’inizio dell’anno mentre erano in vacanza in Europa. Entrambi docenti di 35 anni, si conoscono da quando erano adolescenti e stavano progettando di allargare la famiglia quando hanno avuto la conferma della notizia nel Vecchio Continente con un test della marca “Baby Boom” acquistato in Polonia. Quanto potesse essere un “boom” lo hanno confermato una volta tornati in Argentina, il 15 febbraio.

Ai genitori non mancherà l’aiuto dei nonni, visto che quelli paterni abitano al piano di sotto e quelli materni molto vicino, anche se la pandemia ha limitato le possibilità di contatto.

Come ha riferito Vanina al portale Infobae, nella sua gravidanza ha goduto di una compagnia molto speciale: la Madonna della Medaglia Miracolosa. L’ha conosciuta per la prima volta in Polonia, dove ha saputo di essere incinta, e ha continuato a sentirla vicina durante il resto del viaggio e una volta tornata a casa. A 800 metri dalla clinica in cui ha partorito, inoltre, si trova la parrocchia di Nostra Signora della Medaglia Miracolosa.

Le possibili complicazioni di fronte a una gravidanza con queste caratteristiche erano varie: il fatto che le bambine nascessero molto prima del dovuto e con più rischi di sopravvivenza, la possibilità che Vanina dovesse trascorrere gran parte della gravidanza a riposo o che una delle bambine avesse dei problemi…, ma la grazia ha aiutato a far sì che tutto andasse per il meglio.

La Medaglia Miracolosa

Nelle sue apparizioni a Caterina Labouré, la Madonna le ha rivelato che i raggi che uscivano dalla sua immagine sulla Medaglia Miracolosa erano le grazie che otteneva per chi le chiedeva, ma alcune non proiettavano luce: erano le grazie disponibili che nessuno chiedeva.

La Medaglia Miracolosa è stata presentata a quella che oggi è Santa Caterina in un momento di tumulto a livello mondiale, povertà e guerre. Oggi, 200 anni dopo, poco sembra essere cambiato nel mondo, e la Vergine è sempre attenta, pronta a concedere grazie a chi gliele chiede.

Tags:
argentinagemellimedaglia miracolosavergine maria
Sostieni Aleteia

Se state leggendo questo articolo, è grazie alla vostra generosità e a quella di molte altre persone come voi che rendono possibile il progetto evangelizzatore di Aleteia. Ecco qualche dato:

  • 20 milioni di utenti in tutto il mondo leggono Aleteia.org ogni mese.
  • Aleteia viene pubblicato quotidianamente in sette lingue: italiano, inglese, francese, spagnolo, portoghese, polacco e sloveno.
  • Ogni mese, i nostri lettori visionano più di 50 milioni di pagine.
  • Quasi 4 milioni di persone seguono le pagine di Aleteia sui social media.
  • Ogni mese pubblichiamo 2.450 articoli e circa 40 video.
  • Tutto questo lavoro è svolto da 60 persone che lavorano full-time e da altri circa 400 collaboratori (autori, giornalisti, traduttori, fotografi...).

Come potete immaginare, dietro questi numeri c'è un grande sforzo. Abbiamo bisogno del vostro sostegno per poter continuare a offrire questo servizio di evangelizzazione a tutti, ovunque vivano e indipendentemente da quello che possono permettersi di pagare.

Sostenete Aleteia anche solo con un dollaro – ci vuole un minuto. Grazie!

Preghiera del giorno
Oggi festeggiamo anche...





Top 10
1
Don Davide conduce la nuova edizione de "I Viaggi del cuore"
Gelsomino Del Guercio
Don Davide Banzato: la fuga dal seminario, l’amore per un&#...
2
BLESSED CHILD
Philip Kosloski
Coprite i vostri figli con la protezione di Dio con questa preghi...
3
don Marcello Stanzione
Le confessioni di Mamma Natuzza: “Ho visto i morti, ecco co...
4
Lucandrea Massaro
“Cosa succede se un prete si innamora?”
5
AUGUSTINE;
Aleteia Brasil
8 grandi santi che soffrivano di depressione ma non si sono mai a...
6
MIGRANT
Jesús V. Picón
Il bambino perduto nel deserto ci invita a riflettere
7
Paola Belletti
È cieco chi vede in Isabella solo la sindrome di Down
Vedi di più
Newsletter
Ricevi Aleteia tutti i giorni