Aleteia logoAleteia logo
Aleteia
giovedì 29 Ottobre |
Santi Simone e Giuda
home iconSpiritualità
line break icon

13 suggerimenti per leggere la Bibbia nel modo più giusto

Bible

stocksnapper | Depositphotos

Comunità Shalom - pubblicato il 14/10/20

“Quando preghiamo parliamo a Dio. Quando leggiamo le Sacre Scritture è Dio che ci parla”

Avete 7 chiavi che aprono il vostro cuore per leggere la Bibbia in modo liberatore, piacevole e corretto. Sono chiavi facili da trovare, perché sono simboleggiate nel vostro corpo.

Con le “Sette Chiavi” troverete la Parola di Dio che è nella Bibbia e nella vita e comprenderete meglio il senso nascosto dietro le parole.

Eccole:

1) Piedi: ben piantati nella realtà.

Per leggere bene la Bibbia bisogna leggere bene la vita, conoscere la realtà personale, familiare e comunitaria del Paese e del mondo. Si deve conoscere anche la realtà in cui ha vissuto il Popolo della Bibbia. La Bibbia non è piovuta dal cielo già pronta. È nata dalle lotte, dalle gioie, dalla speranza e dalla fede di un popolo (Es 3,7).

2) Occhi: ben aperti.

Un occhio deve stare sul testo della Bibbia, un altro sul testo della vita. Di cosa parla il testo della Bibbia? La parola di Dio è nella Bibbia e nella vita. Dobbiamo avere gli occhi per vederla.

3) Orecchi: attenti, allertati.

Un orecchio deve ascoltare l’appello di Dio, l’altro deve ascoltare il fratello.

4) Cuore: libero per amare.

Bisogna leggere la Bibbia con sentimento, con l’emozione che suscita il testo. Solo chi ama Dio e il prossimo può comprendere ciò che Dio dice nella Bibbia e nella vita. Serve un cuore pronto per vivere nella conversione.

5) Bocca: per annunciare e denunciare.

Quello che gli occhi hanno visto, gli orecchi hanno sentito e il cuore ha sentito è la parola di Dio e la vita.

6) Testa: per pensare.

Bisogna usare l’intelligenza per meditare, studiare e cercare risposte ai nostri dubbi. Leggere la Bibbia e anche altri libri che la spieghino.

7) Ginocchia: piegate in preghiera.

La Bibbia e la vita si possono comprendere solo con molta fede e preghiera. Bisogna chiedere allo Spirito Santo il dono della saggezza per capire la Bibbia.

Ma come usare queste 7 chiavi? Seguendo queste altre 6 regole d’oro per leggere la Bibbia:

8) Leggetela tutti i giorni.

Quando avete voglia e anche quando non l’avete. È come una medicina che prendiamo volenti o nolenti perché è necessaria.

9) Stabilire un’ora per la lettura.

Bisogna scoprire il momento migliore della giornata e trasformarlo nel momento da trascorrere con Dio.

10) Stabilire la durata della lettura.

Stabilite quanti minuti al giorno dedicherete alla lettura della Bibbia, e rispettate sempre quella durata.

11) Scegliete un luogo adatto.

È bene che si legga nello stesso luogo tutti i giorni. Dev’essere un posto tranquillo, silenzioso, che favorisca la concentrazione e la creazione di un clima di preghiera. Se un certo giorno non si può leggere all’ora e nel luogo stabiliti non fa niente. Dobbiamo leggere in qualsiasi posto e a qualsiasi ora. Ciò che conta è leggere tutti i giorni.

12) Leggete con una matita o una penna in mano.

Sottolineate sulla vostra Bibbia e annotate in un quaderno i passi più importanti, tutto quello che richiama la vostra attenzione, le cose che Dio ha detto al vostro cuore in modo speciale. Ciò aiuta a trovare i passi quando ne avete bisogno.

13) Fate tutto in spirito di preghiera.

Quando si legge la Bibbia si intavola un dialogo con Dio – ascoltate, vi sensibilizzate, piangete. È un incontro tra due persone che si amano.

“Quando preghiamo parliamo a Dio. Quando leggiamo le Sacre Scritture è Dio che ci parla”.

Sostieni Aleteia

Se state leggendo questo articolo, è grazie alla vostra generosità e a quella di molte altre persone come voi che rendono possibile il progetto evangelizzatore di Aleteia. Ecco qualche dato:

  • 20 milioni di utenti in tutto il mondo leggono Aleteia.org ogni mese.
  • Aleteia viene pubblicato quotidianamente in otto lingue: italiano, inglese, francese, spagnolo, portoghese, arabo, polacco e sloveno.
  • Ogni mese, i nostri lettori visionano più di 50 milioni di pagine.
  • Quasi 4 milioni di persone seguono le pagine di Aleteia sui social media.
  • Ogni mese pubblichiamo 2.450 articoli e circa 40 video.
  • Tutto questo lavoro è svolto da 60 persone che lavorano full-time e da altri circa 400 collaboratori (autori, giornalisti, traduttori, fotografi...).

Come potete immaginare, dietro questi numeri c'è un grande sforzo. Abbiamo bisogno del vostro sostegno per poter continuare a offrire questo servizio di evangelizzazione a tutti, ovunque vivano e indipendentemente da quello che possono permettersi di pagare.

Sostenete Aleteia anche solo con un dollaro – ci vuole un minuto. Grazie!

Tags:
bibbialeggere
Preghiera del giorno
Oggi festeggiamo anche...





Top 10
CEMETERY
Gelsomino Del Guercio
Indulgenze plenarie per i defunti: come otten...
PRAYER
Philip Kosloski
Resistete alla “tristezza del diavolo” con qu...
Aleteia
Preghiera a santa Rita da Cascia per una caus...
Camille Dalmas
Il montaggio dietro alla discussa frase del p...
VITIGUDINO
Gelsomino Del Guercio
Prima brillante medico, poi suora: la bella s...
HEAVEN
Philip Kosloski
Preghiera perché un defunto raggiunga la gioi...
CARLO ACUTIS, CIAŁO
Gelsomino Del Guercio
Preghiera a Carlo Acutis con richiesta di una...
Vedi di più
Newsletter
Ricevi Aleteia tutti i giorni