Aleteia
martedì 20 Ottobre |
Santa Maria Bertilla Boscardin
Spiritualità

Come può il Rosario avere un impatto positivo sulla nostra vita quotidiana?

Ruggiero Scardigno / Shutterstock

Philip Kosloski - pubblicato il 06/10/20

Quando recitato con fede e devozione, il Rosario può essere un faro nel nostro viaggio verso il perseguimento della virtù

Se il Rosario è ampiamente noto per le sue qualità meditative, può anche avere un effetto positivo sulla vita quotidiana di una persona.

In primo luogo, quando recitato con fede, il Rosario offre un’opportunità di conversione interiore con Gesù e Maria.

Padre John Procter spiega questo aspetto nel suo libro The Rosary Guide for Priests and People:

“Quando recitiamo il nostro Rosario nello spirito di fede siamo alla presenza di Gesù Cristo, non toccando l’orlo del Suo mantello, non crogiolandoci all’ombra del Suo Apostolo, ma parlando con Lui, pensando a Lui, ascoltando Lui, imparando da Lui, amandoLo ed essendo ricambiati da Lui. Come possiamo entrare in comunione con Nostro Signore, e con la Sua Divina Madre, e non uscirne, come quando Mosè è sceso dal monte, riflettendo la luce del Cielo, se non sul volto almeno nell’anima? Come pensare e parlare di Lui, come facciamo sgranando il rosario, senza diventare migliori e più santi grazie a questo contatto spirituale?”

Il primo aspetto del Rosario si basa sulla sua capacità di metterci alla presenza di Gesù e di Sua Madre, che è sempre è un’esperienza positiva. Più tempo trascorriamo con Gesù e Maria, più è probabile che riflettiamo il loro amore nella nostra vita quotidiana.


ACN

Leggi anche:
Un milione di bambini che recitano il Rosario può cambiare il mondo

Collegata a questo primo attributo del Rosario, la seconda ragione per cui può avere un’influenza positiva su di noi è perché rifletteremo sui misteri del Vangelo mentre lo recitiamo.

“Se, nel nostro pensiero, ci libriamo su questa valle e arriviamo alla vetta del monte, che si tratti di Betlemme, del Calvario o del Monte degli Ulivi, e respiriamo l’aria pura e fresca dei misteri celesti, il nostro petto non si dilaterà spiritualmente e il nostro cuore non batterà più velocemente per emozioni soprannaturali di fede, fiducia e amore? La mente verrà ripulita dalle sublimi verità mentre filtrano attraverso fiumi celesti; il cuore si espanderà di tenero amore che viene al nostro cuore da quello di Cristo”.

Il Rosario è essenzialmente una “preghiera biblica”, e immergendoci nel Vangelo possiamo avvicinarci a Gesù ed essere ispirati dagli eventi della Sua vita per essere eroici nella nostra.

“Fede, speranza e carità devono aumentare nella vita spirituale, se siamo in costante contatto con i misteri che le ispirano e le suscitano. Se recitiamo spesso il nostro Rosario ‘guardando a Gesù, Autore e Fine della nostra Fede’, le virtù della Sua vita devono riflettersi nei nostri modi, come l’ombra di Pietro sul malato, e dobbiamo elevarci a un livello superiore. Non possiamo pensare alla vita e ai modi di Cristo in uno spirito di fede semplice e infantile senza diventare più simili a Cristo, più semplici, più obbedienti, più pazienti, più inclini al perdono, più ‘miti e umili di cuore’”.

Come con qualsiasi preghiera, questo può aver luogo solo se recitiamo il Rosario con fede e fiducia in Dio. Se lo facciamo solo per routine, allora i suoi effetti saranno sminuiti. Quando viene unito alla fede, però, il potere del Rosario può avere un profondo impatto sulla nostra vita quotidiana.


VENEZUELA

Leggi anche:
La Legione di Maria: solo un gruppo di vecchiette che recitano il Rosario?

Sostieni Aleteia

Se state leggendo questo articolo, è grazie alla vostra generosità e a quella di molte altre persone come voi che rendono possibile il progetto evangelizzatore di Aleteia. Ecco qualche dato:

  • 20 milioni di utenti in tutto il mondo leggono Aleteia.org ogni mese.
  • Aleteia viene pubblicato quotidianamente in otto lingue: italiano, inglese, francese, spagnolo, portoghese, arabo, polacco e sloveno.
  • Ogni mese, i nostri lettori visionano più di 50 milioni di pagine.
  • Quasi 4 milioni di persone seguono le pagine di Aleteia sui social media.
  • Ogni mese pubblichiamo 2.450 articoli e circa 40 video.
  • Tutto questo lavoro è svolto da 60 persone che lavorano full-time e da altri circa 400 collaboratori (autori, giornalisti, traduttori, fotografi...).

Come potete immaginare, dietro questi numeri c'è un grande sforzo. Abbiamo bisogno del vostro sostegno per poter continuare a offrire questo servizio di evangelizzazione a tutti, ovunque vivano e indipendentemente da quello che possono permettersi di pagare.

Sostenete Aleteia anche solo con un dollaro – ci vuole un minuto. Grazie!

Tags:
rosario
Preghiera del giorno
Oggi festeggiamo anche...





Top 10
EUCHARIST
Philip Kosloski
Questa Ostia eucaristica è stata filmata ment...
Aleteia
Gli avvisi divertenti che si leggono nelle pa...
Aleteia
Preghiera a santa Rita da Cascia per una caus...
Religión en Libertad
Lo jihadista non è riuscito a decapitarmi: “C...
Domitille Farret d'Astiès
10 perle spirituali di Carlo Acutis
BLESSED CHILD
Philip Kosloski
Coprite i vostri figli con la protezione di D...
PADRE PIO
Philip Kosloski
Quando Padre Pio pregava per qualcuno recitav...
Vedi di più
Newsletter
Ricevi Aleteia tutti i giorni