Aleteia logoAleteia logo
Aleteia
sabato 06 Marzo |
San Julián di Toledo
home iconStorie
line break icon

Un bambino di 3 anni si scaglia contro i ladri vedendo che colpiscono sua madre

GUNMAN

South Bend Police Department

Dolors Massot - pubblicato il 08/11/20

Le telecamere di sicurezza di casa hanno registrato la scena. Il piccolo ha messo in fuga i 4 malviventi, che erano armati

Un bambino di 3 anni della città di South Bend (Indiana, Stati Uniti) è diventato un eroe dopo che le telecamere di sicurezza di casa sua hanno colto un’immagine insolita.

Il piccolo si trovava con la madre quando 4 malviventi sono penetrati in casa, hanno colpito la donna e l’hanno minacciata con un’arma. Hanno anche trattenuto un’altra persona.

Ha gettato contro di loro quello che aveva in mano

Il video registra la scena, nella quale si vede che il bambino, alto appena un metro, guarda gli assalitori, e appena vede che attaccano la madre li insegue e li affronta lanciando contro di loro uno dei suoi giochi.

Grazie a questo, i delinquenti hanno desistito e hanno abbandonato la casa.

La scena non potrebbe essere più sorprendente, e dà un’idea del senso di protezione dei bambino nei confronti della madre. Non si sarebbe visto niente di meglio neanche in un film.

L’episodio è stato visto da centinaia di migliaia di persone, visto che la polizia di South
Bend si è recata sul posto ed è stato avviato un dispositivo per localizzare i ladri. Il video delle telecamere di vigilanza è servito per chiedere la collaborazione dei cittadini per localizzare gli autori del tentativo di furto. Evviva il bambino!

Tags:
bambinofurto
Sostieni Aleteia

Se state leggendo questo articolo, è grazie alla vostra generosità e a quella di molte altre persone come voi che rendono possibile il progetto evangelizzatore di Aleteia. Ecco qualche dato:

  • 20 milioni di utenti in tutto il mondo leggono Aleteia.org ogni mese.
  • Aleteia viene pubblicato quotidianamente in sette lingue: italiano, inglese, francese, spagnolo, portoghese, polacco e sloveno.
  • Ogni mese, i nostri lettori visionano più di 50 milioni di pagine.
  • Quasi 4 milioni di persone seguono le pagine di Aleteia sui social media.
  • Ogni mese pubblichiamo 2.450 articoli e circa 40 video.
  • Tutto questo lavoro è svolto da 60 persone che lavorano full-time e da altri circa 400 collaboratori (autori, giornalisti, traduttori, fotografi...).

Come potete immaginare, dietro questi numeri c'è un grande sforzo. Abbiamo bisogno del vostro sostegno per poter continuare a offrire questo servizio di evangelizzazione a tutti, ovunque vivano e indipendentemente da quello che possono permettersi di pagare.

Sostenete Aleteia anche solo con un dollaro – ci vuole un minuto. Grazie!

Preghiera del giorno
Oggi festeggiamo anche...





Top 10
1
don Marcello Stanzione
L’ostia “vola” sospesa in aria: il miracolo eucaristi...
2
Gelsomino Del Guercio
Prete morto per Covid: lo aveva “profetizzato” in una...
3
Aleteia
Preghiera a santa Rita da Cascia per una causa impossibile
4
SANREMO, FIORELLO, AMADEUS
Annalisa Teggi
10 canzoni che hanno parlato di Dio dal palco di Sanremo
5
MADONNA
Maria Paola Daud
La curiosa immagine della Vergine Maria protettrice dal Coronavir...
6
PUSTYNIA
Felipe Aquino
Attenzione alle penitenze assurde in Quaresima
7
Gelsomino Del Guercio
“Solo tu potevi capire Maria”. Lettera di Don Tonino Bello a San ...
Vedi di più
Newsletter
Ricevi Aleteia tutti i giorni