Aleteia logoAleteia logo
Aleteia
martedì 26 Ottobre |
Aleteia logo
home iconStile di vita
line break icon

Cosa resterà di te quando morirai?

ECCLESIA CANDLE

Instagram I Cathoretro

padre Carlos Padilla - pubblicato il 30/10/20

Ricorderò ogni mattina il motivo per il quale sono nato. O forse l’ho dimenticato? Non voglio dimenticare l’amore di Dio che spinge le mie giornate. Egli ha un desiderio per me. Commenta padre Josef Kentenich:

“Da tutta l’eternità, Dio ha un’idea determinata di me. Egli ha previsto una certa missione per me. Lo Spirito Santo è quello che mi guida e mi prepara a questa grande missione. Nella misura in cui compirò questa singolare missione sarò santo” [1].

La mia santità è unita a quella missione nascosta agli occhi degli uomini. Ho una missione da compiere in questo mondo. Sono nato per qualcosa. Sono qui a lottare e a dare la vita per qualcosa.

Per questo non voglio ferire con le mie parole, le mie omissioni o le mie azioni. Preferisco soffrire in silenzio, mantenere la calma, pacificare pieno di pace in mezzo alla tempesta.

Sperare contro ogni speranza, guardare il debole, l’orfano e la vedova. Tendere la mano, fermarmi al margine della strada a soccorrere il ferito.

Alla fine della vita resterà solo l’amore seminato, l’abbraccio che ho regalato, il sorriso caloroso che hanno custodito nella memoria coloro che sono stati amati. Il mio sguardo che solleva chi è caduto.

DOM DLA WIĘŹNIÓW
Happiness99 | Shutterstock

Questo rimarrà al di sopra del passare del tempo. Né il denaro, né i successi o l’immagine perfetta che voglio dare al mondo dureranno molto tempo.

Tutto questo passerà, sfuggirà tra le dita, volerà al di sopra dei ricordi e non lascerà niente al suo passaggio. Solo cenere.

Voglio pensare che la vita che non si dona si perde. Non opprimo nessuno, né esigo più di quello che possono darmi. Non chiedo a chi non ha, non comando chi non può seguire i miei passi.

Taccio, resto in silenzio, accompagno la vita sostenuta con delicatezza. Spero, sono mite e paziente. Queste opere sembrano la missione impossibile che Dio mi mette nell’anima perché non dimentichi da dove vengo.

Sono solo un pellegrino su questa terra, un missionario per vocazione, un amante della mia essenza e un amato che vuole amare e sostenere il debole. Custodire i suoi sogni tra le mie dita fragili. Sostenere i suoi piedi perduti.

Questa è la missione della mia vita per la quale sarò ricordato, almeno nel cuore di Gesù, che custodisce tutta la mia memoria.

[1] J. Kentenich, Jornada 1928

  • 1
  • 2
Tags:
diomorte
Sostieni Aleteia

Se state leggendo questo articolo, è grazie alla vostra generosità e a quella di molte altre persone come voi che rendono possibile il progetto evangelizzatore di Aleteia. Ecco qualche dato:

  • 20 milioni di utenti in tutto il mondo leggono Aleteia.org ogni mese.
  • Aleteia viene pubblicato quotidianamente in sette lingue: italiano, inglese, francese, spagnolo, portoghese, polacco e sloveno.
  • Ogni mese, i nostri lettori visionano più di 50 milioni di pagine.
  • Quasi 4 milioni di persone seguono le pagine di Aleteia sui social media.
  • Ogni mese pubblichiamo 2.450 articoli e circa 40 video.
  • Tutto questo lavoro è svolto da 60 persone che lavorano full-time e da altri circa 400 collaboratori (autori, giornalisti, traduttori, fotografi...).

Come potete immaginare, dietro questi numeri c'è un grande sforzo. Abbiamo bisogno del vostro sostegno per poter continuare a offrire questo servizio di evangelizzazione a tutti, ovunque vivano e indipendentemente da quello che possono permettersi di pagare.

Sostenete Aleteia anche solo con un dollaro – ci vuole un minuto. Grazie!

Top 10
1
VENERABLE SANDRA SABATTINI
Gelsomino Del Guercio
Sandra Sabattini beata il 24 ottobre. Lo ha deciso Papa Francesco...
2
POPE JOHN PAUL II
Philip Kosloski
I consigli di san Giovanni Paolo II per pregare
3
medjugorje
Gelsomino Del Guercio
Cosa sono i “segreti” di Medjugorje? Che messaggi nascondono?
4
Gelsomino Del Guercio
Ecco dove si trovano tombe e reliquie dei 12 apostoli (FOTO)
5
POPE JOHN PAUL II
Paola Belletti
Wojtyla affrontò il problema della frigidità sessuale femminile
6
ANGELICA ABATE
Annalisa Teggi
Quando il miracolo non è la guarigione ma una voce innamorata del...
7
Aleteia
Preghiera a santa Rita da Cascia per una causa impossibile
Vedi di più
Newsletter
Ricevi Aleteia tutti i giorni