Aleteia
lunedì 26 Ottobre |
Santi Luciano e Marciano
Spiritualità

L'angelo custode salvò la vita all'ex presidente Scalfaro

Wikimedia - Connormah

don Marcello Stanzione - pubblicato il 16/10/20

Oscar Luigi Scalfaro raccontò dell'aiuto dell'angelo custode durante la Seconda Guerra Mondiale: lo rese "trasparente" ai soldati tedeschi

Questa volta parleremo dell’angelo custode e di un episodio legato ad una nota autorità istituzionale italiana. L’ex Presidente della Repubblica Oscar Luigi Scalfaro (1918-2012), così raccontò in una conferenza stampa una sua “esperienza angelica”, vissuta durante il periodo della Seconda Guerra Mondiale.

Ero stato congedato come militare – ricordava Scalfaro – perché nominato magistrato. Vennero altre leggi che mi rimettevano sotto le armi, ma non mi presentai e rimasi per lungo tempo senza documenti. Un giorno terminata un’udienza dovevo andare a Domodossola. Presi il treno che, nella stazione di Cuzzago (provincia del Verbano-Cusio-Ossola ndr), fece una fermata imprevista. Dalla terza classe, in cui ero, mi affacciai e vidi i tedeschi con quelle impressionanti divise».

ARCHANGELS
Public domain
Gli angeli sono i protagonisti di questa storia, raccontata dall'ex Presidente della Repubblica.

“Vidi avanzare i soldati…”

«Il mio primo pensiero, anche se un po’ infantile – proseguiva l’ex presidente della Repubblica – fu quello di vedere se dall’altra parte vi fossero via d’uscita. Purtroppo c’era un tedesco armato di tutto punto che avrebbero tolto a chiunque l’idea di scappare. Si erano già verificati diversi casi in cui delle persone erano state fermate e, senza apparente motivo, fucilate sul posto. Eravamo immobili, con le spalle al treno, ognuno con la tessera di riconoscimento in mano. Vidi avanzare i soldati, fino a quando arrivarono a quello prima di me e poi passarono oltre. Io non esistevo. Era se come non ci fossi». Chi rese “trasparente” Scalfaro? Forse l’angelo custode?




Leggi anche:
Il prodigio notturno accaduto a santa Rosa: gli angeli le salvarono la vita

La preghiera della madre

Ricorda ancora Scalfaro: «Camminai lentamente a passi indietro per timore che un movimento brusco richiamasse la loro attenzione e risalii quei gradini altissimi della terza classe quando i tedeschi erano ormai lontani. Non ho mai saputo dare una spiegazione a ciò,emi sono detto che certo mia madre in quel momento stava pregando il mio angelo custode di assistermi».




Leggi anche:
Un “accordo” tra due angeli: così Madre Adorni convertiva i miscredenti

Sostieni Aleteia

Se state leggendo questo articolo, è grazie alla vostra generosità e a quella di molte altre persone come voi che rendono possibile il progetto evangelizzatore di Aleteia. Ecco qualche dato:

  • 20 milioni di utenti in tutto il mondo leggono Aleteia.org ogni mese.
  • Aleteia viene pubblicato quotidianamente in otto lingue: italiano, inglese, francese, spagnolo, portoghese, arabo, polacco e sloveno.
  • Ogni mese, i nostri lettori visionano più di 50 milioni di pagine.
  • Quasi 4 milioni di persone seguono le pagine di Aleteia sui social media.
  • Ogni mese pubblichiamo 2.450 articoli e circa 40 video.
  • Tutto questo lavoro è svolto da 60 persone che lavorano full-time e da altri circa 400 collaboratori (autori, giornalisti, traduttori, fotografi...).

Come potete immaginare, dietro questi numeri c'è un grande sforzo. Abbiamo bisogno del vostro sostegno per poter continuare a offrire questo servizio di evangelizzazione a tutti, ovunque vivano e indipendentemente da quello che possono permettersi di pagare.

Sostenete Aleteia anche solo con un dollaro – ci vuole un minuto. Grazie!

Tags:
angeli
Preghiera del giorno
Oggi festeggiamo anche...





Top 10
Camille Dalmas
Il montaggio dietro alla discussa frase del p...
Gelsomino Del Guercio
Scomunicato Vlasic, ex padre spirituale dei v...
fedez don alberto ravagnani
Gelsomino Del Guercio
Fedez e don Alberto Ravagnani: confronto su s...
Aleteia
Preghiera a santa Rita da Cascia per una caus...
Padre Fortea exorcista
Francisco Vêneto
Il demonio e le chiese date alle fiamme: per ...
EVGENY AFINEEVSKY
Camille Dalmas
Come Afineevsky ha recuperato l‘estratto sull...
CARLO ACUTIS, CIAŁO
Gelsomino Del Guercio
Preghiera a Carlo Acutis con richiesta di una...
Vedi di più
Newsletter
Ricevi Aleteia tutti i giorni