Aleteia
lunedì 26 Ottobre |
Santi Luciano e Marciano
Spiritualità

"Una nuvola, abito dorato e stola". Santa Faustina ha visto l'angelo custode

don Marcello Stanzione - pubblicato il 16/10/20

Suor Faustina Kowalska parla dell’angelo come una figura “chiara e raggiante”. Nella sua vita ha avuto numerosi incontri con gli spiriti celesti

La polacca Elena Kowalska, divenuta poi santa Faustina Kowalksa (1905-1938), canonizzata da Giovanni Paolo II nell’anno giubilare 2000, descrive l’angelo custode come una figura “chiara e raggiante”. In altre visioni disse di vedere gli angeli intenti a raccogliere i sacrifici dei viventi e deporli su una bilancia d’oro che, sprigionando un lampo, sale poi fino al cielo.

Il cherubino

Ancora più interessante la descrizione di santa Faustina di un angelo della gerarchia dei “cherubini”:

“Un giorno, mentre ero in adorazione, non riuscii a trattenere le lacrime; allora vidi uno spirito di incredibile bellezza che mi disse: “Il Signore ti ordina di non piangere”. Domandai chi fosse e lui rispose: “Sono uno dei sette Spiriti che stanno notte e giorno davanti l trono di Dio e lo lodano costantemente”.
Ogni persona al mondo ha un angelo custode (che sia cristiana o meno)I teologi credono, ed è confermato nello YOUCAT, che ogni persona riceve da Dio un angelo custode (n. 55).

“Kadoosh, Kadoosh…”

L’indomani durante la Messa cominciò a cantare “Kadoosh, Kadoosh, Kadoosh” (“Santo, Santo, Santo)” e il suo inno, impossibile descriverlo, risuona come le voci di migliaia di persone. Una leggera nuvola bianca lo avvolgeva; il cherubino aveva le mani giunte e il suo sguardo era simile a un lampo”.


SAINT FAUSTINA

Leggi anche:
La relazione particolare tra santa Faustina e il suo angelo custode

La visione

Ecco infine come Santa Faustina descrive un’altra esperienza in cui ha visto l’angelo:

“Una grande luce lo circondava: l’amore divino si rifletteva in lui. Portava un abito dorato, ricoperto di una cotta e di una stola trasparente. Il calice era di cristallo coperto da un velo, anch’esso trasparente. Non appena mi donò il Signore, si dileguò… una volta gli domandai di confessarmi e lui rispose: “Nessun spirito del cielo ha un tale potere”.
VENEZUELA
@GuardianCatolic


FAUSTINA

Leggi anche:
Il Purgatorio esiste e Santa Faustina lo ha visto. Otto episodi narrati nel suo diario

I sette spiriti

Ecco come, nel suo Diario, santa Faustina Kowalska resoconta l’incontro con l’angelo custode:

“Un giorno in cui ero all’adorazione ed il mio spinto era quasi in agonia per la nostalgia di Lui e non riuscivo a trattenere le lacrime, all’improvviso vidi uno spirito che era di una grande bellezza, che mi disse queste parole: «Non piangere, dice il Signore». Dopo un attimo domandai: «Tu chi sei?». Ed egli mi rispose: «Sono uno dei sette spiriti che stanno giorno e notte davanti al trono di Dio e L’adorano senza posa». Tuttavia quello spirito non alleviò la mia nostalgia, ma suscitò in me una maggior nostalgia di Dio. Quello spirito non mi lascia un istante, mi segue ovunque”.

La santa ha anche scritto:

“Poi ho visto uno dei sette spiriti accanto a me, radioso come altre volte, sotto forma di luce. Lo vedevo costantemente vicino a me quando ero sul treno. Vedevo un angelo su ogni chiesa davanti alla quale passavamo, ma circondato da una luce più pallida di quella dello spirito che mi stava accompagnando nel percorso, e ciascuno di quegli spiriti che custodivano le chiese chinava il capo allo spirito che era accanto a me”.


SAINT FAUSTINA

Leggi anche:
In che modo descriveva il suo angelo custode Santa Faustina?

Sostieni Aleteia

Se state leggendo questo articolo, è grazie alla vostra generosità e a quella di molte altre persone come voi che rendono possibile il progetto evangelizzatore di Aleteia. Ecco qualche dato:

  • 20 milioni di utenti in tutto il mondo leggono Aleteia.org ogni mese.
  • Aleteia viene pubblicato quotidianamente in otto lingue: italiano, inglese, francese, spagnolo, portoghese, arabo, polacco e sloveno.
  • Ogni mese, i nostri lettori visionano più di 50 milioni di pagine.
  • Quasi 4 milioni di persone seguono le pagine di Aleteia sui social media.
  • Ogni mese pubblichiamo 2.450 articoli e circa 40 video.
  • Tutto questo lavoro è svolto da 60 persone che lavorano full-time e da altri circa 400 collaboratori (autori, giornalisti, traduttori, fotografi...).

Come potete immaginare, dietro questi numeri c'è un grande sforzo. Abbiamo bisogno del vostro sostegno per poter continuare a offrire questo servizio di evangelizzazione a tutti, ovunque vivano e indipendentemente da quello che possono permettersi di pagare.

Sostenete Aleteia anche solo con un dollaro – ci vuole un minuto. Grazie!

Tags:
angelisanta faustina kowalska
Preghiera del giorno
Oggi festeggiamo anche...





Top 10
Camille Dalmas
Il montaggio dietro alla discussa frase del p...
Gelsomino Del Guercio
Scomunicato Vlasic, ex padre spirituale dei v...
fedez don alberto ravagnani
Gelsomino Del Guercio
Fedez e don Alberto Ravagnani: confronto su s...
Aleteia
Preghiera a santa Rita da Cascia per una caus...
Padre Fortea exorcista
Francisco Vêneto
Il demonio e le chiese date alle fiamme: per ...
EVGENY AFINEEVSKY
Camille Dalmas
Come Afineevsky ha recuperato l‘estratto sull...
CARLO ACUTIS, CIAŁO
Gelsomino Del Guercio
Preghiera a Carlo Acutis con richiesta di una...
Vedi di più
Newsletter
Ricevi Aleteia tutti i giorni