Aleteia logoAleteia logo
Aleteia
domenica 24 Ottobre |
San Giovanni da Capestrano
Aleteia logo
home iconSpiritualità
line break icon

Episodi straordinari di angeli avvenuti sulle tombe di alcuni santi

SAINT GEORGES TOMB

Aron Brand I Shutterstock

don Marcello Stanzione - pubblicato il 07/11/20

Dall'abate Pietro da Canterbury, morto in fama di santità, al vescovo inglese sant'Alchmund d’Hexham: sulle tombe di questi (e altri) santi, si sono verificate apparizioni luminose e guarigioni ad opera di angeli

Gli angeli sono anche mandati da Dio per evitare che il ricordo dei santi non cadi nell’oblio. Ecco alcuni episodi in cui si attestano interventi angelici sulle tombe di alcuni santi.

angel
Prettysleepy | Pixabay CC0

Angeli luminosi sul tomba di Pietro di Canterbury

Così fu per Pietro di Canterbury(+ 607), abate di Sant’Agostino, che perì annegato nella baia d’Ambleteuse, in Francia, nel corso di un naufragio. Pietro fu uno dei santi, sulla cui tomba si sono verificati episodi prodigiosi di apparizioni di angeli.

Fu inumato non lontano dal mare, ma il suo ricordo ben presto si perse. Alcuni anni più tardi, gli abitanti della regione, avendo visto a diverse riprese degli angeli luminosi al di sopra della sua tomba, esumarono i resti del santo vescovo e se ne fece la traslazione a Boulogne-sur-Mer.

Il sarcofago ritrovato del vescovo Alcmund d’Hexham

Un altro monaco inglese, il vescovo benedettino Alchmund d’Hexham, morì nel 781 e fu inumato vicino alla chiesa. Ma il ricordo preciso del luogo della sua tomba si perse nel corso dell’invasione normanna. Nel 1032, l’apparizione di un angelo in preghiera al di sopra di un luogo permise di ritrovare il sarcofago, e si poté inumarne i resti del santo nella chiesa.

GeographBot ! Wikimedia

A sinistra saint Alchmund.




Leggi anche:
Un “accordo” tra due angeli: così Madre Adorni convertiva i miscredenti

I miracoli del nipote del re martire

Agli inizi del XI secolo, Bruning, sacerdote di Saint Peter di Northampton (Inghilterra), si recava in pellegrinaggio a Roma, quando un angelo gli apparve per ingiungergli di affrettare il suo ritorno. Quando rientrò, lo stesso messaggero celeste gli rivelò che il corpo di un servo di Dio era inumato sotto il suolo della chiesa. Degli scavi fecero scoprire una tomba. Al contatto col sarcofago, Alfgiva d’Abingdan fu guarita d’una paralisi dopo aver visto un giovane luminoso al di sopra della tomba. Ella si fece in seguito monaca a Northampton. Quando si ebbe aperto il sepolcro, vi si trovarono i resti di un uomo con un rotolo indicante che si trattava di Ragener, nipote del re Eduardo il martire, morto in combattimento nel 970.

Dcoetzee ! Wikimedia

Edoardo il martire.




Leggi anche:
Le missioni notturne dell’angelo custode di Padre Pio

I canti sulla tomba di fra Antoine Le Decaux

L’Inghilterra non ha l’esclusività di questo genere di manifestazioni. Nel 1590, il frate converso Antoine Le Decaux, un francescano portoghese, morì a Madera in concetto di santità. Dopo la sua inumazione nella cappella maggiore della chiesa, una luce abbagliante apparve più d’una volta sulla sua tomba, accompagnata da canti celestiali e da un profumo inebriante, come per rianimare la devozione vacillante dei fedeli verso il servo di Dio.




Leggi anche:
San Paolino: “Gli angeli hanno evitato che una nave affondasse”

Tags:
angeli
Sostieni Aleteia

Se state leggendo questo articolo, è grazie alla vostra generosità e a quella di molte altre persone come voi che rendono possibile il progetto evangelizzatore di Aleteia. Ecco qualche dato:

  • 20 milioni di utenti in tutto il mondo leggono Aleteia.org ogni mese.
  • Aleteia viene pubblicato quotidianamente in sette lingue: italiano, inglese, francese, spagnolo, portoghese, polacco e sloveno.
  • Ogni mese, i nostri lettori visionano più di 50 milioni di pagine.
  • Quasi 4 milioni di persone seguono le pagine di Aleteia sui social media.
  • Ogni mese pubblichiamo 2.450 articoli e circa 40 video.
  • Tutto questo lavoro è svolto da 60 persone che lavorano full-time e da altri circa 400 collaboratori (autori, giornalisti, traduttori, fotografi...).

Come potete immaginare, dietro questi numeri c'è un grande sforzo. Abbiamo bisogno del vostro sostegno per poter continuare a offrire questo servizio di evangelizzazione a tutti, ovunque vivano e indipendentemente da quello che possono permettersi di pagare.

Sostenete Aleteia anche solo con un dollaro – ci vuole un minuto. Grazie!

Preghiera del giorno
Oggi festeggiamo anche...





Top 10
1
CARLO ACUTIS
Gelsomino Del Guercio
Carlo Acutis e quella “rivelazione”: “I miei angeli custodi sono ...
2
MARCELLO BELLETTI
Annalisa Teggi
Un padre, una madre e 7 figli. Non è follia ma sovrabbondanza
3
VENEZUELA
Ramón Antonio Pérez
Quando la vita nasce dall’abuso atroce di una ragazza disabile
4
POPE JOHN PAUL II
Philip Kosloski
I consigli di san Giovanni Paolo II per pregare
5
Gelsomino Del Guercio
Ecco dove si trovano tombe e reliquie dei 12 apostoli (FOTO)
6
SQUID GAME, NETFLIX
Annalisa Teggi
Squid game, il gioco al massacro è un mondo senza misericordia
7
Paola Belletti
Il tuo bimbo ancora in utero ti ascolta e impara già prima di nas...
Vedi di più
Newsletter
Ricevi Aleteia tutti i giorni