Aleteia logoAleteia logo
Aleteia
martedì 01 Dicembre |
Sant'Andrea
home iconChiesa
line break icon

Natuzza Evolo, il vescovo: boicottata la causa di beatificazione

NATUZZA EVOLO

Gelsomino Del Guercio - pubblicato il 03/11/20

Mons. Renzo: dopo l'apertura della causa, sono state inviate in Vaticano lettere contro di me e lei. Ma l'iter sta andando avanti comunque

A che punto è la causa di beatificazione diNatuzza Evolo? In occasione dell’undicesimo anniversario della morte (1 novembre 2009), il vescovo ha svelato le grandi difficoltà per sbloccare le pratiche in diocesi. A causa di «malelingue» che ne hanno ostacolato il percorso.

«Undici anni fa – ha esordito monsignor Luigi Renzo, presule di Mileto-Nicotera-Tropea nella sua omelia – Mamma Natuzza ci ha lasciato per transitare all’altro mondo ed entrare nella gloria del Cielo. Oggi festeggiamo la moltitudine immensa dei Santi del Paradiso, tra cui anche lei che già in vita ha avuto la visione del Paradiso».

“630 domande”

Il vescovo ha aggiornato sul processo di beatificazione della mistica di Paravati. «Per la causa di Natuzza Evolo può sembrare che tutto sia finito il 6 aprile dell’anno scorso con l’istituzione del tribunale. Ma non è così, anzi – ha sottolineato – l’iternonostante le difficoltà è partito e in questi ultimi giorni lo abbiamo rilanciato. Abbiamo allestito la sala-archivio della curia dove si stanno raccogliendo il materiale e tutte le testimonianze scritte che arrivano e abbiamo rilanciato l’istruzione con l’ascolto dei testimoni. E ancora le 630 domande con cui si vuole mettere in evidenza la vita eroica di Mamma Natuzza. Questo ci dà conforto, anche se è necessario proseguire su questa strada».


natuzza evolo, mystician,

Leggi anche:
Percosse e insulti: quando Natuzza ha visto e affrontato il diavolo

La fama di santità di Natuzza

Monsignor Renzo ha spiegato la fama di santità della Serva di Dio Natuzza Evolo, che le ha aperto le porte alla beatificazione. «I santi – ha proseguito – sono anche coloro che sanno accettare la sofferenza morale e fisica come Natuzza, la quale in vita è andata incontro a persecuzioni, incomprensioni e contrasti. Anche in questa cattedrale, quando era giovane, con l’esorcismo subito in piena notte. Ma poi anche da morta, poverina, non viene lasciata in pace».




Leggi anche:
Soppressione della Fondazione Natuzza: l’ultima parola adesso spetta al Vaticano

Le lettere inviate al Papa

Il presule ha ricordato quanto ha dovuto lottare per fare aprire la causa dell’umile donna di Paravati, «proprio per le malelingue che scrivevano in quel frattempo alla congregazione. Appena la stampa ha diffuso la notizia che io avevo aperto la causa di beatificazione di Natuzza – ha svelato – subito al Papa sono state inviate lettere contro di lei e me, affinché bloccasse il tutto. Non ci dobbiamo meravigliare, questo vuol dire che siamo sulla strada giusta, che ci fa passare per la porta stretta, salire sul calvario e poi risorgere» (Il Vibonese, 1 novembre).


NATUZZA EVOLO

Leggi anche:
Natuzza Evolo, intervista al Postulatore: la sua santità non è nelle stigmate

Tags:
iter beatificazionenatuzza evolo
Sostieni Aleteia

Se state leggendo questo articolo, è grazie alla vostra generosità e a quella di molte altre persone come voi che rendono possibile il progetto evangelizzatore di Aleteia. Ecco qualche dato:

  • 20 milioni di utenti in tutto il mondo leggono Aleteia.org ogni mese.
  • Aleteia viene pubblicato quotidianamente in otto lingue: italiano, inglese, francese, spagnolo, portoghese, arabo, polacco e sloveno.
  • Ogni mese, i nostri lettori visionano più di 50 milioni di pagine.
  • Quasi 4 milioni di persone seguono le pagine di Aleteia sui social media.
  • Ogni mese pubblichiamo 2.450 articoli e circa 40 video.
  • Tutto questo lavoro è svolto da 60 persone che lavorano full-time e da altri circa 400 collaboratori (autori, giornalisti, traduttori, fotografi...).

Come potete immaginare, dietro questi numeri c'è un grande sforzo. Abbiamo bisogno del vostro sostegno per poter continuare a offrire questo servizio di evangelizzazione a tutti, ovunque vivano e indipendentemente da quello che possono permettersi di pagare.

Sostenete Aleteia anche solo con un dollaro – ci vuole un minuto. Grazie!

Preghiera del giorno
Oggi festeggiamo anche...





Top 10
Aleteia
Foto incredibili di santa Teresa di Lisieux s...
Giovanni Marcotullio
“Kyrie eleison” e non “Signore, pietà”
Jesús V. Picón
Sacerdote con un cancro terminale: perde gli ...
Aleteia
Preghiera a santa Rita da Cascia per una caus...
LOURDES
Il Cattolico
Novena preparatoria all'Immacolata Concezione...
ANGEL
Philip Kosloski
A cosa assomigliano i nostri angeli custodi?
Vedi di più
Newsletter
Ricevi Aleteia tutti i giorni