Aleteia logoAleteia logo
Aleteia
lunedì 20 Settembre |
Santi Andrea Kim, Paolo Ghong e 101 compagni
home iconStorie
line break icon

Un religioso scopre per caso che custodiva reliquie di santi famosi

© RAJA / SHUTTERSTOCK

Ricardo Sanches - pubblicato il 22/10/20

Erano “nascoste” in un crocifisso che si è accidentalmente rotto

Un frate domenicano ha scoperto per caso che custodiva delle reliquie di santi molto conosciuti dai cattolici, e non se lo sarebbe mai immaginato!

Il religioso ha preso un crocifisso in una scatola di pezzi di ricambio per rosari, una pratica comune nell’Ordine dei Predicatori, a cui appartiene.

Ha poi messo il crocifisso nel rosario e ha iniziato a usarlo per pregare. La cosa è andata avanti per vari mesi, finché un giorno il crocifisso è caduto accidentalmente a terra e si è spezzato.

Il religioso non avrebbe mai potuto immaginare ciò che stava per accadere.


ŚWIĘTA KORONA

Leggi anche:
Esiste davvero una Santa Corona, e le sue reliquie sono in Italia!

Il rosario e le reliquie

Il giovane domenicano è rimasto sorpreso quando l’oggetto si è aperto, e il suo stupore è stato ancor maggiore quando ha visto cosa conteneva.

Il crocifisso custodiva infatti tre reliquie di primo grado di San Domenico, San Tommaso d’Aquino e San Vincenzo Ferrer. La croce conteneva delle iscrizioni con i nomi di quei santi, e nella parte posteriore c’era un sigillo vaticano, che attesta quindi l’autenticità delle reliquie.

Il frate ha spiegato la sua scoperta sorprendente in un video:

Tags:
crocifissodomenicanoreliquie

Sostieni Aleteia

Se state leggendo questo articolo, è grazie alla vostra generosità e a quella di molte altre persone come voi che rendono possibile il progetto evangelizzatore di Aleteia. Ecco qualche dato:

  • 20 milioni di utenti in tutto il mondo leggono Aleteia.org ogni mese.
  • Aleteia viene pubblicato quotidianamente in sette lingue: italiano, inglese, francese, spagnolo, portoghese, polacco e sloveno.
  • Ogni mese, i nostri lettori visionano più di 50 milioni di pagine.
  • Quasi 4 milioni di persone seguono le pagine di Aleteia sui social media.
  • Ogni mese pubblichiamo 2.450 articoli e circa 40 video.
  • Tutto questo lavoro è svolto da 60 persone che lavorano full-time e da altri circa 400 collaboratori (autori, giornalisti, traduttori, fotografi...).

Come potete immaginare, dietro questi numeri c'è un grande sforzo. Abbiamo bisogno del vostro sostegno per poter continuare a offrire questo servizio di evangelizzazione a tutti, ovunque vivano e indipendentemente da quello che possono permettersi di pagare.

Sostenete Aleteia anche solo con un dollaro – ci vuole un minuto. Grazie!

Preghiera del giorno
Oggi festeggiamo anche...





Top 10
1
POPE JOHN PAUL II
Philip Kosloski
I consigli di san Giovanni Paolo II per pregare
2
BABY
Mathilde De Robien
Nomi maschili che portano impresso il sigillo di Dio
3
SINDONE 3D
Lucandrea Massaro
L’Uomo della Sindone ricostruito in 3D. I Vangeli raccontano la v...
4
Gelsomino Del Guercio
Ecco dove si trovano tombe e reliquie dei 12 apostoli (FOTO)
5
PAURA FOBIA
Cecilia Pigg
La breve preghiera che può cambiare una giornata stressante
6
Gelsomino Del Guercio
La Madonna nera è troppo sfarzosa: il parroco la “spoglia”. Ed è ...
7
Padre Ignacio María Doñoro de los Ríos
Francisco Vêneto
Il cappellano militare che si è finto malvivente per salvare un b...
Vedi di più
Newsletter
Ricevi Aleteia tutti i giorni