Aleteia logoAleteia logo
Aleteia
domenica 17 Gennaio |
San José Vaz
home iconChiesa
line break icon

Cosa cambia in chiesa col nuovo Dpcm?

CHURCH

Pau BARRENA | AFP

Lucandrea Massaro - pubblicato il 15/10/20

Una nota della CEI chiarisce le nuove regole Covid per la vita in parrocchia

Mentre il Paese prende nuovamente le distanze anche da un ritorno a breve alla normalità, la comunità cattolica si chiede se ci sono nuove regole da seguire per la vita sacramentale e cosa accadrà nell’immediato.

Il Dpcm del 13 Ottobre che invita a limitare a 6 persone gli incontri in casa, una chiusura alla Mezzanotte di bar e ristorante con servizio (in Francia è alle 21 per tutte le attività), lo stop alle gite scolastiche e agli sport di contatto come il calcetto, l’obbligo di mascherina sempre e ovunque, anche in strada. Per le chiese invece non ci sono novità significative (la questione dei 30 invitati ai matrimoni riguarda i banchetti di nozze), e tutto resta conforme a quanto fatto fino ad adesso, per cui precauzioni durante battesimi e cresime tramite l’uso di batuffoli di cotone monouso per imprimere il Crisma con l’olio santo, ma nessun obbligo di guanti per il celebrante.




Leggi anche:
Verso il nuovo dpcm, feste con massimo 30 persone e stop alla movida

Naturalmente la situazione è in evoluzione ed è possibile che il Governo emani presto altre disposizioni più rigide se i contagi dovessero crescere ulteriormente.

Tags:
chiesa cattolicacovidpandemia
Sostieni Aleteia

Se state leggendo questo articolo, è grazie alla vostra generosità e a quella di molte altre persone come voi che rendono possibile il progetto evangelizzatore di Aleteia. Ecco qualche dato:

  • 20 milioni di utenti in tutto il mondo leggono Aleteia.org ogni mese.
  • Aleteia viene pubblicato quotidianamente in otto lingue: italiano, inglese, francese, spagnolo, portoghese, arabo, polacco e sloveno.
  • Ogni mese, i nostri lettori visionano più di 50 milioni di pagine.
  • Quasi 4 milioni di persone seguono le pagine di Aleteia sui social media.
  • Ogni mese pubblichiamo 2.450 articoli e circa 40 video.
  • Tutto questo lavoro è svolto da 60 persone che lavorano full-time e da altri circa 400 collaboratori (autori, giornalisti, traduttori, fotografi...).

Come potete immaginare, dietro questi numeri c'è un grande sforzo. Abbiamo bisogno del vostro sostegno per poter continuare a offrire questo servizio di evangelizzazione a tutti, ovunque vivano e indipendentemente da quello che possono permettersi di pagare.

Sostenete Aleteia anche solo con un dollaro – ci vuole un minuto. Grazie!

Preghiera del giorno
Oggi festeggiamo anche...





Top 10
Semplici scatti
Puoi chiamarle coincidenze ma sono carezze di...
Gelsomino Del Guercio
Etiopia, strage di cristiani nel Tigrai: dife...
SALVE REGINA
José Miguel Carrera
Un Salve Regina come non lo avete mai visto
Silvia Lucchetti
Silvia e Andrea: il nostro matrimonio stava c...
Alessandro Gisotti
Papa: prima di giudicare, guardiamoci allo sp...
FRA BENIGNO ESORCISTA
Chiara Ippolito
Il più commovente caso di liberazione: quando...
COVID
Gelsomino Del Guercio
Il prete: benedivo senza olio i malati gravi,...
Vedi di più
Newsletter
Ricevi Aleteia tutti i giorni