Aleteia logoAleteia logo
Aleteia
domenica 29 Novembre |
San Francesco Antonio Fasani
home iconChiesa
line break icon

Afineevsky e l’amicizia con il Papa: "Ecco le due cose che mi ha insegnato"

EVGENY AFINEEVSKY

© Osservatore Romano

Gelsomino Del Guercio - pubblicato il 28/10/20

Il regista del documentario “Francesco”, al centro delle polemiche per le false aperture del Papa alle unioni civili, racconta a “Credere” il suo rapporto di lungo corso con il pontefice

«In “Francesco” non racconto il Pontefice ma l’essere umano, come me e te: al centro c’è Bergoglio, l’uomo che è in grado con le sue azioni di ispirare tutti noi. Cercavo dunque qualcosa che ci mostrasse come fermare i disastri imparando dai nostri errori, o qualcuno che potesse unire le persone, ponendosi come esempio di vera leadership. È così che sono arrivato al Santo Padre». Con queste parole, nell’intervista pubblicata sul settimanale “Credere”, in edicola da giovedì 29 novembre, il regista Evgeny Afineevsky spiega perché da ebreo ha scelto di dedicare un documentario alla figura di Papa Francesco, il capo della Chiesa cattolica. Quel documentario che, dopo la presentazione alla Festa del cinema di Roma, ha scatenato polemiche in tutto il mondo per le false dichiarazioni del Papa, riportate in un passaggio del film, che aprono al riconoscimento legale delle unioni tra persone dello stesso sesso.

Antoine Mekary | ALETEIA

In diverse occasioni il Papa ha incontrato e chiesto la tutela delle persone omosessuali. Ma non ha mai detto di essere favorevole al matrimonio gay.




Leggi anche:
Il Papa su coppie gay: serve una “legge di convivenza civile”

“Unisciti a me, cambiano le cose insieme”

Sotto lo sguardo di Afineevsky, il pontificato del Papa argentino diventa una metafora se non addirittura una chiamata all’azione: mostra cosa è diventato il mondo, le crisi in cui sta sprofondando e come si può (e si deve) reagire se vogliamo ancora avere un futuro. «Per tutto il documentario», dice il regista, «il Papa parla con me attraverso le interviste, inedite o di archivio. Alla fine però mi, anzi ci, guarda e dice: “Unisciti a me, cambiamo le cose insieme”. Dobbiamo fermarci, riparare ai disastri compiuti finora e recuperare i valori importanti della vita».

Il maggiore rimpianto di Papa Francesco

«Se c’è un aspetto che mi affascina di Bergoglio», prosegue ancora Afineevsky, «è che ha sempre tempo per qualsiasi essere umano. Una volta gli chiesi quale fosse il suo maggior rimpianto. Mi rispose: “Non avere a disposizione giornate più lunghe per incontrare tutte le persone che vorrei”. Nonostante sia il Papa, Bergoglio ti mette subito a tuo agio: non ti guarda dall’alto in basso ma ti parla da amico, fratello, padre. Per me lui è tutte queste cose insieme, oltre che un grande maestro di vita».

EVGENY AFINEEVSKY
Gentileza
Il regista, che è anche un noto attivista del movimento LGBT.


EVGENY AFINEEVSKY

Leggi anche:
Come Afineevsky ha recuperato l‘estratto sulle “unioni civili” con il Papa

“Io e Bergoglio siamo amici da tempo”

Il regista ricorda la sua lunga conoscenza di Papa Francesco. «Lo avevo già incontrato in precedenza: siamo amici. Ecco, se c’è un aspetto che mi affascina di Bergoglio è che ha sempre tempo per qualsiasi essere umano. Una volta gli chiesi quale fosse il suo maggior rimpianto. Mi rispose: “Non avere a disposizione giornate più lunghe per incontrare tutte le persone che vorrei”. Inoltre, nonostante sia il Papa, Bergoglio ti mette subito a tuo agio: non ti guarda dall’alto in basso ma ti parla da amico, fratello, padre. Per me lui è tutte queste cose insieme, oltre che un grande maestro di vita».

Le due lezioni che gli ha insegnato il Papa

Ci sono almeno due insegnamenti del Papa che stanno particolarmente a cuore a Evgeny Afineevsky. «Il primo lo trovate nel film ed è la frase: “Ogni santo ha un passato, ogni peccatore ha un futuro”. I peccatori siamo noi perché siamo stati noi uomini a ridurre così la Terra e a commettere i più grandi disastri mondiali, dal genocidio al dramma degli immigrati, passando per la violenza e gli abusi. Eppure, se lo vogliamo, abbiamo un futuro: basta riconoscere di avere sbagliato e rimediare. L’altro insegnamento – conclude il regista – Francesco me lo ha dato proprio in occasione nel film. Io volevo girare il documentario in un solo anno ma lui mi ha detto: “Non correre! Ogni cosa arriva a tempo debito. Sii paziente e fidati della realtà”. E così ho fatto: mi sono fidato, dell’universo di Dio».




Leggi anche:
Il montaggio dietro alla discussa frase del papa sugli omosessuali

Tags:
papa francesco
Sostieni Aleteia

Se state leggendo questo articolo, è grazie alla vostra generosità e a quella di molte altre persone come voi che rendono possibile il progetto evangelizzatore di Aleteia. Ecco qualche dato:

  • 20 milioni di utenti in tutto il mondo leggono Aleteia.org ogni mese.
  • Aleteia viene pubblicato quotidianamente in otto lingue: italiano, inglese, francese, spagnolo, portoghese, arabo, polacco e sloveno.
  • Ogni mese, i nostri lettori visionano più di 50 milioni di pagine.
  • Quasi 4 milioni di persone seguono le pagine di Aleteia sui social media.
  • Ogni mese pubblichiamo 2.450 articoli e circa 40 video.
  • Tutto questo lavoro è svolto da 60 persone che lavorano full-time e da altri circa 400 collaboratori (autori, giornalisti, traduttori, fotografi...).

Come potete immaginare, dietro questi numeri c'è un grande sforzo. Abbiamo bisogno del vostro sostegno per poter continuare a offrire questo servizio di evangelizzazione a tutti, ovunque vivano e indipendentemente da quello che possono permettersi di pagare.

Sostenete Aleteia anche solo con un dollaro – ci vuole un minuto. Grazie!

Preghiera del giorno
Oggi festeggiamo anche...





Top 10
MEDALLA MILAGROSA
Corazones.org
Pregate oggi la Madonna della Medaglia Miraco...
FIRST CENTURY HOUSE AT THE SISTERS OF NAZARETH SITE
John Burger
Archeologo britannico pensa di aver trovato l...
Giovanni Marcotullio
“Kyrie eleison” e non “Signore, pietà”
Jesús V. Picón
Sacerdote con un cancro terminale: perde gli ...
CHRISTMAS MASS
Gelsomino Del Guercio
Messa di Natale anticipata: dopo il governo, ...
Pape François audience
Gelsomino Del Guercio
"Benedizione Urbi et Orbi del Papa". Attenti,...
Amy Brooks
5 ragioni per cui indosso la Medaglia Miracol...
Vedi di più
Newsletter
Ricevi Aleteia tutti i giorni