Aleteia logoAleteia logo
Aleteia
giovedì 26 Novembre |
Beato Giacomo Alberione
home iconChiesa
line break icon

Arriverà una nuova generazione di santi e potrete essere uno di loro!

© Cristian Gennari

La serva di Dio Chiara Corbella mentre suona il violino.

Catholic Link - pubblicato il 15/10/20

Gianluca Firetti

© Public Domain

Nato nel 1994, la sua vita è stata caratterizzata da una profonda fede, da un’armonia ispiratrice e dalla chiara carità. Era perito agrario e calciatore, ma a 18 anni i medici gli scoprirono un tumore al ginocchio.

Dal momento in cui ha saputo della gravità delle sue condizioni, Gianluca si è preoccupato di circondarsi di persone che lo aiutassero a rendere il resto della sua vita una preparazione a una morte santa. È stato così che, mano nella mano con un sacerdote che lo ha accompagnato per tutto il processo, ha scritto un libro in cui ha raccontato come le sue lotte e la sua amicizia con Dio lo abbiano trasformato in un gigante. Ha contagiato tutti coloro che lo conoscevano con la sua “malattia più grande”, come la definiva: l’amore.

Grazie alla fede, ha imparato a guardare alla morte con la speranza di un’eternità accanto a Dio, e ha donato la sua vita per riuscirci, aprendo il suo cuore al Signore. È morto felice e grato, perché la morte non lo ha colto di sorpresa.

Volete conoscerlo meglio? Cliccate qui.

Chiara Corbella Petrillo

CRISTIAN GENNARI

Chiara era nata a Roma nel 1984 ed era cresciuta in una famiglia che fin da piccola le ha instillato la fede cattolica. Grazie alla mamma Maria Anselma, da quando aveva 5 anni Chiara ha fatto parte di una comunità del Rinnovamento Carismatico, in cui ha imparato a parlare a Gesù come a un amico e Lo ha amato profondamente.

Si è sposata nel 2008, e poi ha avuto una bambina morta poco dopo la nascita per anencefalia. Qualche mese dopo Chiara è rimasta di nuovo incinta, ma al piccolo che portava in grembo è stata diagnosticata una grave malformazione, che ha portato alla morte anche lui poco dopo la nascita.

“Il Signore ha voluto donarci dei figli speciali, ma ci ha chiesto di accompagnarli soltanto fino alla nascita ci ha permesso di abbracciarli, battezzarli e consegnarli nelle mani del Padre in una serenità e una gioia sconvolgente”, ha lasciato scritto.

Chiara è rimasta incinta per la terza volta, e una settimana dopo averlo saputo ha notato una lesione sulla lingua che si è rivelata un tumore. Ha quindi affrontato un intervento, ma ha deciso di rimandare le cure per non danneggiare il bambino.

“Per la maggior parte dei medici”, ha scritto, “Francesco era solo un feto di sette mesi. E quella che doveva essere salvata ero io. Ma io non avevo nessuna intenzione di mettere a rischio la vita di Francesco per delle statistiche per niente certe”.

Quando è nato Francesco Chiara ha continuato la cura, ma il tumore si era ormai esteso ai linfonodi, al polmone, al fegato e all’occhio destro.

Nelle settimane successive, Ciara si è preparata all’incontro con il suo amato Sposo, sostenuta dai sacramenti e da una grande fiducia in Dio.

È morta il 13 giugno 2012 dopo aver espresso il proprio amore a tutti i parenti e gli amici.

Volete conoscerla meglio? Cliccate qui.

  • 1
  • 2
  • 3
Tags:
giovaniSanti
Sostieni Aleteia

Se state leggendo questo articolo, è grazie alla vostra generosità e a quella di molte altre persone come voi che rendono possibile il progetto evangelizzatore di Aleteia. Ecco qualche dato:

  • 20 milioni di utenti in tutto il mondo leggono Aleteia.org ogni mese.
  • Aleteia viene pubblicato quotidianamente in otto lingue: italiano, inglese, francese, spagnolo, portoghese, arabo, polacco e sloveno.
  • Ogni mese, i nostri lettori visionano più di 50 milioni di pagine.
  • Quasi 4 milioni di persone seguono le pagine di Aleteia sui social media.
  • Ogni mese pubblichiamo 2.450 articoli e circa 40 video.
  • Tutto questo lavoro è svolto da 60 persone che lavorano full-time e da altri circa 400 collaboratori (autori, giornalisti, traduttori, fotografi...).

Come potete immaginare, dietro questi numeri c'è un grande sforzo. Abbiamo bisogno del vostro sostegno per poter continuare a offrire questo servizio di evangelizzazione a tutti, ovunque vivano e indipendentemente da quello che possono permettersi di pagare.

Sostenete Aleteia anche solo con un dollaro – ci vuole un minuto. Grazie!

Preghiera del giorno
Oggi festeggiamo anche...





Top 10
Paola Belletti
Lucia Lombardo, dall'esoterismo alla fede in ...
COUPLE
Juan Ávila Estrada
Matrimonio: voglio amare il mio coniuge, ma n...
WSZYSTKICH ŚWIĘTYCH
Gelsomino Del Guercio
8 modi per aiutare e liberare le anime del Pu...
Aleteia
Preghiera a santa Rita da Cascia per una caus...
WOJTYLA
Teologia del corpo and more
La vera rivoluzione sessuale fu quella del ve...
KONTEMPLACJA
Mercedes Honrubia García de la Noceda
Accetto la separazione con speranza, per amor...
Gelsomino Del Guercio
Il Papa donò un rosario a Maradona. E lui dis...
Vedi di più
Newsletter
Ricevi Aleteia tutti i giorni